Gerontofilia

nickilista

Siento el Sur...
Registrato
21/12/02
Messaggi
4.371
Punti reazioni
201
Chi ne è affetto?
A me, trentaquattrenne in superforma, piacciono le quarantenni.

Forse ne "soffro".
Che dite, dovrei morigerarmi?

In tutto ciò, compare questa figura di reato, nel codice?
 
E' ovvio poi che, a 14 anni, nutrivo un forte interesse per le ventenni.
 
GERONTOFILIA : Morbosa inclinazione erotica per i vecchi
(cercata sul vocabolario ;) – annotto una nuova parola che non conoscevo

Non ne soffro – forse perché ho raggiunto gli “anta” ??? :confused: :D
 
A 15 anni amavo le vntunenni, ma il colmo lo raggiunsi intorno ai 18: si sa, infatti, che le ventiquattrenni (mediamente) hanno quel savoir faire che manca alle ventitreenni.
Dai ventiquattro in su, è tutto un crescendo: il picco è tra i trenta e i trentasei. Poi, entra in gioco l'arte del "mantenimento".
 
A proposito di questo tuo ultimo post (non potevi quotare direte voi?) riporto un piccolo sollazzevole scritto recuperato dalla grande rete delle reti:

=============================
Quando avevo 12 anni volevo avere la fidanzata, la volevo con le tette
grosse.

Quando ne ebbi 14 finalmente la trovai, ma non era
appassionata,
quindi decisi che avevo bisogno di una ragazza passionale, con la voglia di
vivere.

Al liceo uscivo con una ragazza passionale, però era molto emotiva. Per lei
era tutto terribile, era la regina dei drammi, piangeva tutto il tempo e
minacciava di suicidarsi. Fu allora che capii che avevo bisogno di una donna
stabile.

Quando ebbi 22 anni incontrai una donna stabile, però era noiosa.
Era totalmente prevedibile e non la eccitava niente. La vita era così noiosa
che decisi di cercare una donna emozionante.

A 24 anni incontrai una donna emozionante, però non reggevo il suo ritmo.
Passava da una cosa all'altra senza fermarsi mai, faceva tutto
impetuosamente e litigava con chiunque incontrasse.
All'inizio ero divertito ed energizzato, però capii che era una storia senza
futuro. Decisi così di cercare una donna ambiziosa.

A 26 anni la incontrai: intelligente, ambiziosa e con i piedi per terra. Era
una collega. Era così ambiziosa che si trombò il mio capo e si prese il mio
posto.

Adesso a 30 anni, ho deciso! cerco una donna con le tette grosse!
================================
 
Indietro