Idea pizzeria d'asporto

peppy

Nuovo Utente
Registrato
20/10/03
Messaggi
4.553
Punti reazioni
185
Comunque il problema non è il n. degli abitanti, è che ce ne sono troppi.... :asd:

esatto ,infatti saronno piuttosto che cerro maggiore ha chiuso ,e onestamente a fronte di certi investimenti solo un pazzo aprirebbe visto che mi pare siano franciaising ,poi io mi domando ogni volta che vado a mangiarmi un menù ,il mistero di come a fronte di una qualità a mio parere abbastanza bassa siano riusciti in ciò che han fatto ,poi bisognerebbe chiedere a quei imprenditori che han chiuso come ne sono usciti ,qui si parla di qualità e io vi porto esempio dei mc dove ci sarà tutto ma non la qualità ,le patatine appena fatte sembrano suole di scarpe e i panini appena si salvano ,bohhh ,poi lo youtuber americano che disse le stesse cose fece crollare il titolo ah ah ah ,perchè la gente non sente cosa sta mangiando ? e mi parlate ancora di qualità mah .A mio parere la qualità dato un voto da uno a 10 ,vale sette ,oggi ciò che conta è ciò che si riesce a dare al cliente in termini di confort ,ci vuole molto fumo ,ambienti grandi arredati in stile moderno ,posizione strategica ,orari quasi 24 su 24 ,personale ,parcheggi ,questo vuole il cliente ,ah dimenticavo possibilmente prezzi molto abbordabili perchè nella ristorazione non si vuole spendere ,nel resto si anche parecchi soldi e spesso in fregature ,ma la ristorazione noooo,io rispondo cosi ,ma fatevelo voi ,voi intendo ai clienti .Un ragazzo giovane a mio parere deve cercarsi un posto in una fabbrica magari nel settore alimentare ,ha tutte le tutele ,se è bravo viene pure riconosciuto,finite le sue ore non ha problemi ,un pizzeria di asporto supponiamo lavori ,ma quanti stipendi devono uscire da quella cavolo di pizza da 6 euro ehhh ,due pizzaioli ,la signora alla cassa ,se metti qualche tavolino la ragazza che serve e sparecchia ,la consegna a domicilio ,ma sta pizza deve fare un miracolo ehhhh .La differenza è sostanziale tra noi artigianelli e lo stesso prodotto fatto a livello industriale dove in un ora viene fatta la produzione che io faccio in un giorno e in più viene venduta sul territorio nazionale e spesso esportata .
 
Ultima modifica:

Er Fauno

Nuovo Utente
Registrato
14/7/17
Messaggi
103
Punti reazioni
3
Per esperienza diretta ti consiglio di fare bene i conti perchè l'utile che ne tiri fuori è abbastanza risicato soprattutto oggi con aumenti di olio farine etc, considera che se fai tu il prodotto devi starci dietro tutto il giorno anche solo per fare asporto e consegna con orario cena, se tu sei il pizzaiolo ti serviranno sicuramente almeno 1 persona in cassa e 1 che consegna, se aumenti il giro anche 1 che farcisca o 1 aiuto pizzaiolo, scegli bene chi sta in cassa a prendere ordini perchè l'organizzazione dei giri e l'incastro perfetto ti aumenta di molto il fatturato, valuta inoltre molto bene la zona di passaggio, ampi parcheggi magari su strada frequentata, lascia perdere vicoli secondari o spazi angusti
 

arte3000

Gino stai sereno
Registrato
19/11/12
Messaggi
5.241
Punti reazioni
141
esatto ,infatti saronno piuttosto che cerro maggiore ha chiuso ,e onestamente a fronte di certi investimenti solo un pazzo aprirebbe visto che mi pare siano franciaising ,poi io mi domando ogni volta che vado a mangiarmi un menù ,il mistero di come a fronte di una qualità a mio parere abbastanza bassa siano riusciti in ciò che han fatto ,poi bisognerebbe chiedere a quei imprenditori che han chiuso come ne sono usciti ,qui si parla di qualità e io vi porto esempio dei mc dove ci sarà tutto ma non la qualità ,le patatine appena fatte sembrano suole di scarpe e i panini appena si salvano ,bohhh ,poi lo youtuber americano che disse le stesse cose fece crollare il titolo ah ah ah ,perchè la gente non sente cosa sta mangiando ? e mi parlate ancora di qualità mah .A mio parere la qualità dato un voto da uno a 10 ,vale sette ,oggi ciò che conta è ciò che si riesce a dare al cliente in termini di confort ,ci vuole molto fumo ,ambienti grandi arredati in stile moderno ,posizione strategica ,orari quasi 24 su 24 ,personale ,parcheggi ,questo vuole il cliente ,ah dimenticavo possibilmente prezzi molto abbordabili perchè nella ristorazione non si vuole spendere ,nel resto si anche parecchi soldi e spesso in fregature ,ma la ristorazione noooo,io rispondo cosi ,ma fatevelo voi ,voi intendo ai clienti .Un ragazzo giovane a mio parere deve cercarsi un posto in una fabbrica magari nel settore alimentare ,ha tutte le tutele ,se è bravo viene pure riconosciuto,finite le sue ore non ha problemi ,un pizzeria di asporto supponiamo lavori ,ma quanti stipendi devono uscire da quella cavolo di pizza da 6 euro ehhh ,due pizzaioli ,la signora alla cassa ,se metti qualche tavolino la ragazza che serve e sparecchia ,la consegna a domicilio ,ma sta pizza deve fare un miracolo ehhhh .La differenza è sostanziale tra noi artigianelli e lo stesso prodotto fatto a livello industriale dove in un ora viene fatta la produzione che io faccio in un giorno e in più viene venduta sul territorio nazionale e spesso esportata .




