Il BARBONE ROSSO contro tutti...........vol III R.GINORI

micio69

Come te nessuno mai
Registrato
7/4/00
Messaggi
12.522
Punti reazioni
624
Il BARBONE ROSSO contro tutti................vol III R.GINORI

Si continua da qui.....http://www.finanzaonline.com/forum/showthread.php?p=9806869#post9806869

LA PROTESTA
I lavoratori contestano l´amministratore delegato e il piano industriale
"Usa l´autista per controllarci" Ginori, continua lo sciopero


da la Repubblica 22/3/06

«COME ha dichiarato Della Valle crediamo anche noi che certi imprenditori andrebbero affidati alle cure della famiglia», le rsu della Ginori dichiarano in un comunicato stampa di ieri che quanto detto dal patron della Tod´s a proposito del presidente del consiglio a Vicenza potrebbe andare bene anche per il nuovo amministratore delegato della loro azienda, Domenico Dal Bo´.

Adesso lo accusano di spedire il suo autista nei reparti a controllare chi sciopera contro il piano industriale da lui presentato, di controllare egli stesso con fare intimidatorio e di sostituire gli scioperanti. In realtà i lavoratori della Ginori di Sesto sono entrati in conflitto con l´amministratore delegato da sempre, da quando agli inizi di febbraio ha assunto la carica. Da allora, gli operai si sono ininterrottamente ribellati alle decisioni di Dal Bo´, a cominciare dalla cassa integrazione che poi è stata ritirata.

Ma non è finita qui, adesso in ballo è il piano industriale che lavoratori e sindacati contestano. Prima tra tutte, la decisione lì dichiarata di voler passare al doppio dell´attuale produzione, da 3.500.000 pezzi a sei milioni optando, obiettano le rsu, più sulla quantità industriale che sulla proverbiale qualità delle famose porcellane. Preoccupati per quella che chiamano la «cinesizzazione» della storica azienda e il declino che pensano deriverebbe dall´applicazione del piano industriale, i lavoratori della Ginori stanno scioperando da tre settimane in modo articolato, ma tale da fermare la produzione. Mezz´ora ognuno a turno, in ordine alfabetico, a seconda del nome, per segni zodiacali, per giorno di nascita. Le rsu ricordano a Dal Bò che «lo sciopero è un diritto sancito dal Costituzione». (i.c.)

Finalmente un po' di materiale da vignetta :cool: :D .....dopo quella sulla Cina ero un po' a corto di argomenti.....povero "bombarolo" che tristezza :'( :'( :D
 
Ultima modifica:
Un ripasso sulla considerazione politica del Grande Capo Supremo dei 7 Cieli

roba vecchia......ma imperdibile

Volare / Agostini (DS): Astenuti nell'interesse dei lavoratori
26/01/2005 - 20:15
Agostini: "Il governo ci risponda sul commissario"

Roma, 26 gen. (Apcom) - "Ci siamo astenuti nell'esclusivo interesse dei lavoratori travolti dal fallimento della compagnia Volare, ma il provvedimento è grave per ragioni di carattere generale e particolare". E' quanto dichiara Mauro Agostini, vicepresidente e responsabile economico del gruppo Ds alla Camera spiegando: "In generale, estendere la possibilità di applicare la normativa sulle imprese in crisi a quelle con oltre 500 dipendenti e almeno 300 milioni di debito, mette poteri abnormi nelle mani del ministro dell'Economia".

"In particolare - prosegue Agostini - ci preoccupa la nomina del commissario dell'amministrazione straordinaria, la cui scelta è caduta su Carlo Rinaldini. Abbiamo interrogato il governo per sapere se sia stato tenuto conto e siano state verificate una serie di notizie che riguardano, appunto, la figura del commissario".

"Carlo Rinaldini - aggiunge - è azionista di controllo della Pagnossin Spa che a sua volta detiene il controllo della Richard Ginori Spa. La Pagnossin risulterebbe ancora nella black list della Consob. La stessa società, che non avrebbe avuto la certificazione del bilancio semestrale al 30 dicembre 2004 da parte della società di revisione Kpmg, risulterebbe aver perso durante l'anno trascorso circa il 70% del proprio valore".

"Per tutte queste ragioni, ma tenendo conto dell'emergenza occupazionale - conclude l'esponente diessino - ci siamo astenuti. Aspettiamo dal governo le risposte che non sono venute né durante la discussione, né durante il voto. Già oggi, insieme ai colleghi Visco, Innocenti, Ruzzante, Gambini e Raffaldini, abbiamo presentato un'interrogazione urgente al ministro dell'Economia".


Io mi son letto anche tutta la discussione in parlamento....http://www.camera.it/_dati/leg14/la...575/pdfs002.pdf

Con l'opzione "cerca" digitate "rinaldini"....e vi troverete sul pezzo dove parlano di lui al momento della nomina a commissario (occhio e' su 2 colonne).....uno spasso :D :clap:
Il silenzio del Governo sulle continue richieste di spiegazioni sulle modalita' della nomina di Rinaldini....... dice quasi tutto ;)


......in attesa che abbiano finito di pastrocchiare sul titolo....buona lettura ;)
 
laurion69 ha scritto:
Grande Micio, che ci tieni aggiornati sui numeri del famoso Circo Rinaldini... :D

Dunque, Dal Bo fa le poste agli scioperanti... Ah! Ah! Ah!

