...il Caos...

  • Creatore Discussione FR
  • Data di inizio
Scritto da FR
Il guscio del Nautilus (mollusco) richiama la famosa spirale ed i numeri di Fibonacci.

Sì, ma non c'è nulla di "magico", né, tanto meno, di misterioso.

La spirale logaritmica (che si ottiene sezionando rettangoli aurei successivi a partire da un rettangolo aureo di partenza) è semplicemente il solo tipo di spirale isomorfica.

Quindi, crescendo, il mollusco trova intorno a sé una casa che, crescendo assieme a lui, mantiene sempre la stessa forma.
E solo una spirale logaritmica può fare questo.

Enig Mistico
 
Scritto da Enig Mistico
Sì, ma non c'è nulla di "magico", né, tanto meno, di misterioso.

La spirale logaritmica (che si ottiene sezionando rettangoli aurei successivi a partire da un rettangolo aureo di partenza) è semplicemente il solo tipo di spirale isomorfica.

Quindi, crescendo, il mollusco trova intorno a sé una casa che, crescendo assieme a lui, mantiene sempre la stessa forma.
E solo una spirale logaritmica può fare questo.

Enig Mistico
Nessun mistero è vero, e la spiegazione che dai è convincente.
Sono rimasto colpito dalla bellezza dell'immagine e del disegno... prova a dare un'occhiata anche qui..
http://www.geocities.com/capecanaveral/station/8228/spiral.htm
 
Scritto da Fastmax!!
..un esempio che ci avvicina a un Dio che non gioca a dadi con l'universo......
Nella neccanica quantistica, la probabilità ed il caso sono proprietà intrinseche della natura....... tesi fino ad ora mai smentita....e confermata da vari esperimenti...
FR
 
Ultima modifica:
Scritto da FR
Nella neccanica quantistica, la probabilità ed il caso sono proprietà intrinseche della natura....... tesi fino ad ora mai smentita....e confermata da vari esperimenti...
FR

Ma è questo il miracolo affascinante della natura, ordinare il caso e le probabilità in forme tanto belle quanto perfette......

Quando parlo di infinito elevato ad infinito significa che all'interno di questa equazione vi sono infinite soluzioni .... dunque sia le forme ordinate armonicamente sia le soluzioni assolutamente casuali.....ciò che soprprende della natura è che ha risolto solo contorni probabilistici armoniosi.........

Non troveremo in natura aggregazioni imperfette......osserviamo la bellezza di un ghepardo ad esempio........le ali di una farfalla.....tutto in natura è incredibilmente armonico ..... come se Dio prendendo manciate di atomi e sparpagliandoli a caso producesse solo e sempre forme armoniche......
 
Scritto da Enig Mistico
Sì, ma non c'è nulla di "magico", né, tanto meno, di misterioso.

La spirale logaritmica (che si ottiene sezionando rettangoli aurei successivi a partire da un rettangolo aureo di partenza) è semplicemente il solo tipo di spirale isomorfica.

Quindi, crescendo, il mollusco trova intorno a sé una casa che, crescendo assieme a lui, mantiene sempre la stessa forma.
E solo una spirale logaritmica può fare questo.

Enig Mistico

Il mistero è come e perchè la natura cresca seguendo una forma ripetitiva perfetta......

Da come lo scrivi sembra che la spirale logaritimica faccia tutto da sola.....invece è la natura apparentemente casuale....che si ordina impiegando 1,618 come "collante"..... e/o proporzione di riferimento....
 
Scritto da Fastmax!!
[...]
Non troveremo in natura aggregazioni imperfette......osserviamo la bellezza di un ghepardo ad esempio........le ali di una farfalla.....tutto in natura è incredibilmente armonico ..... come se Dio prendendo manciate di atomi e sparpagliandoli a caso producesse solo e sempre forme armoniche......

Uhm.
L'Onnipotente ha sì fatto le tette della Ferilli, ma anche quelle della On. Bindi, l'armonia delle quali (con tutto il rispetto) mi sfugge.

Enig Mistico
 
Indietro