Ciao.


Non sapevo che a Saronno il Mc avesse chiuso bottega.Pero' sono anni che non ci vado_Onestamente ricordo nemmeno dove fosse.

Credo abbia aperto sulla Saronnese,e qui i numeri sono impressionanti.


Ricordiamoci che il core business di Mc non sono i panini e le patatine. :no:

I soldi,quelli veri,arrivano dagli affitti dei locali.I proprietari sono loro.

Il resto lo lasciano gestire al titolare del negozio.Attento però,tu non puoi assolutamente modificare il loro modo di operare.

Giustamente hai detto che si tratta di un franchising e sappiamo bene quali siano le regole del gioco.


Riguardo la qualità preferisco lasciare decidere ai clienti.
 

peppy

Nuovo Utente
Registrato
20/10/03
Messaggi
4.553
Punti reazioni
185
Ciao.


Non sapevo che a Saronno il Mc avesse chiuso bottega.Pero' sono anni che non ci vado_Onestamente ricordo nemmeno dove fosse.

Credo abbia aperto sulla Saronnese,e qui i numeri sono impressionanti.


Ricordiamoci che il core business di Mc non sono i panini e le patatine. :no:

I soldi,quelli veri,arrivano dagli affitti dei locali.I proprietari sono loro.

Il resto lo lasciano gestire al titolare del negozio.Attento però,tu non puoi assolutamente modificare il loro modo di operare.

Giustamente hai detto che si tratta di un franchising e sappiamo bene quali siano le regole del gioco.


Riguardo la qualità preferisco lasciare decidere ai clienti.

certo ,quel mc gli è costato 2 milioni acquistato dal proprietario di prima ,terreni e tutto il resto ,poi han dovuto fare tutti i lavori ,alla fine quanto ci han messo ? 4 milionji butto li ,poi fate voi .ps conosco molto bene il vecchio titolare del attività antecedente il mc ecco perchè asserisco certe cifre .Riguardo lasciar decidere al cliente ,ottimo io sono un cliente ,per il resto tornando alla pizza concordo con EL FAUNO,alcuni punti vendita sono della sede madre ma i più sono franciaising basta leggere il sito loro sul affiliazione .
 
Ultima modifica:

LucaVarlaro

Nuovo Utente
Registrato
31/5/22
Messaggi
3
Punti reazioni
0
Questo è fantastico se sei esperto in tutte le sfumature, ma è meglio chiedere aiuto a professionisti in alcune aree, come un contabile o un analista finanziario
 

paul64

Nuovo Utente
Registrato
11/11/10
Messaggi
331
Punti reazioni
11
Non devi fare altro che i cosiddetti conti della serva

1)Affitto 15 mila anno ? Lo sai tu, dipende zona e metratura
2) Attrezzature : forno ecc ecc
3) Personale ? 2 persone a seconda come sono assunte, diciamo 40 mila anno
4) Commercialista, fai almeno 3 mila
5) Bollette e utenze varie: il forno consumerà parecchio adesso con il rialzo
6) Assicurazioni varie, vigilanza , varie ed eventuali
7) Mezzo di consegna
La voce 2 sono spese iniziali mentre le altre sono le spese vive
Considera quanto ti costa la pizza di base e a quanto la vendi e hai il guadagno medio
Dopo vedi quante pizze dovresti vendere al mese per saltarci fuori e tieni conto anche di un tuo stiipendio
Vai da una associazione o bravo commercialista e vedi gli incentivi per le nuove attività

