Hanno annullato il decreto di espulsione dopo averle espulse

Sono professionisti, immagina i 5stelle, sarebbero allo sbaraglio.

Questa è gente con le pal.le ^!^
^
 
Sono professionisti, immagina i 5stelle, sarebbero allo sbaraglio.

Questa è gente con le pal.le ^!^
^

le mitiche preoccupazioni contro i 5 stelle perche' sono ingenuotti e sprovveduti

azzz....:clap::clap::clap:

certamente certi livelli di fantasia masochistica sono irraggiungibili :bow::bow:
 
Il coraggio del coniglio.

Madre e figlia hanno avuto l'ingenuità di credere che l'Italia fosse un paese in grado di garantire la loro sicurezza. Qua solo le risorse abbronzate hanno tutele, meglio se arrivano col barcone. Pure il papa si è mosso per loro.
 
le mitiche preoccupazioni contro i 5 stelle perche' sono ingenuotti e sprovveduti

azzz....:clap::clap::clap:

certamente certi livelli di fantasia masochistica sono irraggiungibili :bow::bow:

Sostenere che l' episodio sia frutto di ingenuità mi sembra azzardato,

penso più a uno scambio di favori con il dittatore.

Del resto al popolo delle libertà sono sempre piaciuti i dittatori
 
io non capisco davvero se son più stupìdi che criminali o viceversa.:confused:
 
Sono professionisti, immagina i 5stelle, sarebbero allo sbaraglio.

Questa è gente con le pal.le ^!^
^

certo ,sono professionisti nel prendersela con una bambina di 6 anni e sua madre ,dei veri e propri professionisti ;
hanno consegnato una bambina di 6 anni nelle mani di un dittatore torturatore sadico e probabilmente, pure stupratore di bambine o qualcosa di simile,sono professionisti loro :o
a proposito ,questa mer.da di uomo che è il dittatore del kazakistan ,è amico di qualcuno in italia?
 
Ultima modifica:
io non capisco davvero se son più stupìdi che criminali o viceversa.:confused:

hanno avuto ilcoraggio diconsegnare una bambina e la loro madre ,ad un dittatore kazako sadico e torturatore ,che ha cercato in tutti imodi di farsele consegnare ,all'evidentissimo scopo di torturarle come minimo psicologicamente ,di fare violenza almeno psiologica verso di loro, di calpestare i loro diritti umani e naturalmente di torturare il padre ; ci può essere qualcosa di più subdolo ,criminale balordo perverso di questo?
e adesso le autorità italiane , le prendono e ci prendono pure per il cu.lo ,hanno detto che adesso possono tornare;roba damatti ,non hanno proprio la minima vergogna, sperano che noi dimenticheremo presto questa incredibile, tremenda vicenda; io non la dimenticherò di certo , una cosa così subdola e squallida, penso di non averla mai vista e sentita
 
Ultima modifica:
fin che vivo,farò in modo di ricordare a tutti gli italiani ,che gente è una parte di loro;




provate un pò ad immaginare lo stato d'animo di quella povera bambina e di sua madre e la cinicità incredibile di coloro che hanno organizzato questa roba allucinante

pensate solo che c'è gente che ha il coraggio di frequentare questi personaggi ,tutti i giorni
 
certo ,sono professionisti nel prendersela con una bambina di 6 anni e sua madre ,dei veri e propri professionisti ;
hanno consegnato una bambina di 6 anni nelle mani di un dittatore torturatore sadico e probabilmente, pure stupratore di bambine o qualcosa di simile,sono professionisti loro :o
a proposito ,questa mer.da di uomo che è il dittatore del kazakistan ,è amico di qualcuno in italia?

Caso Kazakistan, ecco chi è il dittatore Nazarbayev “caro amico” di Berlusconi

La figlia e la moglie del dissidente kazako, catturate nel raid organizzato da Alfano ed espulse dall'Italia perché accusate di avere passaporti falsi, sono ora nelle mani del leader del Paese, vecchia conoscenza del Cavaliere

di Redazione Il Fatto Quotidiano | 5 luglio 2013

:censored: :censored: :censored: :censored: :censored: :censored:
 
E vabbe', un errore ci puo pure stare.
Anche con Galileo e Sacco & Vanzetti, Papa e governo USA poi hanno ammesso l'errore e si sono pentiti.
Anzi, loro ci hanno messo 50 anni per S.& V. e piu di 350 per G.G..
Non possiamo che apprezzare la tempestivita del nostro governo che invece ci ha messo solo qualche giorno. Prova che la burocrazia italiana e' lenta e farraginosa solo nelle menti dei disfattisti.
 
Caso Kazakistan, ecco chi è il dittatore Nazarbayev “caro amico” di Berlusconi

La figlia e la moglie del dissidente kazako, catturate nel raid organizzato da Alfano ed espulse dall'Italia perché accusate di avere passaporti falsi, sono ora nelle mani del leader del Paese, vecchia conoscenza del Cavaliere

di Redazione Il Fatto Quotidiano | 5 luglio 2013

:censored: :censored: :censored: :censored: :censored: :censored:

AffarInternazionali
 
Indietro