Gestione Stop Loss

delli

Nuovo Utente
Registrato
3/5/03
Messaggi
253
Punti reazioni
17
Salve a tutti,
vorrei domandarvi come gestite gli stop loss in operazioni azionarie overnight.
Io opero in intraday sui certificati ma mi rimane difficile operare sui titoli per più giorni,nei corsi che ho fatto mi hanno spiegato di fare i titoli sul time frame di 15 min. con relativi stop ai rintracciamenti, ma in apertura del giorno dopo questi stop vengono totalmente scavalcati e non sempre i gap vengono chiusi.
Voi come vi regolate in questi casi?

Ciao a tutti Delli. :) :)
 

Moneycat

Nuovo Utente
Registrato
17/10/03
Messaggi
407
Punti reazioni
28
Credo molto dipenda dal tipo di setup che usi come base per prendere posizione.

Ad esempio se segui medie mobili lunghe o trendlines, puo capitare che in apertura il titolo si muova ritracciando parte del movimento ma lasci il trend intatto.

Quindi direi se puoi seguire l'apertura allora stai in campana e verifica se la condizione di base del tuo trade e ancora valida: in questo caso tieni la posizione, diversamente chiudila.

Ad esempio, un'apertura come quella di oggi del FIB mi avrebbe stoppato una MME di 20 giorni, ma non una di 60.
 

delli

Nuovo Utente
Registrato
3/5/03
Messaggi
253
Punti reazioni
17
Scritto da Moneycat
Credo molto dipenda dal tipo di setup che usi come base per prendere posizione.

Ad esempio se segui medie mobili lunghe o trendlines, puo capitare che in apertura il titolo si muova ritracciando parte del movimento ma lasci il trend intatto.

Quindi direi se puoi seguire l'apertura allora stai in campana e verifica se la condizione di base del tuo trade e ancora valida: in questo caso tieni la posizione, diversamente chiudila.

Ad esempio, un'apertura come quella di oggi del FIB mi avrebbe stoppato una MME di 20 giorni, ma non una di 60.


Grazie Moneycat per aver risposto cominciavo a pensare che non interessava a nessuno. :D

Credo comunque di essermi spiegato male,ti farò un esempio di alcuni titoli che sto seguendo per vedere la mia operatività:
Per esempio se prendiamo Datalogic,ipotizziamo un entrata sopra al max del giorno 6/11 a 13.60 e metiamo per esempio uno stop sul minimo del 10/11 a 12.90,ci troviamo con uno stop del 5 %,
cosa facevi oggi se invece di salire in apertura ti andava a 12.20,aveva ancora un senso stoppare o aspettavi la chiusura del gap?
Nell'intraday sui certificati mi va bene perchè non ho l'incognita dell'america dopo la chiusura ma su un titolo che tieni la notte
cosa fai se ti svegli la mattina e ti apre che stai perdendo 500€ e magari avevi un target di 200€?
Nell'esempio non sto prendendo in riferimento nessun indicatore e nessun ipercomprato,facci solo notare che alcune volte c'è l'impossibilità di applicare scrupolosamente lo stop.

Saluti Delli. :)
 

Moneycat

Nuovo Utente
Registrato
17/10/03
Messaggi
407
Punti reazioni
28
Scritto da delli
cosa facevi oggi se invece di salire in apertura ti andava a 12.20,aveva ancora un senso stoppare o aspettavi la chiusura del gap?

La risposta dipende dal tuo sistema... Capisco che e lapalissiano, ma se hai un sistema, o un metodo, che hai testato allora se questo ti dice che devi chiudere non c'e santo...


[/B][/QUOTE]cosa fai se ti svegli la mattina e ti apre che stai perdendo 500€ e magari avevi un target di 200€?[/B][/QUOTE]


Mi metto a bestemmiare come un Turco!

:)



[/B][/QUOTE]Nell'esempio non sto prendendo in riferimento nessun indicatore e nessun ipercomprato,facci solo notare che alcune volte c'è l'impossibilità di applicare scrupolosamente lo stop.

[/B][/QUOTE]

Chiaro che non sempre tutto ti riesce al millimetro, d'altra parte lo stop serve a limitare le perdite: cosa fai se lasci la posizione aperta e continua ad andarti contro?
 

Scalpo

Nuovo Utente
Registrato
14/12/00
Messaggi
2.302
Punti reazioni
99
Nei periodi di forte indecisione opererei nel seguente modo con i certificati:

Aprirei una posizione lunga (che può essere un' SH o un TB) che porto "tranquillamente" overnight. Tali long sono aperti sulla base d'un TS daily, il quale intercetta i più importanti mutamenti di trend. (per cui sarebbe short da 26700 di MIB30).

Lo SL long è il doppio di quello intraday.

Poi, nell'intraday, uso un'altro TS, frame 1 minuto, col quale assumo (tendenzialmente) solo segni contrari a quello long determinato in daily. (quindi in questi giorni in intraday opero solo sui TB). Il TS intraday inizia ad erogare segnali, dopo che ha percepito un certo assestamento dopo l'apertura (con regole ben precise; normalmente ciò avviene entro le 9.50, ma può cambiare). Tutte le posizioni intraday, ovviamente, sono chiuse in giornata.

Il siffatto doppio sistema, assicura un certo bilanciamento delle posizioni complessive, (la coperura è imperfetta solo all'inizio dello switch long). Operando in questo modo, non si pone il problema dei gap, a meno che non sia tale da far scattare il mega - SL sulla posizione long, in quanto se va nella sua direzione: son già dentro; se invece va nella direzione contraria, ho già deciso di non parteciparvi, perchè il sistema prima di operare attende un certo assestamento.