Grecia 48 PSI-cho Thriller

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

ChaunceyGardener

Being There
Registrato
10/10/10
Messaggi
2.023
Punti reazioni
122
PSI-cho Thriller (2012)?

No grazie, Psycho Killer (1980) che è meglio (che nostralgia!)

 
tralasciando il fatto che se fai un incidente, con o senza zoccola, e' tuo obbligo dichiarare il VERO, anche se il solito italiota pensa subito a come fregare l'assicurazoine cattivona che tanti soldini gli ruba
comunque...
se fai incidente la scatola registra le coordinate di dove sei.
altrimenti NON registra dove vai o il percorso che fai
semplicemente in ogni momento verifica su che strada sei
se sei su una autostrada con limite 130, che tu sia sulla A1 o sulla A100, all'assicurazione non interessa. interessa sapere se stai rispettando i limiti della strada che stai percorrendo.
viene quindi registrato solo l'eventuale superamento dei limiti e a fine giornata la scatola invia i dati del tuo stile di guida e del tipo (NON quali) di strade hai percorso, oltre a quante volte hai superato i limiti
dove o con chi tu sia stato, sta tranquillo che all'assicurazoine non interessa
cmq se tanto ti preoccupa la privacy, se ti porti un telefonino acceso, saprai benissimo che tutti i movimenti che fai vengono registrati visto che al muoversi, il tuo telefonino si registra continuamente in celle diverse permettendo quindi di seguire il tuo percorso
chiuso OT


Tutto vero. Ma in pratica l'assicurazione, a che fini non so ancora, PUO' sapere tutti i tuoi movimenti, altro che accelerazione e frenate! Anche se in caso di dichiarazione mendace sul luogo di un sinistro difficilmente interviene dicendo che non eri li in quel momento (Hanno paura di contenziosi sulla privacy). Si limitano a cercare di non pagare, sapendo che tu sai perche'. Se gli conviene pagano anche indicenti palesemente falsi!
Scusa la replica off, ma di navi ed assicurazioni qualcosina so'. Fidati.


Cordiali saluti,
Giovanni Smith
 
Da considerare anche questo pezzo:

The proposal that the IIF originally proposed was for an average rate of 4.25 percent -- 3 percent for bonds maturing by 2014, 4 percent for bonds up to 2021 and 4.5 percent after 2022. The IIF also wants a rate surplus in the case of future growth in the Greek economy.

Negativo:
Quindi quelle fino al 2014 pur venendo scambiate con un titolo della stessa scadenza, avrebbero anche un tasso nettamente inferiore rispetto alle lunghe (dopo il 2022). Un 1.5% quando si parla di 3% una differenza la fa.

Positivo:
Forse introducono qualcosa di simile ai titoli PIL argelatrini.

Tutto questo giusto per caxxeggiare un pò in attesa delle "VERE NEWS" in italiano e con la granitica certezza che il retail sia escluso. :rolleyes:
 
Da considerare anche questo pezzo:

The proposal that the IIF originally proposed was for an average rate of 4.25 percent -- 3 percent for bonds maturing by 2014, 4 percent for bonds up to 2021 and 4.5 percent after 2022. The IIF also wants a rate surplus in the case of future growth in the Greek economy.

Negativo:
Quindi quelle fino al 2014 pur venendo scambiate con un titolo della stessa scadenza, avrebbero anche un tasso nettamente inferiore rispetto alle lunghe (dopo il 2022). Un 1.5% quando si parla di 3% una differenza la fa.

Positivo:
Forse introducono qualcosa di simile ai titoli PIL argelatrini.

Tutto questo giusto per caxxeggiare un pò in attesa delle "VERE NEWS" in italiano e con la granitica certezza che il retail sia escluso. :rolleyes:


La Grecia puo' avere surplus solo se aumenta la prostituzione (e la tassa) ed i giochi d'azzardo.

Li voglio vedere come ci mettono dentro il retail senza tagliare le palle all'EU!

