Help

anar

Nuovo Utente
Registrato
20/4/04
Messaggi
22
Punti reazioni
1
Ciao a tutti
questo è il mio primo post;
Non mi occupo molto di economia, ma ho alcune necessita, ed è da un po che seguo il forum e mi pare ci sia gente preparata.
La mia questione è la seguente:
Ho poco meno di 30 anni, lavoro da 6, ed ho messo via una piccola somma; ho un normale conto presso Bpm, e quest'ultima mi ha chiamato poco tempo fà per parlare della mia situazione, precisamente riguado il mio conto corrente, non adatto alle mie esigenze, faccio abbastanza utilizzo del bancomat, e non tutte le operazioni sono comprese; inoltre mi hanno proposto alcuni investimenti fatti da loro per investire i miei risparmi.
Visto che mi hanno messo la pulce, ho incominciato ad informarmi, ed ho visto che i c\c costano abbastanza, ed ho visto, sempre con Bpm, la possibilità di fare il conto @me di Webank; appena li ho richiamati per avere informazioni, ed ho palesato la possibilità di chiudere il conto per aprirlo con Webank, mi hanno subito detto che ci si poteva parlare, abbassare i costi ed alzare il tasso di interesse......
Il mio fine, per il momento è di abbassare i costi del c\c, e considerando che non ho molto tempo e soprattutto voglia di operare nel mondo economico, valutare se ci sono investimenti, anche a medio-lungo termine, con i quali ci siano guadagni decenti, senza più preoccuparasi di nulla.
Scusate per la lunghezzadel post e grazie
Ciao
 
Temo che guadagni decenti senza preoccupazioni sia difficile averli.


E' strano come per comprare un Computer la gente si dia tanto da fare e perda tanto tempo a cercare un buon prodotto a basso prezzo,
poi per investire il proprio danaro sia tanto svogliata.


Per il c/c sicuramente on line trovi condizioni più favorevoli,
io uso IW è mi sembra sia competitivo, però non hai sportello per depositare assegni o contanti (uno a Milano).
 
sui guadagni decenti senza preoccupazioni, c'ha
ragione alan1

ti conviene armarti di buona volonta' (e' nel tuo interesse)
e istruirti un po' a grandi linee sugli strumenti del
mercato, poi magari affidati a qualche bravo promotore
(se lo trovi bravo , segnalamelo pure a me)

poi chiedi, chiedi e chiedi , anche qui sul forum,
puoi fare delle ricerche per argomento sui vari
3d, per esempio sui cc mi sembrava ci fosse una
discussione sui migliori ecc.

ciao
 
OK grazie per le risposte;
capisco che per quanto riguarda gli investimenti, il discorso è un po complicato da affrontare, sopratutto se l'nterlocutore (io) è completamente ingnorante, ma per quanto riguarda il c\c, ho già letto i commenti a riguardo sul forum, secondo le mie necessità, può andar bene il conto @me di Webank, mi posso anche apoggiare a Bpm per assegni e bonifici...insomma per avere un conto online per fare homebanling, oppure è meglio se trovo un compromesso con Bpm sul conto che ho già?
grazie ancora
Ciao
 
secondo me, i conti online se nn hai esigenze di versamenti
o altre esigenze sono i migliori , io per il conto privato
ho scelto un conto web , per la ditta purtroppo , ho esigenze
particolari che un conto on line nn mi puo' soddisfare, mi tocca
litigare una volta alla settimana per farmi ripristinare le condizioni

fatti due conti, considerando l'uso che fai delle carte, dei blocchetti
d'assegni e degli addebiti delle bollette e poi valuta
ciao
 
Scritto da alan1

E' strano come per comprare un Computer la gente si dia tanto da fare e perda tanto tempo a cercare un buon prodotto a basso prezzo,
poi per investire il proprio danaro sia tanto svogliata.


