HP installa sui suoi notebook software sospetto. Possibile spyware?

kasparek

Frangar, non flectar
Registrato
1/10/08
Messaggi
31.638
Punti reazioni
815
C'è una mancanza gigantesca sia a livello normativo, che a livello di applicazione delle regole esistenti.

La gente si deve svegliare.

Consiglio questo interessante articolo. :yes:
L’Internet delle cose ci sta riportando al Medioevo, trasformandoci in servi della gleba digitali – Business Insider Italia

Il problema alla base è la proprietà

Abbiamo bisogno del diritto di aggiustare ciò che è di nostra proprietà. Abbiamo bisogno del diritto di allontanare gli inserzionisti invadenti dai nostri dispositivi. Abbiamo bisogno della capacità di bloccare i canali secondari che passano informazioni agli inserzionisti, non solo perché non amiamo essere spiati, ma perché le porte secondarie rappresentano rischi per la sicurezza, come mostrano le storie di Superfish e dell’acquario. Se non abbiamo il diritto di controllare la nostra proprietà, vuol dire che non è realmente di nostra proprietà. Siamo solo “servi della gleba digitali“, che usiamo le cose che abbiamo acquistato e pagato secondo il capriccio del nostro “feudatario” digitale.


Leggetelo tutto, è breve e merita. :yes:
 

spozzxzzops

Boycott France
Registrato
9/12/08
Messaggi
17.156
Punti reazioni
970
Io parto da un presupposto:

Il software, il pc, i programmi e le applicazioni sono al mio servizio e non io al loro.

Disinstallo subito i programmi spazzatura installati su un nuovo pc, i programmi che mi servono già li ho, quelli che non ho non mi servono

Nego tutte le autorizzazioni di privacy, non invio dati sul funzionamento dei programmi, e tolgo la spunta agli aggiornamenti automatici che installo il meno possibile o se proprio con un buon ritardo rispetto alla loro uscita.

Poi evito di comprare prodotti HP e Samsung che per mie passate esperienze sono poco affidabili
 

gouf

Alieno Pragmatico
Registrato
16/11/06
Messaggi
49.838
Punti reazioni
1.583
Mah anche io ipotizzavo che facendo formattone e poi installando solo quello che decido io si sarebbe risolto.

Ma dai commenti leggo di no...
 

Allegati

  • screenshot 2017-11-30 11_17_20.png
    screenshot 2017-11-30 11_17_20.png
    42,5 KB · Visite: 38

Fiber

Sospeso allo Staf
Registrato
30/6/06
Messaggi
57.399
Punti reazioni
1.232
...............e tolgo la spunta agli aggiornamenti automatici che installo il meno possibile o se proprio con un buon ritardo rispetto alla loro uscita.



dunque stai anche senza gli aggiornamenti automatici di sicurezza.. compresi quelli per il Browser (qualsiasi sia quello che utilizzi)

chissà come sarai "conciato" a livello Malware su quella macchina:D
 

spozzxzzops

Boycott France
Registrato
9/12/08
Messaggi
17.156
Punti reazioni
970
dunque stai anche senza gli aggiornamenti automatici di sicurezza.. compresi quelli per il Browser (qualsiasi sia quello che utilizzi)

chissà come sarai "conciato" a livello Malware su quella macchina:D

L'unico browser che aggiorno è Opera, ci mette pochi secondi, mi riconosce subito le estensioni, mentre firefox ad ogni aggiornamento fa casino, per cui lo aggiorno quando non posso farne a meno

Quando si rese necesario cambiare release per la sincronizzazione di FF passai dalla 25 alla 42, solo per quel motivo.
Intrenet explorer o edge non li prendo in considerazione.

Windows 10 con gli aggiornamenti automatici è un virus, leggo sulle riviste del settore i problemi che riscontrano altri utenti dopo gli aggiornamenti.

Ora ho la versione 1607 e non la cambio manco per idea, tempo fa microsfot mi bloccò il pc perchè ERA TEMPO CHE DESSI LE MIE PREFERENZE SULLA PRIVACY.

Ho dovuto spegnere brutalmente e disinstallare il programma che avevo scaricato a mia insaputa e contro la mia volontà di gestione della privacy.

Comunque quando microsoft mi impone gli aggiornamenti è perchè serve a lei e non a me


Per dare una idea di CCleaner ho la versione 5.32.6129, e meno male che non ho installato la versione fallata di Agosto
 

groviglio

w la F(i(si))CA
Registrato
28/9/07
Messaggi
44.727
Punti reazioni
943
della dozzina di pc sotto il mio controllo, mai avuto un problema per windows e per aggiornamenti. tutti perfettamente e puntualmente aggiornati, compresi major upgrade, ora versione 1709...i pochi problemi riscontrati , nel mio caso di supervisione , sono tutti attribuibili al comportamento utenti
 

kasparek

Frangar, non flectar
Registrato
1/10/08
Messaggi
31.638
Punti reazioni
815
Io parto da un presupposto:

Il software, il pc, i programmi e le applicazioni sono al mio servizio e non io al loro.

Disinstallo subito i programmi spazzatura installati su un nuovo pc, i programmi che mi servono già li ho, quelli che non ho non mi servono

Il problema è che si ha sempre meno il controllo dei dispositivi.

Sempre meno scelta negli aggiornamenti (tutto o niente) windows, root sempre più ostacolato sui dispotivi android, e via dicendo

Parti da un presupposto corretto ma loro se ne fregano altamente.
 

Vincent Vеga

Mind if I shoot it up here? Hey, mi casa su casa.
Registrato
25/1/12
Messaggi
38.496
Punti reazioni
1.812
Nessun dato è condiviso con HP a meno che l'accesso non sia specificamente autorizzato.
immagino facciano firmare preventivamente e non viceversa :D