Giudice di pace

Registrato
18/12/02
Messaggi
907
Punti reazioni
109
C' entra poco con la finanza....ma col risparmio (del mio portafoglio si...): devo fare ricorso contro un verbale elevatomi dalla capitaneria di porto di 2000€....primo ricorso respinto dall' ufficio (in)competente, con riduzione dell' ammenda però a 1000€....il verbale è ridicolo, denuncia un' ignoranza delle leggi da parte di chi l' ha redatto incredibile....è stato basato su una "raccolta riassuntiva" sulle leggi della navigazione completamente errata pubblicata da un sito Web privato, ora sparito...sarebbe bastato un controllo sul codice della navigazione per accogliere il primo ricorso....ma tant' è....ora devo fare ricorso al giudice di pace, dove sicuramente verrà accolto....la domanda è: devo appoggiarmi ad un legale, o posso fare da solo?.....oppure ricorrere ad un difensore civico?

Grazie per gli eventuali consigli...:)
 
Puoi fare da solo

Ma fai attenzione ai tempi di prescrizione e alla cauzione che devi versare (non so nel caso specifico se sia necessaria o meno: chiedi!).

Ti consiglio di sbrigarti, così se c'è qualche difetto di forma puoi integrarla !
 
mi pare che per questioni superiori al milione (516 euro) sia obbligatorio munirsi di un legale
 
Re: Puoi fare da solo

Scritto da FasTrader
Ma fai attenzione ai tempi di prescrizione e alla cauzione che devi versare (non so nel caso specifico se sia necessaria o meno: chiedi!).

Ti consiglio di sbrigarti, così se c'è qualche difetto di forma puoi integrarla !

Grazie Fas....ho tempo 30 gg....:)

Esse esse, spero che ti sbagli....sennò và a finire che quello che risparmio col ricorso và in tasca al legale.....ed avendo io pienamente ragione, ciò mi farebbe leggermente inc.azzare.....

quelli dell' ufficio dove è stato redatto il verbale hanno cambiato colore quando gli ho fatto leggere a cosa corrisponde l' articolo del codice della navigazione che mi contestano....evidentemente all' ufficio ricorsi dovevo regalare una copia del codice in questione.....cmq. non capisco....la legge non ammette ignoranza, dicono....ma vale solo per il cittadino?....per chi è pagato per applicarla non vale?

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:


mq. grazie delle risposte...:) :) ...e buon anno nuovo...:)
 
Ti consiglio comunque di andare da un legale, pur avendo ragione le cause si possono perdere anche per motivi di procedura che tu non dovresti conoscere. Trova un avvocato giovane o anche un praticante che non ti chieda troppo di anticipo, tanto se hai ragione poi a pagare ci pensa la capitaneria.
 
concordo.In questi casi l'esperienza e una minima conoscenza procedurale è tutto.Posso parlare della mia esperienza, dove in un'udienza Kafkiana un giudice chiaramente in combutta col capo dei vigili della mia città è riuscito a convalidare una multa assurda..ciliegina sulla torta scriveva la sentenza sotto dettatura del vigile...salvo poi arrivarmi a casa una sentenza completamente diversa....se c'era lì anche solo un praticante gli avrebbe reso la vita un pò più difficile,invece c'ero io imbambolato come un palo
 
Per mitile allegro

Per quanto riguarda il Giudice di Pace si può fare a meno di un difensore solo se la causa è inferiore a 516,46 €.
L'articolo a cui fare riferimento è l'articolo 82 del codice di procedura civile, I comma.

in questo link trovi informazioni generali sul giudice di pace :
www.giustizia.it/giudice_pace/indice.htm

oppure puoi comprare il libro : il codice del giudice di pace di Bartolini/Corso , edizioni La Tribuna ( costa meno di 25 €)

per quanto riguarda il difensore civico puoi leggere questo link :
www.comuni.it/servizi/difesac/normativa/dif.htm

ciao :)
 
grazie a tutti per gli interventi....sono riuscito a contattare la cancelleria del giudice di pace Genova, a cui faccio i complimenti per l' organizzazione (mi hanno inviato tramite e-mail un modulo preconfezionato per la presentazione del ricorso).

Per la cronaca: il legale è necessario per le cause civili tra privati con contenzioso da 1 milone di lire a 30 milioni, oltre si passa al tribunale e non + al giudice di pace.

Per contenziosi tra privati e pubblica amministrazione il legale non è richiesto.

per contenziosi riguardo al codice della strada và pagata una cauzione pari alla metà del massimo della sanzione prevista per l' illecito contestato.

per contenziosi riguardo al codice della navigazione non si sà, devono ancora darmi risposta.....spero di no, considerando che l' articolo 1213 prevede una multa fissa di £ 400.000, mentre dal verbale risulta un' ammenda secondo loro(:rolleyes: ) da 1.000 a 6000 € circa...

Spero che almeno il giudice aprirà il suddetto codice....ma per sicurezza ne comprerò uno da mostrargli...:cool:

Non ho ancora deciso se servirmi o meno del legale....aggiornerò..

:)
 
Scritto da mitile allegro
Per contenziosi tra privati e pubblica amministrazione il legale non è richiesto.

Buona a sapersi ;)
Ti hanno scritto, per caso, a quale articolo di legge si fa riferimento per dire che contro la pubblica amministrazione non è necessario in alcun caso un legale ?

Grazie :)
 
Scritto da aerosmith
Buona a sapersi ;)
Ti hanno scritto, per caso, a quale articolo di legge si fa riferimento per dire che contro la pubblica amministrazione non è necessario in alcun caso un legale ?

Grazie :)

No, questo me l' ha chiarito il cancelliere per telefeono....cmq. domani chiedo, devo richiamarli per la cauzione....

c' è un' eccezione....il legale è obbligatorio per contenziosi con enti previdenziali...ma in questo caso non si può utilizzare l' ufficio del giudice di pace, ma quello del giudice del lavoro...allego.

:)
 

Allegati

  • 1.jpg
    1.jpg
    34,3 KB · Visite: 166
Scritto da mitile allegro
No, questo me l' ha chiarito il cancelliere per telefeono....cmq. domani chiedo, devo richiamarli per la cauzione....

Ok.
Allora ,quando puoi, fammelo sapere che mi interessa molto ;)

grazie :)
 
rettifico....per tutti i ricorsi relativi a sanzioni amministrative, il legale non è necessario....aldifuori di questi casi, sono tutte considerate cause civili, e quindi oltre i 516 € è necessario...

l' articolo di legge che lo regolamenta non me l' hanno saputo dire...spiacente...:(

Cmq., la cauzione è prevista solo per ricorsi relativi a verbali su infrazione del codice della strada...(probabilmente per scoraggiare dal ricorrere al giudice di pace chi non è + che convinto di avere ragione, e ridurre la mole di lavoro di quel settore, che dev' essere pesantuccia...;) )

Ciao...:)
 
Indietro