Getting Started

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

idkfa

Nuovo Utente
Registrato
5/8/09
Messaggi
255
Punti reazioni
2
Ciao a tutti,
ho conoscenze veramente nulle sull'argomento obbligazioni e titoli di stato: fino ad ora mi sono dedicato esclusivamente all'aspetto cc/cd, ma vorrei anche passare ad altro. Almeno a livello prettamente conoscitivo. Il problema è che non riesco a seguirvi: mi mancano le basi, l'"abc". Per questo vi chiedo: da dove posso partire? Il forum lo seguo assibuamente, ma non ci capisco molto. Voi da dove siete partiti?Un link, un libro, un qualche articolo (per esempio qualche approfondimento del sole24ore o altri). Cosa mi consigliate?

Buon Natale a tutti!
 
Ciao a tutti,
ho conoscenze veramente nulle sull'argomento obbligazioni e titoli di stato: fino ad ora mi sono dedicato esclusivamente all'aspetto cc/cd, ma vorrei anche passare ad altro. Almeno a livello prettamente conoscitivo. Il problema è che non riesco a seguirvi: mi mancano le basi, l'"abc". Per questo vi chiedo: da dove posso partire? Il forum lo seguo assibuamente, ma non ci capisco molto. Voi da dove siete partiti?Un link, un libro, un qualche articolo (per esempio qualche approfondimento del sole24ore o altri). Cosa mi consigliate?

Buon Natale a tutti!

Ciao e Buon Natale.....potresti incominciare da qui:

Introduzione alla finanza
 
Ciao a tutti,
ho conoscenze veramente nulle sull'argomento obbligazioni e titoli di stato: fino ad ora mi sono dedicato esclusivamente all'aspetto cc/cd, ma vorrei anche passare ad altro. Almeno a livello prettamente conoscitivo. Il problema è che non riesco a seguirvi: mi mancano le basi, l'"abc". Per questo vi chiedo: da dove posso partire? Il forum lo seguo assibuamente, ma non ci capisco molto. Voi da dove siete partiti?Un link, un libro, un qualche articolo (per esempio qualche approfondimento del sole24ore o altri). Cosa mi consigliate?

Buon Natale a tutti!

Adesso le acque delle obbligazioni e dei titoli di stato sono un po' agitate
 
Vi ringrazio per le risposte e soprettutto per il link: veramente interessante!
Ho incominciato a leggerlo ma già mi sono sorte le prime domande: non so se questa è la sezione giusta per domande di questo tipo ma ci provo
  1. Che differenza c'è tra un'obbligazione zero coupon ed un pronto contro termine?Mi sembrano due prodotti molto simili tra di loro
  2. Il rateo: è il costo o il ricavo in più rispetto al prezzo dell'obbligazione nel caso in cui volessi comprare o vendere l'obbligazione stessa prima della scadenza. Nel caso in cui volessi comprare un'obbligazione dopo l'asta, al suo prezzo nominale (che varia di giorno in giorno) dovrei aggiungere il rateo lordo, giusto?
  3. Non capisco bene la differenza tra il rateo ed il bid/ask. ad esempio, se volessi comprare un'obbligazione dopo l'asta, a quanto la comprerei? Al prezzo nominale di quel giorno+ rateo o prezzo nominale di quel giorno+ask?
Scusate le domande banali, ma vorrei avere una compresione maggiore di come funzionano queste cose.
 
