Gazprom ADR - conversione

Lorenion

Nuovo Utente
Registrato
14/11/22
Messaggi
55
Punti reazioni
2
A me ancora non è chiaro chi sia la depositaria attuale finale Russa nel nostro caso. Perché da sito NSD dice di rivolgersi a quella e non a NSD. Mentre una volta Fineco ha risposto che era la categoria numero tre, in altre mail continua a dire che dobbiamo a scrivere a NSD. Fineco sta insomma contraddicendosi tra le informazioni da lei stessa fornite. Giro la mail in cui dicevano che siamo nella 3a categoria. Ora chiamo per l'ennesima volta.

"Gentile ***,

in merito alla sua segnalazione, la informiamo che delle casistiche
indicate al seguente link https://www.nsd.ru/en/faq/dividends/, la
sua è la seguente:

- Shareholders of Russian joint-stock companies - clients of foreign
depositories, if such foreign depositories have opened depo
accounts for accounting for shares of Russian issuers in a Russian
depository other than NSD

Grazie per aver scelto Fineco, la banca che semplifica la banca.

Customer Care
FinecoBank"
 

Lorenion

Nuovo Utente
Registrato
14/11/22
Messaggi
55
Punti reazioni
2
vista la velocità degli scambi e la ripetizione di alcune cose, forse è il momento di attivare un gruppo telegram, qualcuno è pratico?
 

ledda

Nuovo Utente
Registrato
1/5/04
Messaggi
621
Punti reazioni
28
Io 2750 ADR ve lo dico dovesse essere utile per qualche iniziativa.

Complimenti a chi si sta adoperando per tentare di arrivare a qualcosa di concreto.
 

Lorenion

Nuovo Utente
Registrato
14/11/22
Messaggi
55
Punti reazioni
2
Freedom Finance converte tutti gli ADR che stanno su Euroclear.. la catena per loro è diretta, cioè BNY Mellon - DTC- Euroclear - FF.

Mentre noi SFlGATI dobbiamo passare per la seguente catena BNY-Mellon - DTC - CitiBank - Clearstream (CBF) - FF

orbene Citibank blocca per le "low value stocks" mentre clearstream blocca perche è una massa di trogloditi a pecora con la UE.

Clearsteram ha ribadito che non effettuerà nessun settlement finche la forced-conversion è in vigore, cioè fino al 24 novembre non ne sapremo nulla da questi pecoroni.. mah
Secondo Fineco la depositaria per noi è Clearstream Francoforte ma ancora non ho capito se la custodian ultima è la gazprombank. Mi ripeti con precisione le due catene che dici, dove è posizionata fineco qui? Clearstream è solo a Francoforte o ci sono altre Clearstream? come si collega a quanto scritto qui sul sito Clearstream al punto 24, che significa che la custodian è Gazprombank? Russian Depository Receipts (DR): Frequently Asked Questions
 

Lorenion

Nuovo Utente
Registrato
14/11/22
Messaggi
55
Punti reazioni
2
Io ho già aperto entrambi, purtroppo senza poi riuscire a convertire perchè:

- su Gazprombank ho provato la Standard e gli intermediari dei brokers hanno ostacolato tutto. Sono dei criminali.

- Freedom Finance ha funzionato per tutti quelli che avevano Gazprom su Euroclear. Per tutti quelli che hanno comprato in Germania (Clearstream), purtroppo ci sono effettivamente delle limitazioni al trasferimento delle ADR. Per il resto offrono un ottimo servizio, non solo hanno convertito per tutti i clienti, ma per chi ha convertito prima dello stacco del dividendo, hanno incassato e sono l'unico broker al mondo che è riuscito a pagare cash i dividendi; tuttavia con commissioni da strozzini, devono essere molto immanicati e ci speculano anche un po' troppo. Cmq ognuno deve farsi i suoi conti, con un 3% di commissione convertono, e anche una commissione del 5% sul dividendo (da verificare, non sono sicuro), che puoi convertire in Euro (a pagamento chiaramente) e ritirarlo subito però, almeno così è successo con il dividendo che stiamo inseguendo noi.
Grazie. Ulteriore domanda. Se "riaprono i book", conviene trasferire prima le ADR su Freedom Finance ed affidare a loro la procedura sia di conversione che dividendi, o fare la conversione standard direttamente verso Freedom Finance, oppure su Gazprombank type C ? Considerando che nell'ultimo caso per rendere fruibile il conto bisogna comunque recarsi a Mosca (giusto?).
 

