il centrocampo della juve non è da grande squadra

Comunque ieri sul gol della Juventus palla filtrante di Rabiot a Frabotta che ha messo un bel rasoterra in centro area che era solo da spingere dentro.

L'assistenza di Rabiot è stata determinante e non banale.
 
Sottoscrivo parola per parola. In difesa fortunatamente un leader in erba ce lo abbiamo (De Ligt). è a centrocampo che ci manca come il pane...per me tecnicamente e fisicamente i ns centrocampisti non sono da buttare. Abbiamo visto di meglio, ma anche molto di peggio. Manca la personalità, manca il carattere. Serve un leader.
Da questo punto di vista l'acquisto di un Pogba, ad esempio, sarebbe sbagliato. Anche lui è uno che invece di guidare ha bisogno di essere guidato. Non è un caso che il meglio lo abbia dato da noi con gente come Pirlo e Marchisio a fargli da chioccia.

Pogba infatti non me lo vedo proprio ad urlare incitare e riprendere i compagni. Lui è uno svagato eterno bambino come la Joya e Cuadrado. Ci vuole uno cattivo a centrocampo, un Tardelli, un Roy Keane, un De Rossi, un Gerrard, un Conte .... quella gente lì insomma.
 
Pogba infatti non me lo vedo proprio ad urlare incitare e riprendere i compagni. Lui è uno svagato eterno bambino come la Joya e Cuadrado. Ci vuole uno cattivo a centrocampo, un Tardelli, un Roy Keane, un De Rossi, un Gerrard, un Conte .... quella gente lì insomma.

Hai detto niente....e dove li trovi oggi che siano acquistabili??
 
Pogba infatti non me lo vedo proprio ad urlare incitare e riprendere i compagni. Lui è uno svagato eterno bambino come la Joya e Cuadrado. Ci vuole uno cattivo a centrocampo, un Tardelli, un Roy Keane, un De Rossi, un Gerrard, un Conte .... quella gente lì insomma.

A centrocampo, in assenza di leader caratteriali che si fanno sentire con i compagni, perlomeno dovrebbe sempre giocare (per quanto possibile) Mckennie, il quale è un esempio per i compagni per quanto fa in campo (seppur non urlando): si impegna sempre al 100% e migliora di mese in mese... nei primi 15 minuti contro il Sassuolo, prima dell'infortunio, ha dato spettacolo... questo se rimane continuo tutta la stagione è un colpaccio di mercato... quantità + qualità+impegno+corsa+intelligenza negli inserimenti e nella lettura delle azioni...
 
mentre noi gli facciamo le pagelle Ramsey & Rabiot hanno già guadagnato 850.000 euro lordi
 
Assolutamente vero, è un problema mentale legato non solo ma anche alla ricerca di motivazioni. Vuoi per i 9 scudetti, vuoi per altri motivi, è come se fossero sqazzati nel giocare in serie A contro le medio piccole... riescono a fare partite buone solo contro le "grandi" della serie A. La Juve è staccata dal primo posto (oltre che per la partita da recuperare col Napoli) perchè ha fatto troppi pareggi con le medio-piccole...

E' una tendenza, la mancanza di motivazione che gia' in parte cominciava a presentarsi con Allegri (vi ricorderete quando giustamente lanciava per terra la giacca ed il cappotto x l'inqazzatura) poi è proseguita con Sarri ed ora con Pirlo... oltretutto con Pirlo è aumentata perchè ormai in campo mancano i giocatori con la cattiveria giusta che si inqazzino coi compagni quando vedono cali di tensione... Servirebbero in campo caratteri tipo Chiellini e Buffon che urlano contro i compagni in quel caso...
Ed inoltre l'allenatore stesso è più morbido e delicato nel modo di fare verso i giocatori, rispetto a Sarri ed Allegri e se questo è uno dei pregi per cui è stato assunto (far gruppo, essere pacato nei modi etc.) allo stesso tempo è anche un difetto perchè in certi momenti bisogna alzare la voce e farsi sentire...

Purtroppo in campo alcuni giocatori, in primis Bonucci che è il capitano, non svolgono il loro compito di leader in modo adeguato... sono molto importanti i portieri (che guidano la difesa) , almeno un difensore ed un centrocampista con un po' di carattere... Se guardate nella Juve tra i centrocampisti non ce n'è uno che per età e carattere urli ai compagni, lo stesso in difesa ed anche Scesny (comunque buon portiere) è troppo delicato e gentile coi compagni...