Vi ringrazio per le risposte e soprettutto per il link: veramente interessante!
Ho incominciato a leggerlo ma già mi sono sorte le prime domande: non so se questa è la sezione giusta per domande di questo tipo ma ci provo
  1. Che differenza c'è tra un'obbligazione zero coupon ed un pronto contro termine?Mi sembrano due prodotti molto simili tra di loro
  2. Il rateo: è il costo o il ricavo in più rispetto al prezzo dell'obbligazione nel caso in cui volessi comprare o vendere l'obbligazione stessa prima della scadenza. Nel caso in cui volessi comprare un'obbligazione dopo l'asta, al suo prezzo nominale (che varia di giorno in giorno) dovrei aggiungere il rateo lordo, giusto?
  3. Non capisco bene la differenza tra il rateo ed il bid/ask. ad esempio, se volessi comprare un'obbligazione dopo l'asta, a quanto la comprerei? Al prezzo nominale di quel giorno+ rateo o prezzo nominale di quel giorno+ask?
Scusate le domande banali, ma vorrei avere una compresione maggiore di come funzionano queste cose.

Ciao......la differenza fra uno zc ed un P/T è sostanziale......il primo è semplicemnente un bond a tasso fisso che ha comunque un suo interesse interno che, scriviamo per semplificare, viene continuamente reinvestito e quindi il rendimento viene dato dal prezzo di acquisto meno il prezzo di vendita o di scadenza.....il secondo è un contratto che stipuli con un istituto di credito con il quale cedi un capitale x e quet'ultimo si impegna a restituirtelo dopo un periodo di tempo prefissato con un importo maggiorato degli interessi......

Il rateo è la parte d'interessi maturati dall'ultimo stacco cedola che devi pagare al venditore in modo tale che, quando il titolo stacca la cedola la percepisci per tutto il periodo previsto avendo già corrisposto la differenza.....

Quando vedi un prezzo nel book questo normalmente è da intendersi "secco", cioè privo del rateo in maturazione.......naturalmente a questo prezzo devi poi aggiungere il rateo stesso......spero sia stato chiaro a sufficienza......
 
Ciao

la differenza fra uno zc ed un P/T è sostanziale......il primo è semplicemnente un bond a tasso fisso che ha comunque un suo interesse interno che, scriviamo per semplificare, viene continuamente reinvestito e quindi il rendimento viene dato dal prezzo di acquisto meno il prezzo di vendita o di scadenza.....il secondo è un contratto che stipuli con un istituto di credito con il quale cedi un capitale x e quet'ultimo si impegna a restituirtelo dopo un periodo di tempo prefissato con un importo maggiorato degli interessi......

Ancora non mi è chiaro, ovvero capisco che il primo è un bond mentre il secondo è un contratto, ma non riesco a capire le differenze PRATICHE tra questi due prodotti all'apparenza molto simili

Quando vedi un prezzo nel book questo normalmente è da intendersi "secco", cioè privo del rateo in maturazione.......naturalmente a questo prezzo devi poi aggiungere il rateo stesso......spero sia stato chiaro a sufficienza......

Praticamente, se volessi vendere un'obbligazione dopo l'asta, dovrei:
1. vedere prima il suo valore secco, questo è descritto dal bid (o buy)
2. a questo dovrei aggiungere il rateo accumulato
quindi ciò che percepisco dalla vendita è dato dalla somma dei due, giusto?
 
Ciao



Ancora non mi è chiaro, ovvero capisco che il primo è un bond mentre il secondo è un contratto, ma non riesco a capire le differenze PRATICHE tra questi due prodotti all'apparenza molto simili



Praticamente, se volessi vendere un'obbligazione dopo l'asta, dovrei:
1. vedere prima il suo valore secco, questo è descritto dal bid (o buy)
2. a questo dovrei aggiungere il rateo accumulato
quindi ciò che percepisco dalla vendita è dato dalla somma dei due, giusto?

Sia per gli ZC che per il P/T l'interesse è dato dalla differenza fra prezzo d'acquisto e di scadenza o vendita.......per il resto gli strumenti sono molto diversi, basti pensare solo al fatto che i P/T li devi necessariamente tenere fino a scadenza mentre gli ZC puoi tranquillamente negoziarli quando vuoi.....

Dalla vendita di un' obbligazione ottieni oltre al prezzo anche il rateo maturato foino a quel momento a meno che vendi appena dopo lo stacco....
 
Indietro