meglio_di_te

data is the new gold, microchips are the new oil
Registrato
21/7/22
Messaggi
799
Punti reazioni
52
Grazie. Ulteriore domanda. Se "riaprono i book", conviene trasferire prima le ADR su Freedom Finance ed affidare a loro la procedura sia di conversione che dividendi, o fare la conversione standard direttamente verso Freedom Finance, oppure su Gazprombank type C ? Considerando che nell'ultimo caso per rendere fruibile il conto bisogna comunque recarsi a Mosca (giusto?).

Nei fatti noi non potevamo fare nulla, erano tutti collusi. Se riaprono la finestra e non cambiano le sanzioni non vedo cosa possa esserci di diverso da prima che possa permetterci la conversione.

Per quanto riguarda la catena, non si sa ancora quale sia esattamente dopo mesi e centinaia di e-mail. Fineco a un certo punto mi diceva che a bloccare tutto erano i francesi di Societe General, poi ci è messa Clearstream, adesso salta fuori Gazprombank.

Per me ci stanno solo prendendo in giro, l'unica è unire le forze tra di noi e stabilire una fee per uno studio legale specializzato che ci dia una mano.

Guarda caso gli unici a non aver preso il dividendo siamo noi piccoli, e quando avverrà la liquidazione scommetto che le nostre azioni magicamente non avranno mercato e verranno regalate a qualche squalo per poco centesimi.
 

meglio_di_te

data is the new gold, microchips are the new oil
Registrato
21/7/22
Messaggi
799
Punti reazioni
52
A mia precisa domanda Fineco aveva risposto ufficialmente :


Per quanto riguarda la custodian chain, le forniamo di seguito i
dati:

- FinecoBank S.p.a, dossier nr. Xxxxx (mio dossier)

- Clearstream Frankfurt - account nr. 4574

- Participant name: SGSS/Fineco Clients, Turin.


Grazie per aver scelto Fineco



Da nessuna parte figura Gazprombank come alcuni da un po' dicono.
 

meglio_di_te

data is the new gold, microchips are the new oil
Registrato
21/7/22
Messaggi
799
Punti reazioni
52
Dal Telegram degli azionisti GAZPROM ADR tedeschi:

I dividendi non vengono più trasferiti all'estero, nemmeno a causa delle sanzioni. Probabilmente dovrebbe essere possibile richiederli retroattivamente se potessero essere scambiati con azioni originali. I dividendi restano poi in un conto bloccato in Russia.



... È solo una delle ormai milionate di post che vanno avanti da mesi.... io mi sto facendo l'idea che se le autorità che hanno causato questo imbroglio non lo risolveranno, ci saranno una marea di cause, parliamo di migliaia di azionisti defraudati e incavolati.
 

Happynewbond

Nuovo Utente
Registrato
6/11/20
Messaggi
334
Punti reazioni
27
Anche secondo me è tutta una presa ingiro. Anche lettera di fin&co che dice che sono stati attribuiti dividendi e che dobbiamo arrangiarci da soli a recuperarli non ha fondamento legale. Noi non abbiamo i mezzi per conoscere la catena esatta e tantomeno il potere contrattuale per poter richiedere con precisione quanto ci è dovuto. Se son adr deve perforza esserci un ente americano che tira le fila. Un emittente garante. Non credo che clearstream Francoforte sia l' ultimo anello. Non mi torna questa cosa
 

Marchettos87

Nuovo Utente
Registrato
4/7/10
Messaggi
2.958
Punti reazioni
19
Ragazzi buona sera. Volevo chiedere chi mi fa un aggiornamento sulla situazione? Ho anche io Fineco e gli ADR. E' possibile fare qualcosa? Quanto si paga? Conviene? Il flusso migliore quale dovrebbe essere?
 

