Grillo, sei la prova vivente della dabbennaggine degli italiani

Stealt

Tertium non datur
Registrato
16/5/08
Messaggi
6.475
Punti reazioni
459

Grillo, sei la prova vivente che gli italiani non sanno pensare come popolo, nazione o gruppo organizzato.

Quando qualcosa in Italia non va, si comincia a strillare contro i "poteri forti" (che per l'italiano sono sempre i poteri che si oppongono ai suoi interessi) e si invoca un deus ex-machina che risolva tutto. E' così dai tempi di Gaio Mario ventuno secoli fa. Lo "sforzo" di rinnovamento degli italiani si traduce nell'invocazione di un imperatore, un condottiero, un duce, un despota, un Cesare, un generale, un principe, un cavaliere che metta a posto tutto.

Anche gli intellettuali italiani seguono le masse: Dante cadde in questo tranello quando cominciò a riporre (male) le sue speranze nell'imperatore del Sacro Romano Impero Arrigo VII, mentre Machiavelli sperò (sempre vanamente) in Cesare Borgia, Foscolo in Napoleone (senza frutto), i nazionalisti di inizio secolo e D'Annunzio nel generale Cadorna, Gentile e Spirito in Mussolini. E potrei andare avanti all'infinito.

Ma dietro questa richiesta dell'"uomo" c'è una profonda immaturità e una profonda illusione: che arrivi il guappo che risolve tutto e soprattutto che permetta di fare i propri comodi (a sè stessi e alla propria fazione).

A questo punto dico viva i tedeschi: la loro strategia è completamente sbagliata, ma potrebbe provocare una crisi gravissima in Italia facendo riflettere la popolazione che non è puntando sull'ennesimo demiurgo che si risolvono le cose. Non dimentichiamo che la tragedia di Caporetto spazzò via Cadorna e che le sofferenze della Seconda Guerra Mondiale liberarono l'Italia da Mussolini. Forse nuove atroci sofferenze sono necessarie per dissolvere la nuova ondata di uomini "forti" che dovrebbero salvare l'Italia.

Finchè non si impara il gioco di squadra, l'Italia sarà sempre un posto dove le persone che hanno grandi idee, progetti e ambizioni non vorranno mai vivere. L'effimero boom degli anni Sessanta fu reso possibile anche da un minimo di spirito di squadra (almeno nel senso di evitare di affidarsi a guappi e uomini forti di vario genere) che una volta tanto venne ad illuminare il Belpaese.

Perchè Grillo è nella peggiore tradizione italiana

Ora rispiego il mio punto di vista, poi però non controreplico perchè ci diciamo sempre le stesse cose e io non voglio convincere nessuno.

Beppe Grillo circondato dalla folla, a Roma.
Grillo rivendica la sua originalità, così come gli altri capipopolo che lo hanno preceduto. E ha ragione, perchè ogni capopopolo in Italia ha avuto le sue particolarità: il socialista che voleva trasformare il paese in un esercito gigantesco (Mussolini), l'imprenditore che vuole trasformare il paese in un'azienda (Berlusconi), il rivoluzionario che crea una patria e un popolo (Bossi), l'esteta che vuole introdurre il popolo al culto del bello e del magnifico (D'Annunzio), ecc...

Non è che ogni capopolo è uguale ad un altro: ciascuno ha le sue caratteristiche originali. Quello che li accomuna è che non intendono sentire voci di dissenso. Quello che essi proferiscono è, a vario titolo, la voce della verità: "In principio la regalità scese dal Cielo su Bad-Tibira", si apre così (cito a braccio) lo Enuma Elish, il poema nazionale dei Sumeri, forse la prima civiltà compiuta dell'umanità. Sembra di leggere questo poema quando veniamo onorati di sentire le cavolate che spara il guappo il turno in Italia, che quasi sempre ricorre all'intimidazione e alla minaccia quando non riesce a sedurre.

Io dico che questa proliferazione di guappi in Italia è diabolica e finirà nell'unico modo possibile, in discarica coi rifiuti e con la civiltà che li ha prodotti. Come successe agli Etruschi, i progenitori della regione italiana da cui provengo, che dopo aver venduto le loro città ai Romani e aver preferito tradire le città consorelle e perfino i propri concittadini per i loro interessi personali, sparirono culturalmente nel I sec. a.C. dopo aver perso tutto (indipendenza politica, lingua, religione, cultura) a favore di Roma: memori dell'indegnità in cui vivevano, nella tarda età popolarono il loro oltretomba di demoni orrendi cone Charon e Tuchulcha che attendevano tutti quanti (giusti, meno giusti e ingiusti) nell'aldilà.
.
Vedi l'allegato 1769316
 
Ultima modifica:
Mussolini, Berlusconi, Bossi, Grillo. Non è che ogni capopolo è uguale ad un altro: ciascuno ha le sue caratteristiche originali. Quello che li accomuna è che non intendono sentire voci di dissenso. di Cheshire Cat
 
grillo dimettiti
hai creato 2k mld di debito pubblico
governi da 40 anni
e hai disoccupazione del 20%

tutta colpa tua :o
 

Grillo, sei la prova vivente che gli italiani non sanno pensare come popolo, nazione o gruppo organizzato.



