Grafici su Indici !

buonasera... chiusura del nasdaq100... che dire... uno stocastico a 3 con signal line a 12 si commenta da se... rsi nn sta meglio etc etc... un rimbalzo domani è chiedere troppo? ;)

altra cosa: siamo arrivati a lambire la retta rosa, che poggia su alcuni vecchi max relativi
 

Allegati

  • N100.GIF
    N100.GIF
    65,6 KB · Visite: 184
Openeye ha scritto:
buonasera... chiusura del nasdaq100... che dire... uno stocastico a 3 con signal line a 12 si commenta da se... rsi nn sta meglio etc etc... un rimbalzo domani è chiedere troppo? ;)

altra cosa: siamo arrivati a lambire la retta rosa, che poggia su alcuni vecchi max relativi

stesso grafico di prima, pezzo precedente che a causa del taglio (x le dimensioni max consentite dal fol) nn si vedeva... per far vedere gli altri punti su cui si poggia la retta rosa
 

Allegati

  • N100.GIF
    N100.GIF
    64,7 KB · Visite: 149
se non rimbalza domnai mi suicidio..ormai sono 7 e dico 7 sedure la ribasso :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
se non rimbalza domnai mi suicidio..ormai sono 7 e dico 7 sedure la ribasso :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:



8...sono 8!!!
 
Olly® ha scritto:
8...sono 8!!!
ecco me ne manva una :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:
e stasera non avendoci un azzo da fare mi sono comprato tenaris a 13,88. :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:
o domani gli indici anche italiani rimbalzano o sono volatici per diaabetici :wall: :wall: :wall: :wall: :'( :'( :'(
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
hai ragione anche tu Open..sorry!! :(



Sono eccessi e come tutti gli eccessi sono destinati sempre ad averne poi uno contrario......!!! ;)
 
NEW YORK (Reuters) - Wall Street ha chiuso in ribasso dopo una seduta nervosa, con gli indici che non sono riusciti a rimontare dopo la performance negativa di ieri.

Il Nasdaq ha registrato la più lunga serie di chiusure in terreno negativo in 12 anni.

In base agli ultimi dati, il Dow Jones (notizie) ha chiuso in calo dello 0,68% a 11.129,17 . Lo Standard & Poor's 500 ha perso lo 0,67% chiudendo a 1.261,79.

Il Nasdaq ha chiuso in calo dello 0,68% a 2.180,94.

:wall: :wall: :wall: :wall:
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
hai ragione anche tu Open..sorry!! :(

dai, come dice anche olly siamo ina una chiara situazione di eccesso... come si svilupperà lo vedremo poi, ma ora siamo già in forte eccesso... :yes:
 
Openeye ha scritto:
dai, come dice anche olly siamo ina una chiara situazione di eccesso... come si svilupperà lo vedremo poi, ma ora siamo già in forte eccesso... :yes:
hai ragione Open ma il fatto che qui siamo all'eccesso su tutto:il petrolio a 70 dollari ed i petroliferi che stornano del 30-40% in 3-4 settimanenon e' normale per nulla come non e' normale che Stm dopo i dati perda 3 euro in 1 mese!!non so' sinceramente piu' che pensare :confused:
 
sul cesso :) ,l' eccesso c'era pure prima al rialzo
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
NEW YORK (Reuters) -
Il Nasdaq ha registrato la più lunga serie di chiusure in terreno negativo in 12 anni.

