I Danesi sono indebitati al 310% del loro reddito

'azz :mmmm: avverti flauri che ha sbagliato destinazione :wall:
 
niente debbbbitopubbblicobrutto???? :clap::clap:
 
Ed è sostenibile questo 310% dai loro redditi, in base alla loro economia, alla possibilità di avere un lavoro stabile ecc?
 
Aspettiamo l'autorevole utente livordanese x delucidaizioni in vivo. OK!
 

I consumatori danesi, che devono complessivamente alle banche una cifra pari a tre volte il loro reddito, scopriranno presto quanto il loro debito è - o non è - sostenibile.

C'è del debito in Danimarca: così il rialzo dei tassi spaventa le famiglie - Il Sole 24 ORE

mojito l'obbiettivo è rendere l'europa terra bruciata vogliono distruggere tutto ogni economia ogni barlume di tranquillità per riempire la testa delle persone con la speranza del nuovo mondo che questa gentaglia di :censored: sta "costruendo" si inventano nuovi parametri, nuovi termini finanziari, nuovi standard economici, nuovi popoli, nuovi costumi, nuove religioni il tutto sempre con il vecchio e millenario obbiettivo di controllare e schiavizzare le masse.:yes:

si possano fottere figli di bagascia KO!
 
mojito l'obbiettivo è rendere l'europa terra bruciata vogliono distruggere tutto ogni economia ogni barlume di tranquillità per riempire la testa delle persone con la speranza del nuovo mondo che questa gentaglia di :censored: sta "costruendo" si inventano nuovi parametri, nuovi termini finanziari, nuovi standard economici, nuovi popoli, nuovi costumi, nuove religioni il tutto sempre con il vecchio e millenario obbiettivo di controllare e schiavizzare le masse.:yes:

si possano fottere figli di bagascia KO!

....in itttaGlia hanno trovato i complici + spietati....:cool:....
 
In Italia era l'opposto.
 
Non appena il governo si attiverà per salvare le banche. Come è successo con la Ghirlanda.

La Danimarca è stato uno dei pochi paesi al mondo in cui le banche non sono state salvate, e sono state lasciate fallire.
Tra acquisizioni e chiusure, in Danimarca ci sono un terzo meno banche oggi di quante ce ne fossero nel 2007.
 
Dal punto di vista di un danese medio la situazione è meno pesa di come sembra.
I danesi hanno da decenni i debiti privati più alti del mondo, ma anche molti soldi in banca sui conti.
La stragrande maggioranza dei danesi non avrebbe difficoltà ad estinguere i propri debiti all'istante. D'altra parte il tasso di interesse è così basso che non gli conviene farlo.
 
La Danimarca è stato uno dei pochi paesi al mondo in cui le banche non sono state salvate, e sono state lasciate fallire.
Tra acquisizioni e chiusure, in Danimarca ci sono un terzo meno banche oggi di quante ce ne fossero nel 2007.

Quindi tantissime persone hanno perso quattrini?
 
Dal punto di vista di un danese medio la situazione è meno pesa di come sembra.
I danesi hanno da decenni i debiti privati più alti del mondo, ma anche molti soldi in banca sui conti.
La stragrande maggioranza dei danesi non avrebbe difficoltà ad estinguere i propri debiti all'istante. D'altra parte il tasso di interesse è così basso che non gli conviene farlo.

flauri dormi tranquillo ;)
 
Indietro