Guerra Ukraina-Russia: aspetti strategico-militari capit. 7

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

thegryfus

Nuovo Utente
Registrato
8/5/06
Messaggi
12.788
Punti reazioni
491
Mi sembra giusto ciò che dice Kuleba, l'idea che i russi possono fare ciò che vogliono mentre gli ucraini devono stare a guardare è semplicemente assurda

E' una critica alla Nato, ma la Nato a sua volta sostiene (a parole) che gli attacchi su suolo russo l'Ucraina non li deve fare con armi Nato, ma solo con le proprie, altrimenti cade tutta la narrazione per cui la Nato non è parte del conflitto ma aiuta solo la difesa ucraina.
 

texasranger

Nuovo Utente
Registrato
12/2/14
Messaggi
4.796
Punti reazioni
111
E' una critica alla Nato, ma la Nato a sua volta sostiene (a parole) che gli attacchi su suolo russo l'Ucraina non li deve fare con armi Nato, ma solo con le proprie, altrimenti cade tutta la narrazione per cui la Nato non è parte del conflitto ma aiuta solo la difesa ucraina.

Narrazione che non può durare....prima o poi la NATO deve assumersi le sue responsabilità
 

mib30

acquisto BUONSENSO
Registrato
21/8/00
Messaggi
43.998
Punti reazioni
1.409
Secondo me anche i nazionalisti russi all'inferno non ci vanno da soli.

I nazionalisti sono fanatici tutti.

Tutti dovrebbero volare bassi.
Tutti.
L'unico che fa volare missili è Putin
Diglielo

Dava per scontato che gli occidentali fossero pappemolle e menefreghisti, lasciando l'Ucraina al suo destino

Gravissimo errore di valutazione
 

sigmund1

Nuovo Utente
Registrato
5/6/08
Messaggi
27.355
Punti reazioni
474
L'unico che fa volare missili è Putin
Diglielo

Dava per scontato che gli occidentali fossero pappemolle e menefreghisti, lasciando l'Ucraina al suo destino

Gravissimo errore di valutazione
A perti invertite i nazionalisti ucraini farebbero altrettanto se non peggio.

Io ricordo un governante ucraino che si vantava di costringere i bambini russofoni a vivere nelle csntine come topi mentre i bambini ucraini potevano vivere una vita normale.

Per me i nazionalisti sono merdacce a prescindere dalla nazionalità.
 

mib30

acquisto BUONSENSO
Registrato
21/8/00
Messaggi
43.998
Punti reazioni
1.409
A perti invertite i nazionalisti ucraini farebbero altrettanto se non peggio.

Io ricordo un governante ucraino che si vantava di costringere i bambini russofoni a vivere nelle csntine come topi mentre i bambini ucraini potevano vivere una vita normale.

Per me i nazionalisti sono merdacce a prescindere dalla nazionalità.


A "parti invertite" non esiste, restiamo nella realtà dei fatti, grazie
 

genngattu

Nuovo Utente
Registrato
21/1/08
Messaggi
3.289
Punti reazioni
179
Con 350 sì e 80 no, la Camera degli Statu Uniti ha approvato la legge di spesa da 858 miliardi per la difesa, con l'incremento di 45 miliardi chiesto da Joe Biden e altri 800 milioni di aiuti all'Ucraina. Previsti ingenti fondi anche per Taiwan. Il testo passa ora al Senato


Il 77,1% ha votato si.
 

Barry

Слава Україні!
Registrato
17/8/01
Messaggi
40.376
Punti reazioni
2.258
...

Io ricordo un governante ucraino che si vantava di costringere i bambini russofoni a vivere nelle csntine come topi mentre i bambini ucraini potevano vivere una vita normale.

...
Ma figuriamoci ...
Fino allo scorso anno in tutto il paese c'erano ancora anche scuole in russo per chi le voleva far frequentare ai propri figli
 

texasranger

Nuovo Utente
Registrato
12/2/14
Messaggi
4.796
Punti reazioni
111
Con 350 sì e 80 no, la Camera degli Statu Uniti ha approvato la legge di spesa da 858 miliardi per la difesa, con l'incremento di 45 miliardi chiesto da Joe Biden e altri 800 milioni di aiuti all'Ucraina. Previsti ingenti fondi anche per Taiwan. Il testo passa ora al Senato


Il 77,1% ha votato si.

