Gas dalla Libia quasi azzerato: forniture a rischio anche da Nord Europa

BlackM

Rock and Roll
Registrato
30/3/00
Messaggi
170.543
Punti reazioni
3.259
Non girano più foto di bollette decuplicate?
 

BlackM

Rock and Roll
Registrato
30/3/00
Messaggi
170.543
Punti reazioni
3.259
Per fortuna c'è stato il caso Soumahoro, altrimenti Mario Giordano non saprebbe che cosa fare in trasmissione. Donatoooooo metti la foto della bolletta da un milione di Eurooooo Donatoooooo.
 

Infinity76

Nuovo Utente
Registrato
17/2/21
Messaggi
1.772
Punti reazioni
285
La Libia, fulgido esempio di democrazia e rispetto dei diritti umani! :D
Mica come quei cattivoni dei russi!
 

benjamin_linus

I soldi è meglio averli
Registrato
27/2/09
Messaggi
39.828
Punti reazioni
1.718
Per fortuna c'è stato il caso Soumahoro, altrimenti Mario Giordano non saprebbe che cosa fare in trasmissione. Donatoooooo metti la foto della bolletta da un milione di Eurooooo Donatoooooo.

La Libia, fulgido esempio di democrazia e rispetto dei diritti umani! :D
Mica come quei cattivoni dei russi!

Ho la soluzione!
Mandiamo Somarone in Libia e torniamo a comprare il gas dai russi.
Risolviamo 2 problemi e siam tutti contenti!
 

Infinity76

Nuovo Utente
Registrato
17/2/21
Messaggi
1.772
Punti reazioni
285
Dunque è questa la famosa diversificazione delle fonti energetiche tanto voluta dai nostri "amici" americani? Basta un guasto e siamo nella *****?
Bene beoti governanti europei, continuate così! :wall:
 

JacksonT

Nuovo Utente
Registrato
15/2/17
Messaggi
25.456
Punti reazioni
557
Per fortuna c'è stato il caso Soumahoro, altrimenti Mario Giordano non saprebbe che cosa fare in trasmissione. Donatoooooo metti la foto della bolletta da un milione di Eurooooo Donatoooooo.

In Libia serve una settimana di lavori per sistemare il problema.
Poi se non vi fidate della Norvegia e dei suoi impianti che dire, conviene trasferirsi dove il gas lo estraggono direttamente. I guasti capitano, ovunque.

Non ce l'ho con te ma leggere sempre gli stessi topic aperti sempre dagli stessi piagnoni inizia a stancare.
 

karl1

si vis, potes
Registrato
18/4/06
Messaggi
35.118
Punti reazioni
1.778
Tutto questo casino per intrometterci in una guerra che non ci riguarda; veri còglìòni per far piacere agli USA.
 

BlackM

Rock and Roll
Registrato
30/3/00
Messaggi
170.543
Punti reazioni
3.259
In Libia serve una settimana di lavori per sistemare il problema.
Poi se non vi fidate della Norvegia e dei suoi impianti che dire, conviene trasferirsi dove il gas lo estraggono direttamente. I guasti capitano, ovunque.

Non ce l'ho con te ma leggere sempre gli stessi topic aperti sempre dagli stessi piagnoni inizia a stancare.

Io mi chiedo come mai la morte per fame e freddo (non degli Ucraini che moriranno davvero, ma la nostra) sia scomparsa da molti quotidiani che fino a un mesetto fa gridavano al delirio :o
Chissà che cosa è cambiato un mesetto fa :o
 

vinkor

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
6/3/09
Messaggi
18.375
Punti reazioni
962
[FONT=&]Dei guasti tecnici hanno ridotto i flussi di gas verso l'Italia tramite i gasdotti Greenstream (Gela) e Transitgas (Passo Gries): l'impatto sulle forniture[/FONT]

[FONT=&]Ora manca il gas anche da Libia e Nord Europa

Nonostante il +365% anno/anno :wall:


[/FONT]
Notizia negativa ma poco significativa dato che ad ottobre solo il 15 % di gas proveniva da Libia e Norvegia

Sarebbe tragico se si interrompesse il gas proveniente da Algeria che incide per il 40%, GNL, gas liquido per il 25% e Azerbaigian-Tap per il 18%
 

vinkor

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
6/3/09
Messaggi
18.375
Punti reazioni
962
Tutto questo casino per intrometterci in una guerra che non ci riguarda; veri còglìòni per far piacere agli USA.

Gia' e pensare che pochi, anche qui dentro, se ne rendano conto, ma lo capiranno questo inverno alle prese con bollette astronomiche che la Meloni ci riduce di un bel niente e col rischio di perdere il lavoro dato che la gran parte di aziende, non solo industriali, sono a rischio di chiusura
 

vileggo

Nuovo Utente
Registrato
19/1/03
Messaggi
11.827
Punti reazioni
469
Gia' e pensare che pochi, anche qui dentro, se ne rendano conto, ma lo capiranno questo inverno alle prese con bollette astronomiche che la Meloni ci riduce di un bel niente e col rischio di perdere il lavoro dato che la gran parte di aziende, non solo industriali, sono a rischio di chiusura

Il bello,metaforico,deve arrivare...ma facciamo festa
 

vinkor

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
6/3/09
Messaggi
18.375
Punti reazioni
962
Io mi chiedo come mai la morte per fame e freddo (non degli Ucraini che moriranno davvero, ma la nostra) sia scomparsa da molti quotidiani che fino a un mesetto fa gridavano al delirio :o
Chissà che cosa è cambiato un mesetto fa :o

Vedrai come scendera' a capofitto il consenso verso la Meloni gia' nei prossimi mesi quando toccheremo con mano gli effetti dell' alto costo energetico che lei ha solo sfiorato con 20 miliardi di aiuti
Le aziende hanno avuto finora un aggravio di costi di ben 100 miliardi nell' ultimo anno, per quanto potranno resistere? E le famiglie?
 

vinkor

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
6/3/09
Messaggi
18.375
Punti reazioni
962
Ho la soluzione!
Mandiamo Somarone in Libia e torniamo a comprare il gas dai russi.
Risolviamo 2 problemi e siam tutti contenti!

Sarebbe l' unica soluzione scampo per la UE sperando che Putin le venda il gas ai prezzi di anteguerra
 

helios.

Homo homini lupus
Registrato
1/9/09
Messaggi
39.571
Punti reazioni
158
Vedrai come scendera' a capofitto il consenso verso la Meloni gia' nei prossimi mesi quando toccheremo con mano gli effetti dell' alto costo energetico che lei ha solo sfiorato con 20 miliardi di aiuti
Le aziende hanno avuto finora un aggravio di costi di ben 100 miliardi nell' ultimo anno, per quanto potranno resistere? E le famiglie?

Colpa della Meloni ? Non capisco. :mmmm::mmmm:
 

karl1

si vis, potes
Registrato
18/4/06
Messaggi
35.118
Punti reazioni
1.778
Colpa della Meloni ? Non capisco. :mmmm::mmmm:

Una piccola parte ; anche lei ha approvato le sanzioni e il sostegno all'Ucraina; l'unica cosa che non approvo nel programma della destra ; per la guerra era un po' migliore la posizione di Berlusconi (quando parlava in privato).