Insomma l'accoppiata allenatore educatissimo + mancanza di leader in campo aiuta a generare i cali di tensione ...


Mi sembra una disamina davvero ingenerosa.
Stanno giocando ogni 3 giorni a meno 3 gradi, una centrifuga che non ti fa allenare né ragionare, che ti rompe i muscoli e ti fa rischiare i legamenti.
Io invece trovo che il gruppo, composto anche da molti mediocri, stia facendo miracoli, soprattutto mentali, dopo 9 stagioni di vertice.
Le grandi Juventus di Trapattoni e Lippi riuscivano a vincere due scudetti di seguito a malapena, e perdevano tante partite in più durante l'annata, anche contro le piccole.
Capisco la delusione per non essere primi, ma non sempre si può vincere.
I miei co-tifosi lo dimenticano troppo spesso.
 
Ultima modifica:
Mi sembra una disamina davvero ingenerosa.
Stanno giocando ogni 3 giorni a meno 3 gradi, una centrifuga che non ti fa allenare né ragionare, che ti rompe i muscoli e ti fa rischiare i legamenti.
Io invece trovo che il gruppo, composto anche da molti mediocri, stia facendo miracoli, soprattutto mentali, dopo 9 stagioni di vertice.
Le grandi Juventus di Trapattoni e Lippi riuscivano a vincere due scudetti di seguito a malapena, e perdevano tante partite in più durante l'annata, anche contro le piccole.
Capisco la delusione per non essere primi, ma non sempre si può vincere.
I miei co-tifosi lo dimenticano troppo spesso.

Bravo. Ti quoto in pieno.
 
Mi sembra una disamina davvero ingenerosa.
Stanno giocando ogni 3 giorni a meno 3 gradi, una centrifuga che non ti fa allenare né ragionare, che ti rompe i muscoli e ti fa rischiare i legamenti.
Io invece trovo che il gruppo, composto anche da molti mediocri, stia facendo miracoli, soprattutto mentali, dopo 9 stagioni di vertice.
Le grandi Juventus di Trapattoni e Lippi riuscivano a vincere due scudetti di seguito a malapena, e perdevano tante partite in più durante l'annata, anche contro le piccole.
Capisco la delusione per non essere primi, ma non sempre si può vincere.
I miei co-tifosi lo dimenticano troppo spesso.

il tifoso si abitua, smettere di veder vincere la tua squadra è come smettere di fumare, non è facile:p

di giocatori che ha vinto tutti i 9 scudetti ne è rimasto 1 solo, chiellini

molti nuovi arrivi han vinto poco e niente in carriera, lo stimolo non dovrebbe mancargli

poi noi purtroppo DOC non abbiamo mai vinto quello che sappiamo (neanche la nomino :D) per cui non possiamo rammollirci
 
Lorenzo Garavinі;55539190 ha scritto:
di giocatori che ha vinto tutti i 9 scudetti ne è rimasto 1 solo, chiellini

molti nuovi arrivi han vinto poco e niente in carriera, lo stimolo non dovrebbe mancargli

poi noi purtroppo DOC non abbiamo mai vinto quello che sappiamo (neanche la nomino :D) per cui non possiamo rammollirci
Ramsey, zeru tituli di Premier in inghilterra, 1 campionato italiano da comprimario
Chiesa, zeru tituli
Kulu, zeru tituli
De ligt, 1 campionato olandese, 1 italiano
Mckennie, zeru tituli
Arthur, 1 liga, 1 copa libertadores
Demiral, 1 lega serie A da comprimario, 7 presenze
Frambotta, 1 lega serie A da comprimario, 1 presenza

Ben 8 giocatori costantemente utilizzati che dovrebbero avere una gran fame, altro che abitudine alla vittoria. Anzi forse il problema è proprio questo, giovani o nn abituati a vincere, ci sarà tanto da lavorare per dargli la mentalità giusta!
 
Lorenzo Garavinі;55539190 ha scritto:
il tifoso si abitua, smettere di veder vincere la tua squadra è come smettere di fumare, non è facile:p

di giocatori che ha vinto tutti i 9 scudetti ne è rimasto 1 solo, chiellini

molti nuovi arrivi han vinto poco e niente in carriera, lo stimolo non dovrebbe mancargli

poi noi purtroppo DOC non abbiamo mai vinto quello che sappiamo (neanche la nomino :D) per cui non possiamo rammollirci



Appunto per quello dovremmo iniziare ad essere meno scudetto-oriented.
Ci fossilizziamo troppo sul campionato, perdendo troppe energie nervose, e la paghiamo in Champions al momento buono.
Un solo dato per farmi capire : le due più grandi società come palmares europeo, il Real ed il Milan, hanno fatto la doppietta scudo-coppa solo 4 volte in 66 anni (3 volte gli spagnoli, 1 i milanisti).
 