Happynewbond

Nuovo Utente
Registrato
6/11/20
Messaggi
334
Punti reazioni
27
Ragazzi buona sera. Volevo chiedere chi mi fa un aggiornamento sulla situazione? Ho anche io Fineco e gli ADR. E' possibile fare qualcosa? Quanto si paga? Conviene? Il flusso migliore quale dovrebbe essere?
La situazione è che siamo sotto sanzioni. Nessuno può fare nulla a meno di mettersi in mano di pirati e fare cose che formaente sono vietate. Dubito ci siano studi legali che sappiano cosa e come fare per riavere azioni e dividendi. Non dipende certo da loro e non c'è studio legale che abbia il potere di mettersi contro le decisioni del parlamento europeo. Poi ognuno è libero di spendere i propri soldi per fare valere i propri diritti ma siamo in un periodo in cui i diritti dei singoli valgono nulla
 

Lorenion

Nuovo Utente
Registrato
14/11/22
Messaggi
55
Punti reazioni
2
A mia precisa domanda Fineco aveva risposto ufficialmente :


Per quanto riguarda la custodian chain, le forniamo di seguito i
dati:

- FinecoBank S.p.a, dossier nr. Xxxxx (mio dossier)

- Clearstream Frankfurt - account nr. 4574

- Participant name: SGSS/Fineco Clients, Turin.


Grazie per aver scelto Fineco



Da nessuna parte figura Gazprombank come alcuni da un po' dicono.
Allora, grazie intanto. Nemmeno la BNY Mellon compare nella loro risposta, vediamo se mi rispondono anche a me. La Gazprombank la nomino perché compare qui, sul sito di Clearstream, al punto 24. Magari tu riesci a capire che cosa significa che la nostra ADR US3682872078 fa eccezione e la custodian bank è la Gazprombank? Russian Depository Receipts (DR): Frequently Asked Questions Poi ci sono anche i suoi codici come NSD depositor. Tuttavia sarebbe importante da capire perché su https://www.nsd.ru/en/faq/dividends/ si dice che SE la foreign depositary ha aperto un "depo account in a Russian depository other than NSD" [come mi ha risposto una volta Fineco per poi contraddirsi] dobbiamo rivolgerci a quella non a NSD. Qualcuno ha scritto anche a Clearstream FF ? Su Q&A | Depositary Receipt Conversion dice che i diritti sono conservati 3 anni, Inoltre in fondo dice anche che:
Whom should I contact if I have any other questions?
You may contact:
 
Ultima modifica:

Lorenion

Nuovo Utente
Registrato
14/11/22
Messaggi
55
Punti reazioni
2
Ragazzi buona sera. Volevo chiedere chi mi fa un aggiornamento sulla situazione? Ho anche io Fineco e gli ADR. E' possibile fare qualcosa? Quanto si paga? Conviene? Il flusso migliore quale dovrebbe essere?
dovresti rileggere un poco il forum. Per ora pare sia tutto bloccato. Resta sintonizzato qui se riusciamo a procedere lo scriviamo. Comunque la maggior parte delle info le puoi resumere da questi link:

Russian Depository Receipts (DR): Frequently Asked Questions
Q&A | Depositary Receipt Conversion
Standard Conversion | Depositary Receipt Conversion
https://www.nsd.ru/en/faq/dividends/

Per eventuale assistenza, ma a parte che anche loro dicono che per ora è tutto bloccato,
i primi si pagano 4500 a persona (3500 se siamo più di dieci persone, per me cmq troppo), i secondi non lo so.
Update: Russia Adopts Draft Law Allowing DR Conversion Without Reference to Foreign Infrastructure
Conversion of ADRs- and GDRs: This is how it works - Kanzlei Goldenstein
 

meglio_di_te

data is the new gold, microchips are the new oil
Registrato
21/7/22
Messaggi
799
Punti reazioni
52
Dal Telegram degli azionisti GAZPROM ADR tedeschi:

I dividendi non vengono più trasferiti all'estero, nemmeno a causa delle sanzioni. Probabilmente dovrebbe essere possibile richiederli retroattivamente se potessero essere scambiati con azioni originali. I dividendi restano poi in un conto bloccato in Russia.



