Gas Naturale

Nikkei

El pueblo unido
Registrato
21/2/06
Messaggi
4.013
Punti reazioni
300
Gas Naturale in fortissimo rimbalzo.
Se torna sopra i 6.60 dollari, e contestualmente Mosca da domani desse segni di vita (www.rts.ru, mi sembra), buon segnale per il rientro (che mi auguro vi siate coperti dal -9% di oggi...).

Ciao

Nikkei
 
Scusa ma anzichè guardare a Mosca che mi sembra già attaccata alla canna del gas non fai prima a prendere un bel certificato sul gas anche senza leva e goderti in santa pace l'ennesimo tentativo di erezione difficoltosa del tuo amato gas senza scomodare i poveri moscoviti?
 
Ultima modifica:
mi sembra di sentire un po' di tensione nell'aria a proposito di gas :bow:
 
feliceanima ha scritto:
mi sembra di sentire un po' di tensione nell'aria a proposito di gas :bow:

Ma no quale tensione.
Stiamo tutti quì ad aspettare di chiudere gli shorts e reversare quando il nasdaq100 sarà arrivato a 1550 (il Market Timing è tutto......) e poi vedere che combina Nikkei con excel.
Mi chiedo solo perchè parlarne quì e non nel forum in cui si tratta di trading.

Sul DJ stiamo ormai ripercorrendo fedelmente il solito tracciato del 1987.
Ma non ditelo a Nikkei che potrebbe eccitarsi.
 

Allegati

  • 5207_a.gif
    5207_a.gif
    8,4 KB · Visite: 85
Ultima modifica:
Performer ha scritto:
Ma no quale tensione.
Stiamo tutti quì ad aspettare di chiudere gli shorts e reversare quando il nasdaq100 sarà arrivato a 1550 (il Market Timing è tutto......) e poi vedere che combina Nikkei con excel.
Mi chiedo solo perchè parlarne quì e non nel forum in cui si tratta di trading.

Sul DJ stiamo ormai ripercorrendo fedelmente il solito tracciato del 1987.
Ma non ditelo a Nikkei che potrebbe eccitarsi.

Sul DJ ho chiuso da un mese, quindi devo ammettere che sono un po' arrugginito.

Tornando al gas: non investo mai su niente se non ho dei fondamentali o delle forti correlazioni a supporto delle mie riflessioni.
Su Mosca, il crollo di questi giorni ha portato il P/E al di sotto della media dei 10 anni.
E, contestualmente, il gas naturale è una delle poche commodities che stia rialzando la testa.
Quindi, visto che negli ultimi due anni, la correlazione fra gas naturale e Mosca è sempre stata quella di un anticipo di uno/due giorni fra commodity e indice RTS, l'eventuale ripartenza dell'indice a rimorchio della ripartenza della commodity, unita ad un fondamentale tornato su valori interessanti, mi sembra un aspetto da tenere monitorato.
Anche perchè, sinceramente, è l'unico mercato, fra quelli che seguo, dove c'è qualche timido segnale quantomeno di interesse (non certo buy, ma solamente "tieni d'occhio").

Sullo short, devi dire che non mi sono mai divertito coi derivati. Forse un giorno proverò qualche short certificate, di quelli con barriera, giusto per provare. Ma per adesso vado solo long, solo su trend, e solo su fondi/Sicav specializzate geograficamente.
Non si può avere tutto. Meglio conoscere discretamente qualcosa e provarci con quello.

Ciao

Nikkei

PS: e non rovinatemi il thread, su...
 
La mia non vuole essere un'offesa nei confronti di nessuno ma sinceramente sono tutto posizionato su santander ed ho il patema d'animo.
 
feliceanima ha scritto:
La mia non vuole essere un'offesa nei confronti di nessuno ma sinceramente sono tutto posizionato su santander ed ho il patema d'animo.

Felice.......ma il patema d'animo per cosa? Che fallisca El Banco?

E il tuo etf sul NIkkei? Sedotto e abbandonato?
 
No per tutto il resto. L'etf ho messo l'ordine ma non l'ha passato puo' darsi che sia stato segno del destino bo................. :bow: e sempre un piacere leggervi a tutti quanti ma si sa che sto andando in overdose di forum
 
feliceanima ha scritto:
No per tutto il resto. L'etf ho messo l'ordine ma non l'ha passato puo' darsi che sia stato segno del destino bo................. :bow: e sempre un piacere leggervi a tutti quanti ma si sa che sto andando in overdose di forum

Ma no caro Felice stai tranquillo.
Il Forum è un amplificatore. Altera sia i rialzi che le discese.
 
pero con gli etf fin ora erano belli e bravi andavano sempre su' ma ora stanno prendendo dei botti cosi forti come se niente fosse dobbiamo rivedere un po' il ter di questi strumenti in condizioni di mercato un po' estreme ora si vedtra' il beta nei confronti dei mercati ora sto parlando dei fondi ora si vedra chi e' stato veramente bravo in questi giorni si sapra.
 
feliceanima ha scritto:
pero con gli etf fin ora erano belli e bravi andavano sempre su' ma ora stanno prendendo dei botti cosi forti come se niente fosse dobbiamo rivedere un po' il ter di questi strumenti in condizioni di mercato un po' estreme ora si vedtra' il beta nei confronti dei mercati ora sto parlando dei fondi ora si vedra chi e' stato veramente bravo in questi giorni si sapra.


Mah sai sulle discese impulsive come questa ci sono degli algoritmi quantitativi efficienti per gestire il drawdown.

Il problema è su un ribasso che si sviluppa lentamente e per mesi.
Li è più difficile.
 
Performer ha scritto:
Mah sai sulle discese impulsive come questa ci sono degli algoritmi quantitativi efficienti per gestire il drawdown.

Il problema è su un ribasso che si sviluppa lentamente e per mesi.
Li è più difficile.

Scusami lo so che tu hai usato parole semplice per esprimere un concetto potresti usare parole ancora piu' semplici diciamo per non adetti ai lavori oppure per persone, come me che non hanno un conoscenza matematica cosi profonda e capacita' di analisi cosi sopra la media. :bow: :bow: :bow:
Il drawdown so di cosa si tratta lo devo al buon Giuppy ma algoritmi quantativi efficienti qua mi trovi del tutto impreparato.
lo so la mia conoscenza e molto ma molto superficiale purtroppo e' una pecca che difficilmente potro colmare ragazzi le lacune scolastiche sono brutte sopratutto quando si ha coscienza dei proprio limiti.
 
Indietro