Hertz - La storia continua

sax2021

Nuovo Utente
Registrato
16/8/20
Messaggi
214
Punti reazioni
9
Continuiamo qui.

Primo prezzo 0,70$.
 

sax2021

Nuovo Utente
Registrato
16/8/20
Messaggi
214
Punti reazioni
9
1,45$

Il libro è lungo da leggere.

La storia continua....:censored:
 

sax2021

Nuovo Utente
Registrato
16/8/20
Messaggi
214
Punti reazioni
9
1,86$,

La storia diventa un'enciclopedia.
 

steelhead

meloni? no ,angurie..
Registrato
6/6/01
Messaggi
45.262
Punti reazioni
1.424
era andata oltre i 2,50 usd ora è tornata sotto siamo alla chiusura di ieri a 1,80....montagne russe....
 

steelhead

meloni? no ,angurie..
Registrato
6/6/01
Messaggi
45.262
Punti reazioni
1.424
ieri crollata a 0,875.....nonostante la notizia dell'imminente uscita dal ch11......probabilmente x i bondisti sarà ok ma x gli azionisti saranno uccelli paduli...
 

steelhead

meloni? no ,angurie..
Registrato
6/6/01
Messaggi
45.262
Punti reazioni
1.424
azione tornata a 1,80 con situazione ch11 e bonds che si sta definendo...non capisco cosa succederà alle azioni vecchie qui quotate...
per correttezza io sono uscito in toto in OTC e nn ho più azioni hertz
 

din-don-dan

Nuovo Utente
Registrato
21/1/21
Messaggi
659
Punti reazioni
23
azione tornata a 1,80 con situazione ch11 e bonds che si sta definendo...non capisco cosa succederà alle azioni vecchie qui quotate...
per correttezza io sono uscito in toto in OTC e nn ho più azioni hertz

Ciao. Per quello che posso dirti avendo seguito precedenti situazioni anche per conto di clienti, le vecchie azioni varranno 0. Il caso più recente per una Big Corporation è quella della General Motor.
Una parte dei bond verrà convertito in azioni, che avranno il vecchio simbolo, ma una nuova codifica.

Se non ricordo male rileggi qui:

Transocean Ltd (Switzerland) (RIG) Stock Price, News, Quote & History - Yahoo Finance

Ma non ho seguito.
 

din-don-dan

Nuovo Utente
Registrato
21/1/21
Messaggi
659
Punti reazioni
23
Di.don.dan Big Ben ha detto sì. La società di noleggio a breve termine statunitense, che lo scoppio della pandemia di Covid-19 aveva spinto a richiedere la protezione dai creditori, ha accettato di prendere in considerazione la nuova proposta fatta da Knighthead Capital Management e dai suoi affiliati, ovvero Certares Opportunities e Apollo Capital Management, per fornire il capitale necessario per finanziare la sua uscita dal Chapter 11. Prevista per il prossimo giugno. La seconda proposta della cordata capitanata da Knighthead è considerata migliorativa rispetto al pool di sponsor che ad oggi avrebbe dovuto ricapitalizzare l’azienda e far riprendere la completa attività alla società di autonoleggio, ovvero quella composta da Centerbridge Partners, Warburg Pincus e Dundon Capital Partners.

Si decide il 10 maggio. Hertz segue le procedure stabilite dall'ordinanza del Tribunale Fallimentare del 28 aprile 2021, che prevede un eventuale rilancio della cordata capitanata da Centerbridge entro il 7 maggio, aprendo così un’asta il 10 maggio seguente. La nuova offerta valuta Hertz 6,2 miliardi di dollari, rispetto ai 4,2 miliardi circa che il “vecchio” piano avrebbe messo sul piatto per rilevare il 100% della società di Estero, Florida. La notizia ha causato un rally alla Borsa di New York per le azioni dle noleggiatore che, in soli 4 giorni, sono passate da un valore di poco superiore ai 2 dollari ai 3,89 dollari di oggi.