L'ubicazione è ovviamente fondamentale. Bisogna cercare una zona non servita a sufficienza se fai solo a domicilio. Se invece fai anche al taglio ci vuole zone di passaggio commerciale. In questo caso l'affitto sarà più alto
 

arte3000

Gino stai sereno
Registrato
19/11/12
Messaggi
5.241
Punti reazioni
141
certo ,quel mc gli è costato 2 milioni acquistato dal proprietario di prima ,terreni e tutto il resto ,poi han dovuto fare tutti i lavori ,alla fine quanto ci han messo ? 4 milionji butto li ,poi fate voi .ps conosco molto bene il vecchio titolare del attività antecedente il mc ecco perchè asserisco certe cifre .Riguardo lasciar decidere al cliente ,ottimo io sono un cliente ,per il resto tornando alla pizza concordo con EL FAUNO,alcuni punti vendita sono della sede madre ma i più sono franciaising basta leggere il sito loro sul affiliazione .




Brutta storia.


Ma i 4 milioni di euro è riuscito a recuperarli?
Con panini,maionese e ketchup la vedo molto dura.

Mi auguro che abbia chiuso in bellezza e non abbia dovuto rimettersi a lavorare.


Certo che per farmi investire 4 milioni di euro in un posto dove,in sostanza,tu sei un loro collaboratore devono essere molto bravi.

Sicuramente forniscono argomenti validi.

Mah,ci penserei parecchie volte.

Comunque auguri a tutti.
 

peppy

Nuovo Utente
Registrato
20/10/03
Messaggi
4.553
Punti reazioni
185
Brutta storia.


Ma i 4 milioni di euro è riuscito a recuperarli?
Con panini,maionese e ketchup la vedo molto dura.

Mi auguro che abbia chiuso in bellezza e non abbia dovuto rimettersi a lavorare.


Certo che per farmi investire 4 milioni di euro in un posto dove,in sostanza,tu sei un loro collaboratore devono essere molto bravi.

Sicuramente forniscono argomenti validi.

Mah,ci penserei parecchie volte.

Comunque auguri a tutti.

sto parlando del mc sulla saronnese ,quello vicino uscita autostrade ,li prima cera una trattoria storica gestita dalla famiglia e di cui conosco il figlio molto simpatico che ora si è trasferito in toscana e che saluto in caso leggesse ,mitico Walter ,loro vendettero il terreno sui 2 milioni circa ,poi li era tutto da sistemare ,viabilità ,spianare terreno ,edificare ,insomma han fatto un ottimo lavoro se passate a vedere ,ma a che cifre ,butto li 2 dei terreni infatti accettarono offerta più le spese di sistemazione stradale ,viabilità e edificazione mc ,volete non abbiano messo un altro milione ,poi sanno loro ,non è cosa per noi piccoli di certo .Credo che questo punto mc sia della società ,cmq se non erro dal loro sito per aprire un mc in affiliazione si parte da 500 mila euro ,non lo so io ragiono da 56 enne ,magari 3 soci giovani possono fare avventura ,però per vendere panini devo incrusciarmi la vita ,mah ,anche perchè poi aggiungiamo personale e tutte le storterie del settore ristorazione ,non saprei ,io vedo con la mia piccola attività di gelati che esigenze hanno i clienti ,che qualità devi offrire ,che prezzi sempre a favore cliente ,insomma più che una gelateria è istituto san pio di beneficienza .
 

arte3000

Gino stai sereno
Registrato
19/11/12
Messaggi
5.241
Punti reazioni
141
sto parlando del mc sulla saronnese ,quello vicino uscita autostrade ,li prima cera una trattoria storica gestita dalla famiglia e di cui conosco il figlio molto simpatico che ora si è trasferito in toscana e che saluto in caso leggesse ,mitico Walter ,loro vendettero il terreno sui 2 milioni circa ,poi li era tutto da sistemare ,viabilità ,spianare terreno ,edificare ,insomma han fatto un ottimo lavoro se passate a vedere ,ma a che cifre ,butto li 2 dei terreni infatti accettarono offerta più le spese di sistemazione stradale ,viabilità e edificazione mc ,volete non abbiano messo un altro milione ,poi sanno loro ,non è cosa per noi piccoli di certo .Credo che questo punto mc sia della società ,cmq se non erro dal loro sito per aprire un mc in affiliazione si parte da 500 mila euro ,non lo so io ragiono da 56 enne ,magari 3 soci giovani possono fare avventura ,però per vendere panini devo incrusciarmi la vita ,mah ,anche perchè poi aggiungiamo personale e tutte le storterie del settore ristorazione ,non saprei ,io vedo con la mia piccola attività di gelati che esigenze hanno i clienti ,che qualità devi offrire ,che prezzi sempre a favore cliente ,insomma più che una gelateria è istituto san pio di beneficienza .




