Funzionamento Delle Commissioni In Un Fondo

scarpelli

Nuovo Utente
Registrato
21/10/03
Messaggi
486
Punti reazioni
7
vorrei sapere come funzionano le commissioni in un fondo comune di investimento con un 'esempio paratico. ho letto che vanno a scaglioni es. 100.000,00€ investiti in un fondo che prevede 2% fino a 50.000,00€ e 1,5% oltre cosa significa? alla fine pago 1,75% sul totale dell' importo?

:wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:
 
Scritto da scarpelli
vorrei sapere come funzionano le commissioni in un fondo comune di investimento con un 'esempio paratico. ho letto che vanno a scaglioni es. 100.000,00€ investiti in un fondo che prevede 2% fino a 50.000,00€ e 1,5% oltre cosa significa? alla fine pago 1,75% sul totale dell' importo?

:wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:

E' necessario fare dei distinguo.
Di quali commissioni parli?
Te ne elenco qualche:
-commissioni di ingresso (spesso a scalare all'aumentare dell'importo investito)
-commissioni di gestione (fisse)
-commissioni di performance (quelle di mediolanum sono "magiche")
-commissioni di uscita (a volte pari a 0)
-commissioni di negoziazione (che gravano implicitamente sul prezzo degli strumenti negoziati dal fondo; sono le meno conosciute, ma gravano notevolmente sul TER del fondo)

Poi ci sono oneri a carico del fondo, eccone alcuni;
-spese di revisione del bilancio del fondo
-spese di pubblicazione delle quote
-spese legali
-spese per la banca depositaria
-.............

Buona giornata
:'( :'( :'(
 
Re: Re: Funzionamento Delle Commissioni In Un Fondo

Scritto da Muth
E' necessario fare dei distinguo.
Di quali commissioni parli?
Te ne elenco qualche:
-commissioni di ingresso (spesso a scalare all'aumentare dell'importo investito)
-commissioni di gestione (fisse)
-commissioni di performance (quelle di mediolanum sono "magiche")
-commissioni di uscita (a volte pari a 0)
-commissioni di negoziazione (che gravano implicitamente sul prezzo degli strumenti negoziati dal fondo; sono le meno conosciute, ma gravano notevolmente sul TER del fondo)

Poi ci sono oneri a carico del fondo, eccone alcuni;
-spese di revisione del bilancio del fondo
-spese di pubblicazione delle quote
-spese legali
-spese per la banca depositaria
-.............


riferendomi solo alle commissioni di ingresso?

Buona giornata
:'( :'( :'(
 
Re: Re: Re: Funzionamento Delle Commissioni In Un Fondo

Scritto da scarpelli

se mi riferisco solo alle commissioni di ingresso?
 
Re: Re: Re: Re: Funzionamento Delle Commissioni In Un Fondo

Scritto da scarpelli
se mi riferisco solo alle commissioni di ingresso?

Evita di pagare commissioni di ingresso e di uscita,
vi sono una sacco di distributori che per la maggior parte dei fondi non le applicano,

e i fondi per cui varrebbe la pena pagarle comunque sono 3 o 4 tra tutti i migliaia distribuiti.
 
Scritto da scarpelli
2% fino a 50.000,00€ e 1,5% oltre cosa significa?


Paghi la % corrispondente allo scaglione in cui rientri.

Oltre al giustissimo suggerimento di rivolgerti ad intermediari via web che molto spesso le azzerano (le commissioni di ingresso vanno tutte al venditore ed ai suoi magnacc-managers, infatti), colgo l'occasione di mettere in luce un giochetto che fanno, appunto per incassare di più.

Esempio: scaglione a 49.999 euro, allora il venditore ti vende 50.000 euro di SICAV, tu sei convinto di pagare 1.5%. Sulla sottoscrizione, però, grava un diritto fisso di 10 euro che viene detratto dall'importo.

50.000 - 10 = 49.990, ed ecco che rientri nello scaglione inferiore, pagando il 2% anziché 1.5%

Per un cliente che se ne accorgerà, altri dieci non lo faranno.
 
Scritto da Voltaire

50.000 - 10 = 49.990, ed ecco che rientri nello scaglione inferiore, pagando il 2% anziché 1.5%


:eek: :eek: :eek: :eek: :angry: :angry: :angry: :angry:
UNBELIEVABLE!!!
YOU KNOW IT'S SAD BUT TRUE
Metallica
 
DESCRIZIONE COMMISSIONI

COMMISSIONE DI GESTIONE:
Commissione applicata a titolo di compenso per l'attività di gestione dei valori mobiliari del fondo e rappresenta quella percentuale del patrimonio totale del fondo che la società di gestione trattiene. La commissione di gestione è normalmente più alta per i fondi azionari e più bassa per quelli obbligazionari. Questa commissione è calcolata e trattenuta quotidianamente dalla società di gestione, ed è direttamente applicata al valore quotidiano della quota del fondo. In questo senso la commissione di gestione non è un costo palese: i rendimenti del fondo calcolati sull'andamento della quota sono già comprensivi della stessa commissione di gestione. Dal punto di vista pratico questa commissione tende a ridurre il rendimento complessivo del fondo: infatti a parità di performance lorda di due fondi, quello con una commissione di gestione superiore sarà penalizzato ed avrà quindi un minore rendimento. Nel caso delle gestioni patrimoniali le commissioni di gestione, pur avendo lo stesso significato, sono normalmente calcolate su base trimestrale e sono palesemente espresse, quindi appaiono in modo più chiaro all'investitore.

COMMISSIONE DI PERFORMANCE:
Commissione trattenuta dalla società di gestione in base esclusivamente ai risultati conseguiti dal fondo. La percentuale è solitamente commisurata all'incremento del valore della quota rispetto all'incremento di un parametro di riferimento. Questo parametro di riferimento può essere sia il benchmark, sia altri parametri come ad esempio l'inflazione.

COMMISSIONE DI SOTTOSCRIZIONE:
Commissione pagata dall'aderente a un fondo al momento della sottoscrizione e in occasione dei versamenti successivi. Questa commissione varia da fondo a fondo e solitamente è più elevata per i fondi azionari. Generalmente, la commissione di ingresso rappresenta il maggior costo a carico del sottoscrittore ed è una tantum.

COMMISSIONE DI SWITCH:
Commissione pagata dal partecipante a un fondo quando decide di cambiare tipo di fondo fra quelli proposti dalla medesima società di gestione.

COMMISSIONE DI USCITA (O RISCATTO):
Commissione pagata dal sottoscrittore del fondo al momento del disinvestimento dal fondo e sulla somma disinvestita. Può essere fissa o variabile, ma non è prevista da tutti i fondi.
 
Indietro