Io temo che a questo punto non passerà inosservato: rischia di portarsi dietro mezzo mondo; può andare dove vuole ma così no, così rischia di diventare crisi :( vediamo domani il giappone :rolleyes:
 
con la chiusura di stasera fine della corsa al ribasso (almeno per il momento.
Tutti gli indicatori chiamano rimbalzo....è una legge naturale.
 
think ha scritto:
sul cesso :) ,l' eccesso c'era pure prima al rialzo
l'eccesso al rialzo?? :confused: :confused: :confused:
non mi pare che in 7 giorni l'indice abbia mai guadagnato un 7-8% negli ultimi 3 anni ma che sia salito sempre gradualmente cmq stornando di un 6-7% ogni anno in un mese che era ottobre o aprile
 
mah... il dato sull'inflazione sinceramente nn mi fa paura...

se devo pensare a qualcosa che motivi la fuga (sempre che tale si dimostrerà) dall'azionario americano, mi viene in mente solo (se si può dir così, eufemisticamente) il flusso netto di capitali verso gli USA, con le altre banche centrali che hanno ridotto notevolmente l'acquisto di bond e quindi di valuta americana... il rialzo dell'oro nn è casuale... se la loro valuta si svaluta, pesantemente e rapidamente, è chiaro che i mercati andranno nel caos...
 
Gianluca ha scritto:
io invece sono convinto che le ragioni inflattive e quindi i temuti rialzi dei tassi siano la vera ragione di questa discesa e quindi del primo scricchiolio, sul fatto poi che il $ crolli xrchè gli asiatici non acquistano + debito in $, non mi trovi daccordo, da qualche parte ho letto una cosa che da tempo pensavo e detta da una persona che ammiro molto mi ha dato qualche certezza in + e cioè chi compra i beni cinesi? i mmericani ... se non gli compri il loro debito dove li trovano i soldi? ... certo prima o poi il giocattolo può rovinarsi.

mah, io invece spero che nn sia ne l'una ne l'altra cosa e che questo sia solo il classico temporalotto primaverile... ciao! ;)
 
Gandalf il Bianc ha scritto:
l'eccesso al rialzo?? :confused: :confused: :confused:
non mi pare che in 7 giorni l'indice abbia mai guadagnato un 7-8% negli ultimi 3 anni ma che sia salito sempre gradualmente cmq stornando di un 6-7% ogni anno in un mese che era ottobre o aprile

A questo punto il dato che potrebbe emergere è che la fase di congestione durata ben 30 mesi sul nasdaq (massimi di inizio 2004 che coincidono con i valori attuali raggiunti in appena otto sedute: altro che rialzo!!!!!) sia stata solo una lunghissima distribuzione.... se così fosse i valori attuali ce li potremmo scordare per lungo tempo...

spero di no perchè, ripeto, l'esperienza insegna che in questi casi l'effetto domino è inevitabile :rolleyes:
 
ehilà ragazzi

che è sto mega pessimismo galattico ?

spero che qualcosina con gli shorts l'avete portata a casa

e se non avete shortato, spero che avete chiuso le posizioni non appena è iniziato il ribasso e vi siate messi flat

ma non mi dite che avete lasciato correre le perdite perchè mi inca.z.z.o :mad:

lo sapete che la gestione del rischio è tutto o mi sono sgolato invano per centinaia di posts inutilmente ? :mmmm:

non posso non concordare sul fatto che il rimbalzo arriverà e che sarà pure violento, ma non si può far correre le perdite nella convinzione che il rimbalzo risolverà tutto

questa è come sempre la mia modesta opinione, ma è anche l'opinione di uno che queste idee le ha maturate dopo che il mercato gli è passato sopra come un rullo compressore in un triennio che passerà alla storia (2000-2002)

;)
 
francesco63 ha scritto:
A questo punto il dato che potrebbe emergere è che la fase di congestione durata ben 30 mesi sul nasdaq (massimi di inizio 2004 che coincidono con i valori attuali raggiunti in appena otto sedute: altro che rialzo!!!!!) sia stata solo una lunghissima distribuzione.... se così fosse i valori attuali ce li potremmo scordare per lungo tempo...

spero di no perchè, ripeto, l'esperienza insegna che in questi casi l'effetto domino è inevitabile :rolleyes:
quello che penso e' che sui tecno visti anche gli utli ci si stia scagliando e bastonandoli oltre ogni motivo logico...intel a 17,9 come e' scambiata in after e' da pazzi:insomma la piu' grande societa' di semiconduttori che quota ai livelli del 1999....una follia vera e propria!!
 
Indietro