il dato sulla disoccupazione di oggi in italia ha dell'incredibile

signor cane

paper trader
Registrato
20/2/09
Messaggi
3.631
Punti reazioni
89
si perchè noi dobbiamo confrontarci con noi stessi non con spagna e grecia.
Siamo ai livelli del 1977 con la differenza che nel 1977 un operaio da solo manteneva moglie e tre figli e andava un mese al mare ad agosto.
Magari facevamolti straordinari ma ricordo nel 1990 mio zio operaio guadagnava un milione e 400 mila lire (nostalgia) e pagava di affitto 400mila lire.
Ora se in una copppia con due figli la moglie perde il lavoro sono ***** amari.
il 12.5% di disoccupati ora pesa come il 35% di disoccupati nel 1977:wall:
 
si perchè noi dobbiamo confrontarci con noi stessi non con spagna e grecia.
Siamo ai livelli del 1977 con la differenza che nel 1977 un operaio da solo manteneva moglie e tre figli e andava un mese al mare ad agosto.
Magari facevamolti straordinari ma ricordo nel 1990 mio zio operaio guadagnava un milione e 400 mila lire (nostalgia) e pagava di affitto 400mila lire.
Ora se in una copppia con due figli la moglie perde il lavoro sono ***** amari.
il 12.5% di disoccupati ora pesa come il 35% di disoccupati nel 1977:wall:

è il liberismo bellezza
 
guarda che a scuola ci insegnano le espressioni algebriche..

mica che su 25 anni di mutuo lasci a dei parassiti 10 anni di stipendio in interessi..
 
Sono le meraviglie del socialismo di stato pagato coi debiti.
 
Sono le meraviglie del socialismo di stato pagato coi debiti.

i debiti li paga chi li fà.
Troppo comodo addossare al popolo debiti fatti da un manipolo di persone.
Fino al 2000 si riusciva a vivere anche con un solo stipendio.
Non è possibile che a distanza di 12 anni ne servano 2 o 3 di stipendi per vivere in maniera dignitosa :wall::wall::wall::wall::wall::wall:
 
si perchè noi dobbiamo confrontarci con noi stessi non con spagna e grecia.
Siamo ai livelli del 1977 con la differenza che nel 1977 un operaio da solo manteneva moglie e tre figli e andava un mese al mare ad agosto.
Magari facevamolti straordinari ma ricordo nel 1990 mio zio operaio guadagnava un milione e 400 mila lire (nostalgia) e pagava di affitto 400mila lire.
Ora se in una copppia con due figli la moglie perde il lavoro sono ***** amari.
il 12.5% di disoccupati ora pesa come il 35% di disoccupati nel 1977:wall:
Ora prende 1400€ e ne paga 400 di affitto. Stesso rapporto.
 
i debiti li paga chi li fà.
Troppo comodo addossare al popolo debiti fatti da un manipolo di persone.
Fino al 2000 si riusciva a vivere anche con un solo stipendio.
Non è possibile che a distanza di 12 anni ne servano 2 o 3 di stipendi per vivere in maniera dignitosa :wall::wall::wall::wall::wall::wall:

se la produttività del lavoro aumenta e la domanda cala, la disoccupazione deve aumentare il doppio

qui non c'è via d'uscita

anche il liberista più ossidato ci dovrebbe arrivare
 
i debiti li paga chi li fà.
Troppo comodo addossare al popolo debiti fatti da un manipolo di persone.
Fino al 2000 si riusciva a vivere anche con un solo stipendio.
Non è possibile che a distanza di 12 anni ne servano 2 o 3 di stipendi per vivere in maniera dignitosa :wall::wall::wall::wall::wall::wall:

devi servire a far salire le borse e il pil non crederai mica che qualcuno si occupi del tuo benessere!
 
se la produttività del lavoro aumenta e la domanda cala, la disoccupazione deve aumentare il doppio

qui non c'è via d'uscita

anche il liberista più ossidato ci dovrebbe arrivare

:D

senza contare del contesto di un pianeta con risorse finite. Se non si vuole crederlo valga da esempio la superficie agricola trasformata in cemento e la perdita della sovranità alimentare.
 
si perchè noi dobbiamo confrontarci con noi stessi non con spagna e grecia.
Siamo ai livelli del 1977 con la differenza che nel 1977 un operaio da solo manteneva moglie e tre figli e andava un mese al mare ad agosto.
Magari facevamolti straordinari ma ricordo nel 1990 mio zio operaio guadagnava un milione e 400 mila lire (nostalgia) e pagava di affitto 400mila lire.
Ora se in una copppia con due figli la moglie perde il lavoro sono ***** amari.
il 12.5% di disoccupati ora pesa come il 35% di disoccupati nel 1977:wall:

un giovane operaio al primo lavoro prendeva in quegli anni 500.000 lire. i tempi x trovare erano pochi giorni

la benza era attorno alle 200 lire

con 10 milioni si comprava un buon appartamento in prima periferia o nelle zone residenziali delle cittadine di provincia

non c'è paragone tra il tenore di vita attuale e quello del 77, siamo molto molto più sotto
 
Io mi ricordo le targhe a giorni alterni perche non avevamo benzina e i due soli canali TV che terminavano le trasmissioni prima di mezzanotte.
Mettici pure l'idrolitina, il mangiadischi a 45 giri, e le Fiat 126 e sembravamo un campo profughi bosniaci.
 