Immagino la scena: dietro un cespuglio o un muretto, vestito in modo anonimo con un cappellino, cercando di riconoscere gli operari ribelli, con auricolare e microfono in contatto diretto col Commissario che gli dà istruzioni...

A proposito, ricordo ai parlamentari curiosi che il SIG. CARLO RINALDINI è stato il salvatore degli sciacquoni dei cessi Kariba. Come tale ha tutto il diritto, in virtù dei titoli acquisiti, di essere preferito come Commissario Volante.

E basta!

Evviva Rinaldini! Azz!

La scena e' quella giusta OK! :D .....solo che per me hanno una misera trasmittente giocattolo.......l'auricolare e' troppo avanti x loro :D

....a proposito ma i 2 miserabili non erano "super indaffarati" a preparare un piano entro il 31/03?......si si come no....certo :yes: :wall:


....Forza su ....A CASAAA! :angry:
 
Non comprendo cotanta ilarità amara e avversione verso un Proprietario, di nome e di rango, che , secondo diritto e ragione, oltre che per natura intima delle cose ed essenza, dispone controlli sui suoi servitori, o, come Voi ai giorni Vostri e che non sono i miei, nomate lavoratori!

Orbene, intendo che i tempi mutati sono, e che dal nobil istituto della servitude , purtroppo, i più sortiron a rango diversamente nomato...ma sempre servitori, in ipsa re, rimangono!!

Volete Voi forse intendere che sia giusto veder per propri campi i servitori di gleba che intrecciano le braccia mentre il raccolto chiama?!

Non hanno forse le orecchie per sentir ordini, le braccia per eseguirli e la schiena per prender le opportune vergate, qualora eccedano?!

Che il grano attenda l'uomo è contro natura! e' quasi bestemmia!
L'Uomo Nobile deve poter far conto su uomini meno usi et adatti al comando, per far in modo che tutti mangino!


Che cessino coteste ostruzionistiche proteste del popolino imbelle!

Che cessino!

Che cessi! appunto...!




Oh...Cielo!



Ah...mi sovvien tra l'altro ,ma poco cale, che tal Conte Rinaldini abbia pessimi modi e volontade nel trattare con altri nobili gentiluomini: comprendo verso la plebe, ma non verso chi vorrebbe mercatare con lui...e magari togliergli l'impiccio.
Pessimo carattere...su questo potrei convenire con Voi
 
:cool:....ops
 

Allegati

  • detective3.JPG
    detective3.JPG
    69,7 KB · Visite: 444
Per quelli a cui scoccia usare l'opzione "cerca"..... :wall: :p :wall: :p

Intanto che ci sono......RINALDOOO PPPPRRRROOOOOOOT :D
 
Sempre Con Te Micio!... ;)
 
non so chi abbia riaperto di nuovo il thread ma lo ringrazio
 
Eccomi qui... Ci hai fatto penare, Micione... :D
 
Laurion69 ha scritto:
Eccomi qui... Ci hai fatto penare, Micione... :D

C'e' stato un po' si smarrimento perche' ho dimenticato il riferimento :wall: ......sto balordo mi sta facendo perdere qualche colpo pure a me......ma non cedero' statene certi OK! :D

Cara Allegra Brigata dell'Intrallazzo.....noi siamo qua :cool:
 
e con oggi e' passato 1 MESE DALLA SCADENZA DEL DEBITO

....e un mese e' passato pure dall'ultimo articolo di Fiorina :'(

Temo sia stata rapita e tenuta segregata in una cantina di Via Giulio Cesare.....resisti che arriviamo :D
 
eccoci quà ,speriamo in novità positive......certo di si .....
 
Si continua da qui.....http://www.finanzaonline.com/forum/...869#post9806869

LA PROTESTA
I lavoratori contestano l´amministratore delegato e il piano industriale
"Usa l´autista per controllarci" Ginori, continua lo sciopero

da la Repubblica 22/3/06

«COME ha dichiarato Della Valle crediamo anche noi che certi imprenditori andrebbero affidati alle cure della famiglia», le rsu della Ginori dichiarano in un comunicato stampa di ieri che quanto detto dal patron della Tod´s a proposito del presidente del consiglio a Vicenza potrebbe andare bene anche per il nuovo amministratore delegato della loro azienda, Domenico Dal Bo´.

Adesso lo accusano di spedire il suo autista nei reparti a controllare chi sciopera contro il piano industriale da lui presentato, di controllare egli stesso con fare intimidatorio e di sostituire gli scioperanti. In realtà i lavoratori della Ginori di Sesto sono entrati in conflitto con l´amministratore delegato da sempre, da quando agli inizi di febbraio ha assunto la carica. Da allora, gli operai si sono ininterrottamente ribellati alle decisioni di Dal Bo´, a cominciare dalla cassa integrazione che poi è stata ritirata.