Siamo veramente alla frutta come umanità
 

genngattu

Nuovo Utente
Registrato
21/1/08
Messaggi
3.289
Punti reazioni
179
SmartSelect_20221209_064327_Chrome.jpg


La struttura dista 24 km dal pieno centro di mosca.
 

ccc

Nuovo Utente
Registrato
14/6/09
Messaggi
45.469
Punti reazioni
568
Se riportate la notizia in questo thread immagino abbiate già appurato che si tratta di un attentato terroristico ucraino, commesso contro civili.
Male, molto male.
Un po' per uno non fa male a nessuno......:yes::yes:
 

ccc

Nuovo Utente
Registrato
14/6/09
Messaggi
45.469
Punti reazioni
568
26 minuti fa Russia, Tass: "Incendio vicino Mosca forse un incidente"

L'intelligence russa, citata da Interfax, parla del sospetto di "un atto deliberato, un incendio criminale", adducendo fonti non identificate, sull'origine dell'incendio che ha divorato parte del centro commerciale Mega Khimki, alla periferia di Mosca, non lontano dall'aeroporto moscovita Sheremetyevo, ma non viene esclusa la pista di un incidente, frutto della violazione delle norme di sicurezza. Secondo la Tass, infatti, "la causa dell'incendio è stata una violazione delle regole per l'esecuzione di lavori di saldatura nell'annesso ipermercato Obi, che era in fase di ricostruzione.


ps.......insomma, in Russia scoppiano spesso incendi strani.......
 

FogOnLine

sigà sigà
Registrato
26/2/14
Messaggi
14.593
Punti reazioni
1.817
Analisi sui bombardamenti russi agli impianti energetici ucraini che sembrano mirati alle sottostazioni elettriche per isolare le reti ucraine in porzioni separate, mirando principalmente ai trasformatori (immagini nel link).

Nell'immagine la mappa della rete energetica ucraina.

What’s up with the power? How Russia destroys energy infrastructure

"La Russia sta bombardando sistematicamente le sottostazioni elettriche in tutta l'Ucraina.

Abbiamo cercato di analizzare dove sono più spesso puntati i missili russi e quali obiettivi scelgono.
[...]
Abbiamo cercato di indagare in modo più dettagliato su dove le forze russe stavano dirigendo i loro attacchi e abbiamo visto come stanno cercando di isolare la rete elettrica ucraina e dividerla in parti separate.

In particolare, si stanno compiendo molti sforzi per interrompere l'elettricità dal nord del paese (Kiev e Kharkiv).

Se lo guardi nel modo più semplice possibile, il sistema energetico è costituito da stazioni che producono elettricità, linee elettriche, sottostazioni e consumatori.

Le linee elettriche sono cavi e pali, non sono troppo costosi e (relativamente) facili da sostituire. Ukrenergo - la compagnia elettrica nazionale ucraina - ha riparato le linee elettriche che collegano la centrale nucleare di Zaporizhzhia con il resto dell'Ucraina negli ultimi 8 mesi. Allo stesso modo, i lavoratori dell'energia ucraini stanno riparando le linee in altre regioni.

Le sottostazioni sono i mediatori del sistema di gestione della rete elettrica. Monitorano le sue condizioni, riducono la tensione e distribuiscono l'energia tra gli utenti.

I russi hanno colpito la parte più vulnerabile della sottostazione: i trasformatori di potenza.

L'immagine sotto mostra un tale trasformatore. Il suo compito è quello di convertire la tensione tra due linee elettriche. Solo poche aziende al mondo producono trasformatori; richiedono molto tempo per essere realizzati e sono costosi.

La loro distruzione da parte dei missili russi causa seri problemi all'approvvigionamento energetico ucraino.

I missili colpiscono spesso trasformatori situati direttamente sul territorio della centrale (termica). Finché la stazione rimane intatta, non può più trasmettere energia alla rete e deve essere fermata.

I trasformatori si trovano a cielo aperto piuttosto che chiusi all'interno dell'edificio; contengono anche molti materiali infiammabili. Ciò significa che sono un bersaglio conveniente per gli attacchi russi."


Fje4NMfWIBEK33H.jpg
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.