Funzionamento mercato x ordini alm

marcotrader

Nuovo Utente
Registrato
23/11/01
Messaggi
237
Punti reazioni
2
Ciao,
ho un dubbio sulle modalità di funzionamento del mercato nel caso di ordini al meglio.
Ieri ho passato al mio broker online (tramite call center) una vendita al meglio di 40 Onbanca.
A fine giornata l'eseguito era solo di 10 pezzi.

A mia richiesta mi hanno spiegato che:
- al momento dell'inserimento il primo denaro era a 27.00 con 10 pezzi;
- il mercato (non il broker) soddisfa il mio ordine con il primo denaro (10 pezzi appunto) e mette il restante come primo lettera, al prezzo del denaro soddisfatto (in questo caso 27.00)
- successivamente non sono entrati altri ordini in denaro allo stesso prezzo del mio lettera e quindi i restanti 30 pezzi sono rimasti ineseguiti.

Risulta anche a voi che funzioni così?
Che succede allora se il titolo perde? Metto un ordine al meglio pensando che mi venga tutto eseguito, prendendo tutti i prezzi che trova in denaro, e invece me lo trovo in lettera ad un prezzo troppo alto per sperare in un'esecuzione?

Mi hanno detto che anche passando l'ordine online sarebbe successa la stessa cosa, visto che si tratta di una procedura di mercato.

Grazie degli interventi.
 
E' la procedura per gli ordini "al mercato", vale a dire che si inserisce un limite di prezzo pari alla miglior controparte esistente sul mercato.

Se la propsota fosse stata passata senza limite, "al meglio" appunto, sarebbe stata comunque eseguita incrociando anche le controparti inferiori come prezzo.

Evidentemente al telefono non c'è stata chiarezza (o anche l'operatore ha sbagliato nell'inserimento) nello specificare il tipo di proposta.
 
Preciso

che ho passato l'ordine al meglio. Cioè non ho dato nessun limite di prezzo.
Vendete 40 onbanca al meglio, valido fino a chiusura.

Per "ordine al mercato" intendi un ordine limitato? (ad es. vendete 40 onbanca a 27.05)

dalla tua risposta mi sembra di capire che è stato il broker ad inserire un prezzo, anche se non glielo avevo comunicato.

ciao e grazie
 
Limitare "al mercato" vuol dire inserendo un limite di prezzo pari alla migliore proposta esistente in quel momento dal lato opposto.

Indicare "al meglio" vuol dire senza limite, appunto.

Le telefonate ai call center sono registrate, se effettui il reclamo l'intermediario deve effettuare la verifica.

Prima della procedura di reclamo prova a sentirli.
 
probabilmente avresti risolto tutto con un ordine ton
ma non so se questo parametro quantita' presuppone
in contemporanea un limite di prezzo! ciao
 
soluzione

Ho capito tutto:
- il mio broker passa gli ordini senza una modalità di esecuzione specifica, ovvero secondo quanto disposto dalla normativa (ordine "al mercato");
- il mio broker non offre, nè online nè tramite cc, la possibilità di selezionare una modalità di esecuzione particolare rispetto allo standard, ad es tutto o niente (per evitare di inserire una revoca) o esegui comunque (per evitare di rimanere appesi con l'ordine sul book, come mi è capitato).

La modalità seguita dal mio broker rispecchia quanto richiesto dalla normativa e quindi non posso dire niente.

Ho sempre pensato che l'ordine al meglio fosse del tipo esegui comunque, mi sono trovato spiazzato.
Sapete se anche gli altri si comportano così?

ciao
 
Scritto da bluck
probabilmente avresti risolto tutto con un ordine ton
ma non so se questo parametro quantita' presuppone
in contemporanea un limite di prezzo!



Sì, per la modalità TON (Tutto O Niente) ci vuole il limite di prezzo (altrimenti sarebbe una proposta al meglio).
 