Cordiali saluti,
Giovanni Smith
 
certo è che non è nel mio carattere scappare dopo un incidente, pero' ti ricordo che la vita ti puo' riservar strane sorprese, fai attenzione quindi che ogni volta che supererai il limite di velocità non ti accada nulla di imprevisto, perchè se l'assicurazione si accorgesse che 5 metri prima del'impatto viaggiavi a 53km/H invece che ai 50 potresti trovarti a doverti difendere per fatti gravissimi (non perchè non sei fuggito, cosa che io e ripeto io non mi sono neppure sognato di pensare), ma perchè l' autista collega ha ben pensato di prenderesi qualche mese di riposo dal lavoro o di estinguere il fido concessogli allegramente magari da persone come te mandando il conto alla tua assicurazione e facendoti passare un sacco di guai. non ti dico cosa mi è successo l'ultima volta che ho leggermente tamponato un'autovettura (la macchina del collega non era neppure bozzata), bene ho firmato il cid dichiarando cosa era avvenuto ed assumendomi tutta la responsabilità e dopo essermi raccomandato che nessuno si approffittasse della situazione dopo essermi accertato che i due conducenti non avessero subito alcunchè mi sono arrivate tutte le sorprese:
ricovero in ospedale il giorno seguente del signorre e della signora;
ritiro della patente;
avvocati (che sono pegio delle assicurazioni) ecc....
la giustizia non è un fatto di forma ma di sostanza, quello che voglio dire è che ti fregano con la forma soprattutto le assicurazioni.
 
Le negoziazioni non sono state sospese.
 
certo è che non è nel mio carattere scappare dopo un incidente, pero' ti ricordo che la vita ti puo' riservar strane sorprese, fai attenzione quindi che ogni volta che supererai il limite di velocità non ti accada nulla di imprevisto, perchè se l'assicurazione si accorgesse che 5 metri prima del'impatto viaggiavi a 53km/H invece che ai 50 potresti trovarti a doverti difendere per fatti gravissimi (non perchè non sei fuggito, cosa che io e ripeto io non mi sono neppure sognato di pensare), ma perchè l' autista collega ha ben pensato di prenderesi qualche mese di riposo dal lavoro o di estinguere il fido concessogli allegramente magari da persone come te mandando il conto alla tua assicurazione e facendoti passare un sacco di guai. non ti dico cosa mi è successo l'ultima volta che ho leggermente tamponato un'autovettura (la macchina del collega non era neppure bozzata), bene ho firmato il cid dichiarando cosa era avvenuto ed assumendomi tutta la responsabilità e dopo essermi raccomandato che nessuno si approffittasse della situazione dopo essermi accertato che i due conducenti non avessero subito alcunchè mi sono arrivate tutte le sorprese:
ricovero in ospedale il giorno seguente del signorre e della signora;
ritiro della patente;
avvocati (che sono pegio delle assicurazioni) ecc....
la giustizia non è un fatto di forma ma di sostanza, quello che voglio dire è che ti fregano con la forma soprattutto le assicurazioni.


Io tratto anche con loro. Li conosco.


Cordiali saluti,
Giovanni Smith
 
Le negoziazioni non sono state sospese.

Che e' una palla quella che dice che Dallara torna a casa per il week-end ?
Ma se ci mandano Tony Dallara non e' che gli danno di + ?


Cordiali saluti,
Giovanni Smith
 
Greek Debt-Swap Deal ‘Coming Into Place', IIF's Dallara Says

Jan. 21 (Bloomberg) -- Greece and its private creditors said early today they had made progress during talks in Athens on a debt-swap accord needed to lower the country's borrowings and clear the way for a second round of international aid.

“The elements of an unprecedented voluntary private-sector involvement are coming into place,” according to an e-mailed statement from Charles Dallara, managing director of the Institute of International Finance, a Washington-based lobby group representing creditors negotiating with the government.

European officials and the nation's private bondholders agreed in October to implement a 50 percent cut in the face value of Greek debt by voluntarily exchanging outstanding bonds for new securities, with a goal of reducing Greece's borrowings to 120 percent of gross domestic product by 2020. An accord with bondholders is key to a second financing package for the cash- strapped country, which faces a 14.5 billion-euro ($18.7 billion) bond payment on March 20.

“Now is the time to act decisively and seize the opportunity to finalize this historic deal and contribute to the economic stability of Greece, the euro area and the world economy,” Dallara said in a joint statement with Jean Lemierre, a special adviser to the chairman of BNP Paribas SA.

Greek Finance Minister Evangelos Venizelos told reporters in Athens talks will continue later today, after a 4 1/2 hour meeting with the IIF officials and Prime Minister Lucas Papademos broke up about 1 a.m. in Athens. The meeting reconvened late yesterday after Greek officials broke to consult with European Union representatives.

90% Participation

“There's been significant progress,” Hans Humes, president of Greylock Capital Management and a member of the creditor committee, said in a Bloomberg Television interview yesterday. “There's broad agreement about the coupons and structural elements.”