... È solo una delle ormai milionate di post che vanno avanti da mesi.... io mi sto facendo l'idea che se le autorità che hanno causato questo imbroglio non lo risolveranno, ci saranno una marea di cause, parliamo di migliaia di azionisti defraudati e incavolati.
ho fatto un gruppo telegram, se entrate provate ad usare lo stesso nickname che avete qui, od usate una icona simile, chiaramente continuiamo a postare qui per tutti, specialmente le cose più nette e pratiche. Ecco un link invito valido un settimana https://t.me/+1JJz93S9oiIxZDlk
Scaduto
 

TheVanadium

Nuovo Utente
Registrato
5/1/17
Messaggi
88
Punti reazioni
5
Grazie. Ulteriore domanda. Se "riaprono i book", conviene trasferire prima le ADR su Freedom Finance ed affidare a loro la procedura sia di conversione che dividendi, o fare la conversione standard direttamente verso Freedom Finance, oppure su Gazprombank type C ? Considerando che nell'ultimo caso per rendere fruibile il conto bisogna comunque recarsi a Mosca (giusto?).
Esistono due situazioni diverse:
- se riaprono i book e Clearstream comunica di conseguenza che riapre le conversioni (quindi due eventi correlati), noi potremmo legalmente effettuare la Standard con Fineco che si dovrebbe occupare di mandare tutti i documenti attraverso la loro catena (che a noi non deve interessare) fino a Bank of New York Mellon, che poi manda in Russia su GazpromBank (se avete il conto deposito - a proposito pare che anche GazpromBank al momento non apra più conti depositi semplificati finchè non riaprono i books). Il problema, come prima, è che probabilmente c'è stato malaffare e ci potrebbe essere ancora, per questo non hanno convertito.
La standard in realtà sarebbe un processo facilissimo e che costa pochissimo, sarebbe la strada migliore, ma chissà che schifo hanno combinato Societè Generale e Citibank, che paiono essere stati gli enti in Europa che hanno bloccato tutto. Ci vorrebbe una indagine della magistratura su queste vicende, solo che in America se si muove la SEC tremano tutti, qui in Europa sembra esserci molta più impunità.....sembra....
- l'opzione Freedom Finance invece potrebbe non essere percorribile neppure se riaprono i books, perchè esiste una sanzione ufficiale europea dal 6 giugno che pare impedire i trasferimenti da Clearstream (noi che abbiamo acquistato a Francoforte) ad Euroclear (Freedom Finance), e quindi qui è davvero problematica.


Aggiungo poi che potrebbero riaprire la conversione forzata, forse in maniera più semplificata, ma sempre onerosa e difficoltosa (molto difficile da fare da soli, costosa se con un avvocato importante). Diciamo che la forzata costa circa 5000 Euro portarla a termine (meglio con un buon avvocato), tuttavia ha funzionato e se la ripropongono va tenuta in considerazione, dipende da quanto avete investito.
 

meglio_di_te

data is the new gold, microchips are the new oil
Registrato
21/7/22
Messaggi
799
Punti reazioni
52
Ho ribadito la richiesta e Fineco ha ribadito la risposta :

le indichiamo i dettagli richiesti:

depositaria estera : Clearstream Banking Frankfurt

sub custodian : Societe Generale

Grazie per aver scelto Fineco, la banca che semplifica la banca.
 

Happynewbond

Nuovo Utente
Registrato
6/11/20
Messaggi
334
Punti reazioni
27
Ne tirano fuori uno per volta di nomi di depositari. Lo credo che poi i russi non rispondono dicendo che devono essere contattati dal depositario