Ho fatto un paio di domande al mio amico psichiatra su Berlusconi

bluck

Membrone
Registrato
28/5/01
Messaggi
129.853
Punti reazioni
2.454
è malato, mi ha detto.
 
Tu psichiatri amici non ne hai.
Il paziente non può mai coltivare amicizia con il suo psichiatra.
 
è malato, mi ha detto.

il mio amico astrologo ha detto che prossimamente gli butta male, sarà mica tutto collegato anche col parere dell'amico avvocato di non mi ricordo più chi?
 
è malato, mi ha detto.

Indubbiamente alcuni suoi atteggiamenti me lo hanno fatto supporre anche a me..... sembra un mix di onnipotenza tra Napoleone/Mussolini/Hitler. Lussuria stile impero romano.

Forse una sintesi del peggio che ci poteva capitare :D :D

Purtroppo nella comunicazione sembrerebbe imbattibile al punto di rincoglio beep un terzo dell'elettorato :o
 
Indubbiamente alcuni suoi atteggiamenti me lo hanno fatto supporre anche a me..... sembra un mix di onnipotenza tra Napoleone/Mussolini/Hitler. Lussuria stile impero romano.

bah, non so dove tu riveda in lui tratti di Napoleone, Mussolini e Hitler.
Quella era gente che aveva un'idea ( anche se purtroppo pessima) di società da realizzare ( a parte Napoleone, forse). Berlusconi si è fatto sostanzialmente i qazzi suoi, rimarrà alla cronaca per il bunga bunga, il conflitto di interessi e gli sqazzi con la magistratura. Non c'è altro.
 
ma quale passera! Quello ha un disturbo narcisistico di personalità, in pratica si fa solo i qazzi suoi e usa gli altri per arrivare ai suoi scopi.
Leggetevi qualche pagina sul disturbo e ditemi poi se non ce lo rivedete.
Il guaio è che c'è ancora gente che lo difende.
 
bah, non so dove tu riveda in lui tratti di Napoleone, Mussolini e Hitler.

Facevo riferimento all'atteggiamento esteriore, le pose che assume, l'orgasmo che raggiunge quando la piazza inneggia e via dicendo...

Quella era gente che aveva un'idea, Berlusconi si è fatto sostanzialmente i qazzi suoi, rimarrà alla cronaca per il bunga bunga, il conflitto di interessi e gli sqazzi con la magistratura.

Come vedi anche il cavaliere ha un idea.... solo che e' sbagliata.....per noi
 
ma quale passera! Quello ha un disturbo narcisistico di personalità, in pratica si fa solo i qazzi suoi e usa gli altri per arrivare ai suoi scopi.
Leggetevi qualche pagina sul disturbo e ditemi poi se non ce lo rivedete.
Il guaio è che c'è ancora gente che lo difende.

la gente che lo difende non lo fa perché lo ami o lo stimi ma solo perché li sta difendendo a spada tratta dai comunisccti:D
 
Finchè le sinistre si ostinano a minacciare parte della popolazione poco da sorprendersi che questi pur sapendo che razza di furfante sia, continueranno a votarlo.

Chessò immigrazione scontrollata, tasse ai "ricchi", aule di parlamento intitolate a noti criminali e via dicendo oltre che la tradizionale accusa di fascismo a chi fa' presente di non essere d'accordo.

In ogni caso che Berlusconi abbia una personalità istrionica, narcisista e megalomane penso sia assodato, il semplice fatto di andare dietro a tutte quelle donne salvo rare eccezioni per un uomo di quella età è una questione di ego e non di libido.
 
Finchè le sinistre si ostinano a minacciare parte della popolazione poco da sorprendersi che questi pur sapendo che razza di furfante sia, continueranno a votarlo.

Chessò immigrazione scontrollata, tasse ai "ricchi", aule di parlamento intitolate a noti criminali e via dicendo oltre che la tradizionale accusa di fascismo a chi fa' presente di non essere d'accordo.

In ogni caso che Berlusconi abbia una personalità istrionica, narcisista e megalomane penso sia assodato, il semplice fatto di andare dietro a tutte quelle donne salvo rare eccezioni per un uomo di quella età è una questione di ego e non di libido.

è di questo che non si rendono conto i pasquini vari di AP
 
Sara Tomasi: "Ho la stessa malattia di Berlusconi"


La showgirl dice "Sono un po' maniaca, vogliosa di sesso e quindi mi metteranno vicino un angelo custode che mi aiuterà a non essere maliziosa, a contenermi. Come il presidente Berlusconi, frequentandolo, mi sono beccata questa malattia".


:rolleyes:
 
Sara Tomasi: "Ho la stessa malattia di Berlusconi"


La showgirl dice "Sono un po' maniaca, vogliosa di sesso e quindi mi metteranno vicino un angelo custode che mi aiuterà a non essere maliziosa, a contenermi. Come il presidente Berlusconi, frequentandolo, mi sono beccata questa malattia".


:rolleyes:

un'autorevole opinionista :D :specchio:
 
Finchè le sinistre si ostinano a minacciare parte della popolazione poco da sorprendersi che questi pur sapendo che razza di furfante sia, continueranno a votarlo.

Chessò immigrazione scontrollata, tasse ai "ricchi", aule di parlamento intitolate a noti criminali e via dicendo oltre che la tradizionale accusa di fascismo a chi fa' presente di non essere d'accordo.

a me pare di andare dalla padella alla brace, in questa maniera.
Anzi, è pure peggio. Perché chi dice di rappresentare le idee liberali in realtà ne fa solo un uso strumentale e quindi sequestra gli eventuali voti liberali per poi usarli a proprio consumo.
Qui a forza di turarsi il naso da una parte e dall'altra, guarda dove siamo arrivati. :rolleyes:
E il colmo è che poi adesso governano insieme.
 
a me pare di andare dalla padella alla brace, in questa maniera.
Anzi, è pure peggio. Perché chi dice di rappresentare le idee liberali in realtà ne fa solo un uso strumentale e quindi sequestra gli eventuali voti liberali per poi usarli a proprio consumo.
Qui a forza di turarsi il naso da una parte e dall'altra, guarda dove siamo arrivati. :rolleyes:
E il colmo è che poi adesso governano insieme.

gli elettori gli hanno imposto, involontariamente quanto vuoi ma questo è l'esito, di governare insieme

e chissà che sto male sia venuto tutt'altro che a nuocere...
 
Indietro