Fuga di gas sottomarina dal gasdotto Nord Stream 1 e 2: sabotaggio?

chiesa2

Well-known member
Registrato
11 Gen 2002
Messaggi
7.300
Punti reazioni
540
https://www.ilfattoquotidiano.it/20...rta-sulle-infrastrutture-energetiche/6818870/

Fughe di gas che secondo il governo federale tedesco, scrive il quotidiano Tagesspiegel, sono probabilmente da ricondurre a danneggiamenti provocati da attacchi non meglio specificati. Berlino infatti non considera la contemporanea interruzione dei gasdotti una “coincidenza”. Il quotidiano cita le proprie fonti e aggiunge che “si è verificato un calo di pressione nei due gasdotti a breve distanza l’uno dall’altro”.
 

franz.old

Well-known member
Registrato
30 Ott 2005
Messaggi
74.318
Punti reazioni
1.551
https://www.ilfattoquotidiano.it/20...rta-sulle-infrastrutture-energetiche/6818870/

Fughe di gas che secondo il governo federale tedesco, scrive il quotidiano Tagesspiegel, sono probabilmente da ricondurre a danneggiamenti provocati da attacchi non meglio specificati. Berlino infatti non considera la contemporanea interruzione dei gasdotti una “coincidenza”. Il quotidiano cita le proprie fonti e aggiunge che “si è verificato un calo di pressione nei due gasdotti a breve distanza l’uno dall’altro”.

colpa dei canadesi di sicuro:D
 

Tiger Jaks

Sovranista
Registrato
1 Set 2013
Messaggi
29.451
Punti reazioni
433
https://www.ilfattoquotidiano.it/20...rta-sulle-infrastrutture-energetiche/6818870/

Fughe di gas che secondo il governo federale tedesco, scrive il quotidiano Tagesspiegel, sono probabilmente da ricondurre a danneggiamenti provocati da attacchi non meglio specificati. Berlino infatti non considera la contemporanea interruzione dei gasdotti una “coincidenza”. Il quotidiano cita le proprie fonti e aggiunge che “si è verificato un calo di pressione nei due gasdotti a breve distanza l’uno dall’altro”.

ottimo, il metano è un gas serra 25 volte più potente dell'anidiride carbonica, andiamo benissimo con la transizione ecologica :D

mi raccomando, comprate auto elettriche per salvare l'ambiente che poi ci pensano loro :asd:
 

Deimo

Well-known member
Registrato
14 Ago 2014
Messaggi
337
Punti reazioni
15
https://www.ilfattoquotidiano.it/20...rta-sulle-infrastrutture-energetiche/6818870/

Fughe di gas che secondo il governo federale tedesco, scrive il quotidiano Tagesspiegel, sono probabilmente da ricondurre a danneggiamenti provocati da attacchi non meglio specificati. Berlino infatti non considera la contemporanea interruzione dei gasdotti una “coincidenza”. Il quotidiano cita le proprie fonti e aggiunge che “si è verificato un calo di pressione nei due gasdotti a breve distanza l’uno dall’altro”.

Pochi hanno le capacità di arrivare così in profondità.
Trarre le conclusioni non è difficile.
 

JacksonT

Well-known member
Registrato
15 Feb 2017
Messaggi
24.725
Punti reazioni
460
Sembra un lavoro da Seal, come si legge nei libri..
 

Vincent Vеga

+Crodino Time!
Registrato
25 Gen 2012
Messaggi
37.554
Punti reazioni
1.568
Una delle perdite sul gasdotto Nord Stream 1 si è verificata nella zona economica danese e l’altra nella zona economica svedese.
gli alleati :eek:
 

Zeropercento

fedele alla linea
Registrato
12 Gen 2006
Messaggi
10.023
Punti reazioni
276
tempo 90 giorni e l'europa collassa..l'obbiettivo è quello..
 

Vincent Vеga

+Crodino Time!
Registrato
25 Gen 2012
Messaggi
37.554
Punti reazioni
1.568
l'obbiettivo mi pare che sia evitare qualsiasi forma di negoziato
 

cocorito

impfstoff macht frei
Registrato
15 Nov 2004
Messaggi
30.342
Punti reazioni
962
ha stato putin :eek:

ha mandato la flotta russa a bombardare i gasdotti con le bombe di profondità :eek:

o magari i 5s no gasdotto :mmmm:
grillo sa nuotare :yes:
 

Phoenix_

SAPEVATEVELO!
Registrato
6 Dic 2007
Messaggi
3.951
Punti reazioni
137
Il nord stream è vuoto. Era solo tenuto in pressione.
 

Balabiott78

Liberland
Registrato
24 Mar 2012
Messaggi
48.354
Punti reazioni
1.066
Altamente probabile che non sono i russi.
Quindi è tutta roba occidentale
 

chiesa2

Well-known member
Registrato
11 Gen 2002
Messaggi
7.300
Punti reazioni
540
l'obiettivo di chi?

mi sfugge sempre a chi conviene un'europa che collassa e quindi non consuma/produce.

https://www.youtube.com/watch?v=ixhg95phl8s

Biden ha detto che ci avrebbe pensato lui a bloccarlo...piu' chiaro di cosi'...
Ma è ovvio che dietro ci sono gli USA, il blocco di NS2 da parte degli USA è una delle concause principali della guerra. Hanno fatto di tutto per venderci il loro GNL a prezzi astronomici. E con questo sabotaggio cercano di bloccare sul nascere le manifestazioni di piazza che stanno avvenendo in Germania a favore dell'apertura di NS2. Il danno è avvenuto in Danimarca, i russi quando hanno voluto bloccare il flusso (di NS1) lo hanno fatto semplicemente invocando problemi di manutenzione alle turbine. Ma danni fisici ai tubi di questo tipo (a NS2 e pure a NS1) sono "unprecedented".
Cui prodest?
 
Ultima modifica:

curupiri

Well-known member
Registrato
2 Ott 2012
Messaggi
6.132
Punti reazioni
157
Vincent Vеga;57908257 ha scritto:
l'obbiettivo mi pare che sia evitare qualsiasi forma di negoziato

Pare anche a me , qualcuno vuole che la guerra continui.
Il primo sospettato sono gli usa, per via che non è semplice arrivare alla profondità del gasdotto, aggiungendo che la Russia non ne ha interesse...
E sarebbero i nostri alleati...
 

Vincent Vеga

+Crodino Time!
Registrato
25 Gen 2012
Messaggi
37.554
Punti reazioni
1.568
Pare anche a me , qualcuno vuole che la guerra continui.
Il primo sospettato sono gli usa, per via che non è semplice arrivare alla profondità del gasdotto, aggiungendo che la Russia non ne ha interesse...
E sarebbero i nostri alleati...

la Russia ha (aveva) il rubinetto che può comodamente aprire e chiudere per contrastare le sanzioni
 
Alto