i sessantottini lottarono per raggiungere condizioni migliori

Suicidatevi falliti e venduti.
Siete delle ....., e lo sapete.

L' associazione 68/comunismo è schematica ed semplicistica. Il 68 fu molto ma molto di più, a cominciare dalla liberazione e dalla spiritualità. E musica arte e cultura ne beneficiarono.
 
Vabbe' , buonanotte e

Peace & Love ;)
 
L' associazione 68/comunismo è schematica ed semplicistica. Il 68 fu molto ma molto di più, a cominciare dalla liberazione e dalla spiritualità. E musica arte e cultura ne beneficiarono.

Mi sono autobannato.
Il gentil pensiero non era rivolto a zancle. :)
 
L' associazione 68/comunismo è schematica ed semplicistica. Il 68 fu molto ma molto di più, a cominciare dalla liberazione e dalla spiritualità. E musica arte e cultura ne beneficiarono.

Certo che è' schematica e mistificatoria!

Quel che è sicuro e certo e indiscutibile e' che il PD sarebbe stato dalla parte della reazione più ottusa.
 
Quel che è sicuro e certo e indiscutibile e' che il PD sarebbe stato dalla parte della reazione più ottusa.

è irrilevante e opinabile.

il dato di fatto è che il pd (come tutta una serie di idiozie sinistre ) è il prodotto o raccoglie unicamente l' eredità della stupidità del 68. come l' oligarchia ha voluto e come da maggiordomi loro si sono comportati (privi di intelligenza non avevano neppure alternative)
 
è irrilevante e opinabile.

il dato di fatto è che il pd (come tutta una serie di idiozie sinistre ) è il prodotto o raccoglie unicamente l' eredità della stupidità del 68. come l' oligarchia ha voluto e come da maggiordomi loro si sono comportati (privi di intelligenza non avevano neppure alternative)

Stupidità del 68 lo dici a soreta. Argomenta,please.
E peace and love anche a te.:)
 
è irrilevante e opinabile.

il dato di fatto è che il pd (come tutta una serie di idiozie sinistre ) è il prodotto o raccoglie unicamente l' eredità della stupidità del 68. come l' oligarchia ha voluto e come da maggiordomi loro si sono comportati (privi di intelligenza non avevano neppure alternative)

Il PD non raccoglie il 68 ma il peggio del 68.
Peggio che prende il nome di opportunismo, carrierismo, tradimento.
 
ma come giudicheresti assemblee di studenti che tutti in piedi gridavano:

brandi, brandi, brandirali

Mai sentito. Io ero uno dei dreamers, un sognatore, pacifista e spirituale. E contro la guerra in Vietnam. :o
 
Stupidità del 68 lo dici a soreta. Argomenta,please.
E peace and love anche a te.:)

non che il 68 fosse stupido in sé, anche se intelletualmente molto pochi avevano una consapevolezza di cosa fosse. Al suo interno vi erano notevoli innovazioni politiche e spirituali pure. Ma venne strumentalizzato e usato dall' 1% contro il "capitalismo democratico" e contro i politici che avevano promosso tale sistema. Perciò venne usato nella guerra di classe e eversione che avviarono.
Le sole componenti più stupide vennero promosse, così come gli esponenti più cialtroni. Venne assorbito in un progetto reazionario di più ampio respiro.
 
Le sole componenti più stupide vennero promosse, così come gli esponenti più cialtroni. Venne assorbito in un progetto reazionario di più ampio respiro.

Che confluirono direttamente o indirettamente agli ordini di Berlusconi. :)

i più servi del PDL hanno questo provenienza.
 
Che confluirono direttamente o indirettamente agli ordini di Berlusconi. :)

i più servi del PDL hanno questo provenienza.

non è completamente vero
alcuni che andarono verso Berlusconi avevano già compiuto una rivisitazione critica del loro passato e percepito le strumentalizzazioni.
 
non è completamente vero
alcuni che andarono verso Berlusconi avevano già compiuto una rivisitazione critica del loro passato e percepito le strumentalizzazioni.

E come no? Fecero una rivisitazione critica delle loro tasche, a cominciare dai suoi avvocati, pecorella in primis. Ma va là, matusa!
 
E come no? Fecero una rivisitazione critica delle loro tasche, a cominciare dai suoi avvocati, pecorella in primis. Ma va là, matusa!

sei ingenuo e illuso per natura.

e si perde tempo con te.

il dramma del 68 è che quello che vi fu di positivo venne immediatamente messo da parte, per usare il movimento e i cialtroni che si ergevano a leader da strapazzo nel progetto eversivo antidemocratico.
Intuizione che ebbe Pasolini.

In Francia vennero usati contro De Gaulle.

Uno dei pochissimi che mi sembrò dignitoso fu Rostagno in Italia.
 
Stupidità del 68 lo dici a soreta. Argomenta,please.
E peace and love anche a te.:)

probabilmente il 68 è uno dei momenti salienti in cui a sinistra lo studio della realtà approfondito, che era stato sviluppato in decenni e condiviso da ambienti di sinistra, uno studio ricco di contenuti economici importanti, lo studio di questo sistema economico, del capitalismo monetario, è stato completamente abbandonato e sostituito da slogan e frottole terzomondiste-ecologiste-moraliste; tanto che sino a qualche anno fa, non conoscendo per nulla gli aspetti pregevoli della tradizione, della storia della sinistra, le interpretazioni del mondo di storici ed esponenti di una sinistra ormai scomparsa; ero profondamente convinto che la sinistra italiana fosse da forse da sempre un ammasso di demenzialità, mentre lo è da pochi decenni
 
diciamo che sopratutto i capi ci sono riusciti....

a imperitura memoria

ad avere condizioni migliori .............sono tutti a capo di testate giornalistiche ,o in Parlamento:eek: .o all'estero a scrivere libri:wall:
 
Indietro