The parties are near an initial agreement under which old bonds would be swapped for new 30-year securities carrying a coupon that would begin at 3.1 percent, reach 3.9 percent and go as high as 4.75 percent, Athens-based newspaper Proto Thema reported on its website yesterday, without saying where it got the information.

The two sides, which broke off negotiations on Jan. 13 before resuming them three days ago, have struggled to reach an accord on the coupon and maturity of the new bonds, which would determine losses for investors.

Humes said he's “cautiously optimistic” the talks will lead to an accord.

Weekend Deal ‘Optimistic'

“If the IIF shake hands with the other side of the table, we will have a 90 percent or higher acceptance rate,” he estimated. He declined to provide details of the discussions.

Marathon Asset Management LP Chief Executive Officer Bruce Richards estimated in a Jan. 17 interview that private creditors were likely to get cash and securities with a market value of about 32 cents per euro of government bonds in the debt accord.

Like Greylock, Marathon, which has $10 billion under management, is on the committee of 32 private creditors formed in November to negotiate with Greece, the International Monetary Fund and the EU. The firms aren't members of the smaller steering committee directly involved in negotiations.

Questions remain how the two sides can craft a voluntary deal that will provide the debt relief the Greek government requires while attracting enough participation from bondholders. The government has indicated it may submit legislation that would compel full participation from private creditors, a move that would undercut the voluntary nature of any deal and could trigger credit-default swap insurance contracts.

‘Pretty Much Set'

“The financial terms are pretty much set at this point,” Sassan Ghahramani, CEO of SGH Macro Advisors, told Lisa Murphy on Bloomberg Television's ‘Street Smart'. “The whole holdup now are on legal issues, and I suspect there's some discussion on this whole collective action clause issue.”

Venizelos said on Jan. 19 that for the final deal to lead to a sustainable level of debt for the country there must be a 100 percent participation rate.

Hedge funds holding Greek bonds may resist the deal, seeking greater profit by getting paid in full, either by the Greek government or by triggering payouts from credit-default swaps. Winning support from banks seeking to limit their losses may be easier than including hedge funds and other speculators who bought securities at distressed levels.

Vega Asset Management LLC resigned from the committee of Greek creditors negotiating the debt swap last month because the Madrid-based hedge fund refused to accept a net present value loss exceeding 50 percent, according to a Dec. 7 e-mail sent to other panel members, which was obtained by Bloomberg News.

Troika Mission

Greek officials also met with the so-called troika mission, which is comprised of European Commission, European Central Bank and IMF representatives, on the new 130 billion-euro financing accord for the country.

The creditors' steering committee negotiating the debt swap includes representatives from banks and insurers with the largest holdings of Greek government bonds, including National Bank of Greece SA, BNP Paribas SA, Commerzbank AG, Deutsche Bank AG, Intesa Sanpaolo SpA, ING Groep NV, Allianz SE and Axa SA.

Financial firms on the IIF's private-creditor investor committee, a larger group of 32 members that includes the smaller steering committee, hold more than 47 billion euros in Greek sovereign debt, according to data compiled by Bloomberg from company reports.
 
Mi pare di si che sia una palla.

... Dallara va in bagno a far due gocce e un giornale scrive: TRATTATIVE FERME!

Oppure basta leggere secking alpha ... scenografie per un film sulla fine del mondo.
Non dimentichiamo che i vari giornali d disinformazione sono pagati e gestiti da scaltri speculatori.
 
e' vero dimenticavo la grecia............ a proposito diincidenti......
 
Mi pare di si che sia una palla.

... Dallara va in bagno a far due gocce e un giornale scrive: TRATTATIVE FERME!

Oppure basta leggere secking alpha ... scenografie per un film sulla fine del mondo.
Non dimentichiamo che i vari giornali d disinformazione sono pagati e gestiti da scaltri speculatori.


Scaltri magari si, ma un po' off come tempo. Meglio che questa se la sparavano lunedi' durante il coffee-break.


Cordiali saluti,
Giovanni Smith
 
Greece: Private bondholders’ representative says talks continue, deal ‘coming together’ - The Washington Post

Greece: Private bondholders’ representative says talks continue, deal ‘coming together’

ATHENS, Greece — The representative of Greece’s private creditors said Saturday that talks on a debt swap are continuing even after his unexpected departure from the country.

Charles Dallara, managing director of the Institute of International Finance, told The Associated Press that he is “constantly talking by phone” with Greek officials and that the talks are “coming together.”

Dallara had met with Greek Prime Minister Lucas Papademos and Finance Minister Evangelos Venizelos on Friday to hammer out details of a bond swap deal that could potentially lighten Greece’s debt burden by as much as €100 billion ($130 billion).