Concordo e sottoscrivo.... per l'acquisto di un cellulare giriamo mediamente 5 negozi per poter risparmiare magari 10€, alla gestione di migliaia di euro non dedichiamo nemmeno pochi minuti...:mmmm:
salvo poi lamentarci delle spese che le banche ci applicano, o di come gli "investimenti"non vadano nella direzione che avremmo voluto...:mmmm:
 
Scritto da anar
Ciao a tutti
questo è il mio primo post;
Non mi occupo molto di economia, ma ho alcune necessita, ed è da un po che seguo il forum e mi pare ci sia gente preparata.
La mia questione è la seguente:
Ho poco meno di 30 anni, lavoro da 6, ed ho messo via una piccola somma; ho un normale conto presso Bpm, e quest'ultima mi ha chiamato poco tempo fà per parlare della mia situazione, precisamente riguado il mio conto corrente, non adatto alle mie esigenze, faccio abbastanza utilizzo del bancomat, e non tutte le operazioni sono comprese; inoltre mi hanno proposto alcuni investimenti fatti da loro per investire i miei risparmi.
Visto che mi hanno messo la pulce, ho incominciato ad informarmi, ed ho visto che i c\c costano abbastanza, ed ho visto, sempre con Bpm, la possibilità di fare il conto @me di Webank; appena li ho richiamati per avere informazioni, ed ho palesato la possibilità di chiudere il conto per aprirlo con Webank, mi hanno subito detto che ci si poteva parlare, abbassare i costi ed alzare il tasso di interesse......
Il mio fine, per il momento è di abbassare i costi del c\c, e considerando che non ho molto tempo e soprattutto voglia di operare nel mondo economico, valutare se ci sono investimenti, anche a medio-lungo termine, con i quali ci siano guadagni decenti, senza più preoccuparasi di nulla.
Scusate per la lunghezzadel post e grazie
Ciao

Dunque...
Se riesci a farti modificare le spese allineandole a quelle che ritieni possano essere per te giuste, forse ti conviene rimanere con la banca che hai...se non altro perchè la banca per chiudere un c/c ti chiederà spese folli, e farà di tutto per metterti i bastoni tra le ruote...
per come gestire i tuoi risparmi, il miglior investimento che puoi fare è dedicargli un po' di tempo...non serve diventare dei premi nobel in economia, ma informarsi un pochino (anche qui sul forum puoi trovare indicazioni interessanti ;) ), guardarsi in giro e cercarsi qualcuno che ti faccia una buona consulenza e non una mera vendita della serie "ho giusto il prodotto per lei"....naturalmente poi devi seguire un minimo qualsiasi cosa tu faccia, ma non mi dire che non riesci a trovare una mezz'oretta ogni tanto....
se poi vuoi qualche indicazione più dettagliata su come investire, formula qualche domanda + mirata indicando in maniera un po' + precisa le tue esigenze (durata dell'investimento, propensione al rischio,ecc...) e vedrai che qui troverai sicuramente persone preparate che sapranno darti indicazioni interessanti...:)
 
Ultima modifica:
Scritto da pulcino
Concordo e sottoscrivo.... per l'acquisto di un cellulare giriamo mediamente 5 negozi per poter risparmiare magari 10€, alla gestione di migliaia di euro non dedichiamo nemmeno pochi minuti...:mmmm:
salvo poi lamentarci delle spese che le banche ci applicano, o di come gli "investimenti"non vadano nella direzione che avremmo voluto...:mmmm:
Chissà mai che un pò alla volta sempre più risparmiatori se ne rendano conto... la cosa che mi da più soddisfazione è vedere clienti che col passare dei mesi si interessano e "appassionano" dei loro investimenti e diventano propositivi nella gestione del loro patrimonio. Penso che la cosa migliore sia proprio fornire al cliente un pò alla volta gli elementi per poter comprendere sempre meglio cosa gli si sta consigliando in modo che sappia valutare come stanno andando le cose e ci sia la giusta collaborazione per poter delineare in maniera sempre più approfondita il suo personalissimo "profilo".
Ne deriverebbe un vantaggio sia per i clienti che per i consulenti.

Ciao, T.
 
Grazie a tutti per le risposte
Avete qualche link dove potersi instruire, partendo dalle basi?
Grazie
ciao
 
Indietro