Perchè Grillo è nella peggiore tradizione italiana

Ora rispiego il mio punto di vista, poi però non controreplico perchè ci diciamo sempre le stesse cose e io non voglio convincere nessuno.

.
Vedi l'allegato 1769316

forti sti intelllettualotti che proteggono lo status addebitando ad altri la loro eterna riverenza verso l'imperatore di turno...

chiamano all'infantilismo degli altri perche' vedono il tradimento dei loro sacri dei di riferimento

davvero notevoli OK!

vivono di imperatori e condottieri...e se qualcuno li vuol mandare a cafare additano i nuovi condottieri...

ma come fa uno intelligente come te stealt a star dietro a ste cacate spaziali ?:mad:
 
Mussolini, Berlusconi, Bossi, Grillo. Non è che ogni capopolo è uguale ad un altro: ciascuno ha le sue caratteristiche originali. Quello che li accomuna è che non intendono sentire voci di dissenso. di Cheshire Cat

voti lo stesso paerito da 70 anni che ha sempre i soliti personaggi da 70 anni ....e parli ? :clap::clap:
 
forti sti intelllettualotti che proteggono lo status addebitando ad altri la loro eterna riverenza verso l'imperatore di turno...

chiamano all'infantilismo degli altri perche' vedono il tradimento dei loro sacri dei di riferimento

davvero notevoli OK!

vivono di imperatori e condottieri...e se qualcuno li vuol mandare a cafare additano i nuovi condottieri...

ma come fa uno intelligente come te stealt a star dietro a ste cacate spaziali ?:mad:

? :D:D:D

addebitare ....ad altri la propria inettitudine :D:D
Grillo, sei la prova vivente che gli italiani non sanno pensare come popolo, nazione o gruppo organizzato.
 
Se esiste il M5S è grazie all'inettitudine del PD e del PDL

e si invoca un deus ex-machina che risolva tutto

dice l'amico sopra...:o

non hanno capito che non voglio uno da adorare voglio uno due mille che

RADANO AL SUOLO STA CLASSE POLITICA DI INCOMPETENTI E LADRI INFAMI !!!!!
 
mah...grillo sarà tutto quello che dite ma perseverare nel voto al pd e al pdl è incomprensibile...boh
 
Bloted e Cicerstealt insieme era un pezzo che non si vedevano

06.jpg
 
essere fesso è sempre meglio che essere strunzo :o
 
aollora se è come dici tu ( ma non è) che gli italiani non sanno pensare come popolo, nazione o gruppo organizzato che facciamo ? cambiamo gli italiani ????
 
aollora se è come dici tu ( ma non è) che gli italiani non sanno pensare come popolo, nazione o gruppo organizzato che facciamo ? cambiamo gli italiani ????

ci sono serie possibilità, solo se "cambiano":cool: autonomamente ..........ma la vedo difficile :D
 
e sono sempre "gli altri" che non hanno capito niente :D
riproviamo....... ma...... :D

caro stealt...te ce lo hai sempre sto ritornello del popolo italiano che ha le colpe e che ha sbagliato tanto..

e l'ho condiviso piu' volte...

ma c'e' un rapporto che non mi torna....

se ha sbagliato cosi' tanto ...dovrebbe provare a cambiare no ?
invece mi pare che tu sia dell'idea che bisogna insistere coi soliti...quelli esperti e rassicuranti :yes:OK!

uno strano modo di ragionare il tuo :mmmm:
 
caro stealt...te ce lo hai sempre sto ritornello del popolo italiano che ha le colpe e che ha sbagliato tanto..

e l'ho condiviso piu' volte...

ma c'e' un rapporto che non mi torna....

se ha sbagliato cosi' tanto ...dovrebbe provare a cambiare no ?
invece mi pare che tu sia dell'idea che bisogna insistere coi soliti...quelli esperti e rassicuranti :yes:OK!

uno strano modo di ragionare il tuo :mmmm:

pensi che si potrebbe insistere con i ("101")? ........ :mmmm:

(101) repetita iuvant :cool:

P.s. uno strano modo di "comprendere" il tuo :D
 
Indietro