Greek officials said late Friday that the talks would resume on Saturday.

But Dallara left the Greek capital for a “long-standing engagement” in Paris, said his spokesman Frank Vogl.

Vogl said that IIF’s legal and financial advisers are still in Athens working on several “outstanding issues” with Greek officials and that Dallara will return to Athens “as needed.”
..........
 
ahò ma adesso oltre a pistoleri rompico.glioni e squali petulanti ci dobbiamo pure sorbire una discussione sugli incidenti stradali?
MA VE NE VOLETE ANNAAAAA???
qui si parla di GRECIA
E BASTA

Greece: Private bondholders’ representative says talks continue, deal ‘coming together’ - The Washington Post

Greece: Private bondholders’ representative says talks continue, deal ‘coming together’

ATHENS, Greece — The representative of Greece’s private creditors said Saturday that talks on a debt swap are continuing even after his unexpected departure from the country.

Charles Dallara, managing director of the Institute of International Finance, told The Associated Press that he is “constantly talking by phone” with Greek officials and that the talks are “coming together.”

Dallara had met with Greek Prime Minister Lucas Papademos and Finance Minister Evangelos Venizelos on Friday to hammer out details of a bond swap deal that could potentially lighten Greece’s debt burden by as much as €100 billion ($130 billion).

Greek officials said late Friday that the talks would resume on Saturday.

But Dallara left the Greek capital for a “long-standing engagement” in Paris, said his spokesman Frank Vogl.

Vogl said that IIF’s legal and financial advisers are still in Athens working on several “outstanding issues” with Greek officials and that Dallara will return to Athens “as needed.”
..........


la partenza di dallara, mi suona come un ultimatum......
 
Moody

Moody’s, Standard & Poor’s e Fitch continuano ad abbassare la valutazione del debito dei Paesi in crisi, mettendo a rischio non solo stabilità dell’Eurozona ma la sua stessa esistenza. L’ultimo assalto è avvenuto perché gli Stati europei avevano osato pensare a una partecipazione volontaria delle istituzioni finanziarie private (banche, assicurazioni, fondi di gestione, eccetera) al salvataggio della Grecia, il cui fallimento è dato quasi per certo. Una soluzione alla quale le tre Parche del rating hanno imposto il loro veto con un’ ecatombe di declassamenti ( qui i rapporti esplicativi), alimentando così il clima di nervosismo dei mercati finanziari.
 
Buongiorno a tutti,

sto seguendo da qualche giorno con estrema attenzione il forum. Purtroppo non sono molto competente, ma mi ritrovo in portafogli i marzo 2012. Dalle ultime news, ovvero da ieri, secondo voi c'e' qualche speranza ancora che si abbia il rimborso a 100 oppure e' definitivamente volatilizzata? Lo so che ci sono state centinaia di discussioni qui, e che non abbiamo la sfera di cristallo ma, tecnicamente, ci sarebbe ancora questa chance oppure e' tramontata?
 
Buongiorno a tutti,

sto seguendo da qualche giorno con estrema attenzione il forum. Purtroppo non sono molto competente, ma mi ritrovo in portafogli i marzo 2012. Dalle ultime news, ovvero da ieri, secondo voi c'e' qualche speranza ancora che si abbia il rimborso a 100 oppure e' definitivamente volatilizzata? Lo so che ci sono state centinaia di discussioni qui, e che non abbiamo la sfera di cristallo ma, tecnicamente, ci sarebbe ancora questa chance oppure e' tramontata?

Purtroppo penso proprio che non rimborsi a 100. Non possono farlo, mancano i soldi...
 
Buongiorno a tutti,

sto seguendo da qualche giorno con estrema attenzione il forum. Purtroppo non sono molto competente, ma mi ritrovo in portafogli i marzo 2012. Dalle ultime news, ovvero da ieri, secondo voi c'e' qualche speranza ancora che si abbia il rimborso a 100 oppure e' definitivamente volatilizzata? Lo so che ci sono state centinaia di discussioni qui, e che non abbiamo la sfera di cristallo ma, tecnicamente, ci sarebbe ancora questa chance oppure e' tramontata?
Se rimborsano a 100 offro da bere a tutti gli assidui del 3D, grazie a voi ho scoperto queste obbligazioni che mi hanno sempre fatto guadagnare (ho prese sempre le scadenze successive), ma adesso la vedo dura, infatti son dentro con poco stavolta.... Staremo a vedere, a me basterebbe anche 40 Sta volta :yes:
 
Indietro