Ma non è finita qui, adesso in ballo è il piano industriale che lavoratori e sindacati contestano. Prima tra tutte, la decisione lì dichiarata di voler passare al doppio dell´attuale produzione, da 3.500.000 pezzi a sei milioni optando, obiettano le rsu, più sulla quantità industriale che sulla proverbiale qualità delle famose porcellane. Preoccupati per quella che chiamano la «cinesizzazione» della storica azienda e il declino che pensano deriverebbe dall´applicazione del piano industriale, i lavoratori della Ginori stanno scioperando da tre settimane in modo articolato, ma tale da fermare la produzione. Mezz´ora ognuno a turno, in ordine alfabetico, a seconda del nome, per segni zodiacali, per giorno di nascita. Le rsu ricordano a Dal Bò che «lo sciopero è un diritto sancito dal Costituzione». (i.c.)
 
bart_simpson ha scritto:
Ho chiesto a Wild se poteva mettere il riferimento al titolo, e lui mi ha detto di aprire un thread col riferimento e lo avrebbe linkato.

Va bene Bart.....l'importante e' ritrovarsi OK!

C'e' bisogno di tutti con sto fenomeno... :D
 
Papprizzio ha scritto:
Non comprendo cotanta ilarità amara e avversione verso un Proprietario, di nome e di rango, che , secondo diritto e ragione, oltre che per natura intima delle cose ed essenza, dispone controlli sui suoi servitori, o, come Voi ai giorni Vostri e che non sono i miei, nomate lavoratori!

Orbene, intendo che i tempi mutati sono, e che dal nobil istituto della servitude , purtroppo, i più sortiron a rango diversamente nomato...ma sempre servitori, in ipsa re, rimangono!!

Volete Voi forse intendere che sia giusto veder per propri campi i servitori di gleba che intrecciano le braccia mentre il raccolto chiama?!

Non hanno forse le orecchie per sentir ordini, le braccia per eseguirli e la schiena per prender le opportune vergate, qualora eccedano?!

Che il grano attenda l'uomo è contro natura! e' quasi bestemmia!
L'Uomo Nobile deve poter far conto su uomini meno usi et adatti al comando, per far in modo che tutti mangino!


Che cessino coteste ostruzionistiche proteste del popolino imbelle!

Che cessino!

Che cessi! appunto...!




Oh...Cielo!



Ah...mi sovvien tra l'altro ,ma poco cale, che tal Conte Rinaldini abbia pessimi modi e volontade nel trattare con altri nobili gentiluomini: comprendo verso la plebe, ma non verso chi vorrebbe mercatare con lui...e magari togliergli l'impiccio.
Pessimo carattere...su questo potrei convenire con Voi

Strateggie imprenditoriali

Te do raggione che a fa i disfattisti ce rimettemo tutti,
Ma nun me pare che ‘sta persona ha mai dato boni frutti.

Damme atto, amico mio, che ce prova e ce riprova da ‘na vita,
Sarà ‘a sorte, sarà che nun c’ariva, ma ‘st’azienda resta stramortita.

Co’ amici, parenti e conoscenti ha fatto ‘no squadrone,
Che l’armata de Brancaleone era n’orologgio a paragone.

Tu dici che c’ha na strateggia tutta sua, che semo noi che nun capimo…
De’ geni incompresi ce ne stanno, ma ‘sta cosa proprio nun la sentimo.

Me sembra invece uno ch’affonna sempre de più mentre passano l’ore,
E ogni tanto guarda ar cielo pe’ vedè quanno arriva er santo protettore.

I soccoritori je dicono: te tiramo fòri noi, daje, nun fa ‘o str0nz0!
E lui, supponente: nun me servite, aspetto che me sarva Sant’Oronzo.
 
Ultima modifica:
Laurion69 ha scritto:
Strateggie imprenditoriali

Te do raggione che a fa i disfattisti ce rimettemo tutti,
Ma nun me pare che ‘sta persona ha mai dato boni frutti.

Damme atto, amico mio, che ce prova e ce riprova da ‘na vita,
Sarà ‘a sorte, sarà che nun c’ariva, ma ‘st’azienda resta stramortita.

Co’ amici, parenti e conoscenti ha fatto ‘no squadrone,
Che l’armata de Brancaleone era n’orologgio a paragone.

Tu dici che c’ha n’ strateggia tutta sua, che semo noi che nun capimo…
De’ geni incompresi ce ne stanno, ma ‘sta cosa proprio nun la sentimo.

Me sembra invece uno ch’affonna sempre de più mentre passano l’ore,
E ogni tanto guarda ar cielo pe’ vedè quanno arriva er santo protettore.

I soccoritori je dicono: te tiramo fòri noi, daje, nun fa ‘o str0nz0!
E lui, supponente: nun me servite, aspetto che me sarva Sant’Oronzo.

:D :D :D :clap: :clap: :clap:

come si fa ad abbandonare sto 3d adesso? :D
 
L'altra notte ho sognato il Barbone Rosso. Non sto scherzando.
Eravamo un gruppo (credo noi del Fol) e lui seduto dall'altra parte.
Ci trovavamo all'interno di una nave...I dettagli non li ricordo.
Chissà...
 
Indietro