Lorenzo Garavinі;55539295 ha scritto:
Ramsey, zeru tituli di Premier in inghilterra, 1 campionato italiano da comprimario
Chiesa, zeru tituli
Kulu, zeru tituli
De ligt, 1 campionato olandese, 1 italiano
Mckennie, zeru tituli
Arthur, 1 liga, 1 copa libertadores
Demiral, 1 lega serie A da comprimario, 7 presenze
Frambotta, 1 lega serie A da comprimario, 1 presenza

Ben 8 giocatori costantemente utilizzati che dovrebbero avere una gran fame, altro che abitudine alla vittoria. Anzi forse il problema è proprio questo, giovani o nn abituati a vincere, ci sarà tanto da lavorare per dargli la mentalità giusta!



Ma non sono robots!
Se persino Tardelli , Furino, Platini avevano enormi passaggi a vuoto, che pretendi da loro che, obiettivamente, non sono tutti dei fulmini di guerra?
 
La cosa comunque drammatica é che il tifoso juventino medio non sappia più perdere, perlomeno nel campionato italiano.
 
La cosa comunque drammatica é che il tifoso juventino medio non sappia più perdere, perlomeno nel campionato italiano.

Dopo 9 anni consecutivi è come fosse un dovuto e si dimenticano che lo scudetto è SEMPRE un evento eccezionale e non la norma. Un bel bagno di umiltè farà solo bene a tanti nostri cotifosi.
 
ma cosa centra? uno spera sempre di vincere, poi logico che non è possibile

scusate ma quando vi sedete sul divano davanti al TV, vi augurate di vedere una vittoria o cosa? io nel momento che inizia la partita spero sempre di vedere una vittoria, mica sto li a pensare agli anni precedenti
 
Lorenzo Garavinі;55540389 ha scritto:
ma cosa centra? uno spera sempre di vincere, poi logico che non è possibile

scusate ma quando vi sedete sul divano davanti al TV, vi augurate di vedere una vittoria o cosa? io nel momento che inizia la partita spero sempre di vedere una vittoria, mica sto li a pensare agli anni precedenti

Si ma le critiche ne devono comunque tenere conto di 9 scudetti consecutivi. E' come se vostro figlio dopo 10 esami con 30 e lode all'Università tornasse a casa con un 27, se usaste lo stesso metro di giudizio che avete con la Juve come minimo allora lo dovreste prendere a bastonate e dovreste rinchiuderlo in camera senza cibo per una settimana.
 
Si ma le critiche ne devono comunque tenere conto di 9 scudetti consecutivi. E' come se vostro figlio dopo 10 esami con 30 e lode all'Università tornasse a casa con un 27, se usaste lo stesso metro di giudizio che avete con la Juve come minimo allora lo dovreste prendere a bastonate e dovreste rinchiuderlo in camera senza cibo per una settimana.

stiamo rifondendo la squadra, normale ognuno di noi dica la sua.
 
La cosa comunque drammatica é che il tifoso juventino medio non sappia più perdere, perlomeno nel campionato italiano.

con il monte ingaggi più alto perchè dovrei saper perdere :confused:
 
Dopo 9 anni consecutivi è come fosse un dovuto e si dimenticano che lo scudetto è SEMPRE un evento eccezionale e non la norma. Un bel bagno di umiltè farà solo bene a tanti nostri cotifosi.

..evento eccezionale? E' un evento che si programma con gli investimenti come fa la Juventus, altrimenti lo potrebbero vincere tutti. Ai nastri di partenza la favorita è la Juventus, non il Milan oppure l'Inter.
 
Lorenzo Garavinі;55540389 ha scritto:
ma cosa centra? uno spera sempre di vincere, poi logico che non è possibile

scusate ma quando vi sedete sul divano davanti al TV, vi augurate di vedere una vittoria o cosa? io nel momento che inizia la partita spero sempre di vedere una vittoria, mica sto li a pensare agli anni precedenti

Ma c'é modo e modo di accettare anche gli insuccessi , non trovi ?
Io dopo il primo tempo contro il Sassuolo ho letto messaggi drammatici di amici juventini su Whatsapp... Gente che ha perso il contatto con la realtà, come dice Turineis
 
Indietro