Scritto da marcotrader
- il mio broker passa gli ordini senza una modalità di esecuzione specifica, ovvero secondo quanto disposto dalla normativa (ordine "al mercato");
- il mio broker non offre, nè online nè tramite cc, la possibilità di selezionare una modalità di esecuzione particolare rispetto allo standard, ad es tutto o niente (per evitare di inserire una revoca) o esegui comunque (per evitare di rimanere appesi con l'ordine sul book, come mi è capitato)



Il punto 2 riguarda l'organizzazione dell'intermediario, ed in particolare il servizio che offre al cliente (però i parametri sono importanti, a volte, dipende dalle esigenze), ma il punto 1 non lo comprendo: Onbanca non fa vendere i titoli al meglio?
 
Premetto che il broker in questione non è Onbanca, erano i titoli Onbanca quelli venduti al meglio.

Il broker permette la vendita "al meglio" ma secondo la modalità mercato, come hai detto tu, ovvero andando a soddisfare il primo livello del book e piazzando in prima lettera (in caso di vendita) l'ineseguito. Questa è la definizione di ordine "senza limite di prezzo" da regolamento di Borsa (che non parla mai di al meglio).
Io pensavo invece che la modalità normale di ordine al meglio fosse la esegui comunque.
Buono a sapersi, soprattutto in caso di quotazioni in calo.
 
?

un ordine al mercato, tradotto da market...sarebbe un ordine limitato?
boh!
io penso che la sim, o meglio il dipendente della sim, abbia sbagliato...se non si vuol essere maligni, naturalmente.
Esistono dei TS che fanno profitti sugli ordini in attesa, di essere inseriti.100% di profit, senza commisioni, visto che le paga qualcun altro
 
Re: soluzione

Scritto da marcotrader

Ho sempre pensato che l'ordine al meglio fosse del tipo esegui comunque, mi sono trovato spiazzato.
Sapete se anche gli altri si comportano così?

ciao


una mia cliente una volta mi chiama è mi dice:
vendimi al meglio le tim ...fatte;ad esempio 5 euro il denaro
in quel momento...il titolo poi fa 5,2 durante la giornata come
massimo...incavolata, la mia cliente mi chiede come mai pur
avendo dato ordine al meglio il suo ordine non fosse stato
fatto a 5,2...dopo animate discussioni ho capito che per lei
al meglio stava per "il miglior prezzo della giornata"...
un' ora dopo circa mi sono messo d'accordo con la mia
cliente che il giorno seguente avrei comprato per suo conto
"al peggio" della giornata ed avrei venduto "al meglio" della
giornata e questo per tutti i giorni della settimana :D :D :D ;)
 
"Al meglio" è senza limite di prezzo, "al mercato" è con limite di prezzo pari alla migliore proposta esistente in quel momento dal lato opposto, come detto.
 
quindi, riassumendo:
e' un ordine limitato e di tipo tutto o niente?
l'ordine al meglio invece prende la prima proposta e se, la prposta, non ci entra prende la seconda e cosi via...
Scusa la pedanteria ma gli ordini tutto o niente possono essere sottintesi?
saluti
non dare ordini al mercato se intendi la prima proposta...avresti delle sorprese...esistono gli ordini limit
ciao a presto
 
allora

da regolamento di Borsa, art. 4.1.5 (proposte di negoziazione):
" durante la negoziazione continua, le proposte:
a) possono essere immesse con limite di prezzo o senza limite di prezzo ("proposte al prezzo di mercato" o "applicazioni")
b) possono essere specificate con le seguenti modalità di esecuzione: 1. "valida fino alla cancellazione", 2. "esegui e cancella", 3. "esegui quantità minima specificata", 4. "tutto o niente", 5. "valida fino alla data specificata", 6. "valida fino all'orario specificato".
c) se immesse senza limite di prezzo, possono essere altresì specificate con la modalità di esecuzione "esegui comunque";...." etc....

Interessante anche l'art.4.1.10 (negoziazione continua) dove specifica il funzionamento degli ordini senza limiti di prezzo.
Questi ultimi, anche denominati "al meglio" non vengono eseguiti comunque, ma solo per la quantità che trovano al primo livello di book. Se si vuole andare a trovare soddisfazione anche sugli altri livelli occorre specificare la modalità "esegui comunque".

ciao
 
Indietro