giù il cappello

yoris

Nuovo Utente
Registrato
14/5/03
Messaggi
7.609
Punti reazioni
389
onore alla perseveranza e alla coerenza degli analisti
AGE ITALIA che da mesi accompagnano il mercato al rialzo con le loro lucide riflessioni e la soddisfazione a volte un po' presuntuosetta nel vedere che il mercato non li deludeva
e così i giorni e le settimane passavano con la reciproca soddisfazione, gli investitori nel vedere che questi ci azzeccavano e gli analisti AGE ITALIA nel vedere che gli investitori compravano
fino al 10 maggio....
con l'indice in continua ascesa i suddetti vedono sempre più rosa, dimenticano la prudenza, non hanno un minimo di dubbi
30.000 di mibtel ? e vai !
ecco uno stralcio del report 10 maggio, chissà perchè non è stato ancora aggiornato, forse aspettano che la <correzione> rientri

<COMMENTO DEL 10/05/2006.C’è da essere commossi per la performance di ieri dell’indice Mibtel, che supera quota 30.000 e si porta ai livelli più elevati dal 13 febbraio 2001. Naturalmente questa cifra tonda, per quanto simbolica, non rappresenta granché in termini di capacità contenitiva dell’indice e di conseguenza di piazza Affari, avviata a migliorarsi nei prossimi giorni. Ci vuole ben altro per ostacolare questa marcia imperiosa, e la sensazione è che il mercato possa addirittura innestare una marcia
superiore: come si rilevava qualche settimana fa, in questo contesto di mercato non sarebbe un boom delle quotazioni a sorprenderci (e d'altro canto i target sono lungi dall'essere stati raggiunti...Scellerato il motto “sell in May and go away”, dal momento che lo stesso, se ha mostrato una certa efficacia partendo dal 1950 fino ad oggi, è ridimensionato se si prendono in considerazione gli ultimi 20 anni. Tant’è vero che dal 1985 al 2005 il Dow Jones è salito in 15 casi (71%), in media del 3.3% (con la media dei sei casi negativi pari al
-1.1%...) e con un’azione ben nota che è salita addirittura in tutti gli ultimi 16 anni, in media del 5.7%. Dow Jones che si accinge a realizzare un nuovo massimo storico, evento che sarà festeggiato senz'altro da coloro i quali in questi tre anni hanno avuto l’acume di far prestare ascolto solamente una rigorosa ed oggettiva analisi tecnica...>
servizi operativi di AGE Italia
 
ricordo anni fa un caso come questo con un violento storno improvviso che segnò la fine di un mercato toro e con i signori di AGE ITALIA firmando l'ultimo report sfrenatamente bullish
lo aggiornarono ... due settimane dopo !!!, come niente fosse, parlando di supporti e di resistenze...
con tutti i cadaveri che c'erano intorno... :D
 
........... il cappello basso è per raccogliere gli spicci .............
 
Indietro