Ciao.

Se ho capito bene,stai parlando del Mc vicino alla Gran Casa?Guarda che lì fanno numeri da paura.Ci vedo sempre un botto di gente,la posizione poi è fantastica.

I responsabili dei Mc non sono assolutamente degli sprovveduti.:no:
Se il posto non convince si passa oltre.E non puoi nemmeno decidere tu se scegliere un posto diverso.:no:

Mi ricordo che la trattoria era gestita da madre e figlio.Non ricordo invece dove fosse il Mc di Saronno.

Mi piacerebbe sapere come ne è uscito il vecchio proprietario da quell'investimento.Ecco,stranamente nessuno riappare per spiegare esattamente le cose.

Capire quali sono i pro e i contro.Ti arricchisci?Ci campi?Ne esci con le ossa rotte? E' un mistero.

Ricordo che per aprire un nuovo Mc,si partiva da 1 milione,tu dovevi avere almeno il 40%.il resto lo ottenevi,tramite la Società,dalle banche con un finanziamento.

Questo sino a qualche anno fa.
 

peppy

Nuovo Utente
Registrato
20/10/03
Messaggi
4.553
Punti reazioni
185
Ciao.

Se ho capito bene,stai parlando del Mc vicino alla Gran Casa?Guarda che lì fanno numeri da paura.Ci vedo sempre un botto di gente,la posizione poi è fantastica.

I responsabili dei Mc non sono assolutamente degli sprovveduti.:no:
Se il posto non convince si passa oltre.E non puoi nemmeno decidere tu se scegliere un posto diverso.:no:

Mi ricordo che la trattoria era gestita da madre e figlio.Non ricordo invece dove fosse il Mc di Saronno.

Mi piacerebbe sapere come ne è uscito il vecchio proprietario da quell'investimento.Ecco,stranamente nessuno riappare per spiegare esattamente le cose.

Capire quali sono i pro e i contro.Ti arricchisci?Ci campi?Ne esci con le ossa rotte? E' un mistero.

Ricordo che per aprire un nuovo Mc,si partiva da 1 milione,tu dovevi avere almeno il 40%.il resto lo ottenevi,tramite la Società,dalle banche con un finanziamento.

Questo sino a qualche anno fa.

Esatto era una trattoria dei camionisti storica a gestione famigliare ,il mc a saronno stava vicino alla posta ,poco prima dove c'è un supermercato ,davanti ma ti parlo di forse 10 e più anni cera blockbuster ,arrivato alla rotonda dove ora c'è esselunga vai dritto per entrare in centro ,prima del sottopasso stazione ,ecco era li sulla destra ,ma anche li sai era un mc che andava bene anni e anni fa ,quello sulla saronnese nuovo è il top ,poi vedranno loro i conti se gli tornano ,certo han fatto un bel investimento ,solo il terreno li vale ,noi piccoli purtroppo non abbiamo la forza e le possibilità di mettere certi locali ,quindi ognuno muore nel suo piccolo buchetto .Il vecchio proprietario ,era in gamba oltre che simpaticissimo ,poi sai arrivi a un punto che non ne puoi più ,gli anni passano ,le esigenze cambiano e loro ebbero la fortuna di questa offerta ,ne sono usciti di certo benissimo ,poi bisogna vedere lo stile di vita dopo ,perchè sai tanti soldi ma se hai esigenze elevate ehhhh .
 

blackwollas

Nuovo Utente
Registrato
24/3/21
Messaggi
1.835
Punti reazioni
118
Brutta storia.


Ma i 4 milioni di euro è riuscito a recuperarli?
Con panini,maionese e ketchup la vedo molto dura.

Mi auguro che abbia chiuso in bellezza e non abbia dovuto rimettersi a lavorare.


Certo che per farmi investire 4 milioni di euro in un posto dove,in sostanza,tu sei un loro collaboratore devono essere molto bravi.

Sicuramente forniscono argomenti validi.

Mah,ci penserei parecchie volte.

Comunque auguri a tutti.

Concordo anche io, tuttavia da me è l'unico che lavora infinito a qualsiasi ora. sempre aperto. sempre pieno. l'altra sera uscito dal basket ci siamo fermati coi miei amici e c'era la coda infinita di giovedi sera. irreale quanto lavora e a me pare che lavorino tutti infinito ovunque vada. mi sonof ermato a jesolo x il week e ho parcheggiato il camper al loro parcheggio e per 3 giorni una marea di gente a qualsiasi ora....