Io mi ricordo le targhe a giorni alterni perche non avevamo benzina e i due soli canali TV che terminavano le trasmissioni prima di mezzanotte.
Mettici pure l'idrolitina, il mangiadischi a 45 giri, e le Fiat 126 e sembravamo un campo profughi bosniaci.

non so tu dove vivevi, ma nel 77 la crisi energetica era passata, c'erano degli ottimi hifi e dei vinili fantastici di musica straordinaria, gli stessi che oggi sono ricercatissimi in quanto hanno una resa musicale superiore a quella dei cd e dvd attuali: un "LP" dei Led Zeppelin costava 3000 lire, ora lo stesso se ben conservato, è valutato sui 50 euro

chitarre e amplificatori di quegli anni sono addirittura un must rispetto ai prodotti attuali made in china, non assolutamente all'altezza di quei materiali

la mia prima macchina fu una 128 1100 blu notte con vetri azzurrati, fendinebbia e altri optional che acquistai con 6 mesi di stipendio da operaio a 19 anni nel 79

i miei con 30 milioni di sudati risparmi da operai in 5 anni di lavoro acquistarono nell' 80 una villetta in bifamiliare di 110 metri con giardino, garage, posto auto, dove abito io adesso che dopo una recente verniciatura è ancora in condizioni perfette in quanto costruita con progetti, materiali e personale ottimi

certo non c'erano i computer: la planimetria depositata in comune disegnata al tavolo che ho visionato poco tempo fa comunque è bellissima e il libro, la biblioteca e la macchina da scrivere avevano comunque un grande fascino

se uno stava male andava in pronto soccorso e nel caso veniva ricoverato senza troppe pippe mentre oggi succede solo se stai x crepare sennò ti cacciano fuori, i medici di famiglia ti visitavano e spesso erano clinici di grande competenza e non burocrati da prescrizioni di esami come se ne trovano tanti oggi

solo due canali è vero, ma la socializzazione in compenso era in confronto ad ora neppure paragonabile: tanto x dire all'epoca ho fatto viaggi di migliaia di km in autostop, Parigi, Barcellona, più volte Amsterdam: un pò di pazienza e passaggio assicurato con chiacchiera incorporata, ci provi un 18enne adesso a fare una cosa del genere, come riuscii a fare fino a fine anni '80

il cibo nei piccoli negozi era di qualità superiore ad oggi e a buon mercato: le mitiche pizzate a 1000 lire con birrone gigante, caffé e ammazzacaffé, le piccole trattorie economiche etc

vedi un pò tu se oggi un 20enne operaio cosa può permettersi con i soldi del proprio stipendio, venerdi, sabato e domenica in discoteche spesso distanti da casa, x es

concerti a Bologna al palazzetto di Deep Purple, Jethro, e tutto il meglio del rock a poche migliaia di lire che potevo permettermi anche a 16 anni

oggi molti fanno fatica a tirare a campare rinunciando a tutto, e fare una famiglia senza l'aiuto sostanzioso e continuativo dei genitori è sempre piu spesso impossibile....

non c'è paragone :no:
 
nel 1977 un operaio da solo manteneva moglie e tre figli e andava un mese al mare ad agosto.
Magari facevamolti straordinari ma ricordo nel 1990 mio zio operaio guadagnava un milione e 400 mila lire (nostalgia) e pagava di affitto 400mila lire.:wall:


lo scrivo da anni...
 
Io mi ricordo le targhe a giorni alterni perche non avevamo benzina e i due soli canali TV che terminavano le trasmissioni prima di mezzanotte.
Mettici pure l'idrolitina, il mangiadischi a 45 giri, e le Fiat 126 e sembravamo un campo profughi bosniaci.


peròcon uno stipendio ci campavi una famiglia

con due eri quasi benestante
 
benevenuti nell'euro senza sovranità monetaria...

nel 1977 avevamo ancora la sovranità monetaria, che avremmo perso 4 anni dopo, grazie ad andreatta e ciampi.....
 
Ora prende 1400€ e ne paga 400 di affitto. Stesso rapporto.

A Milano con 400 euro prendi un box, per un bilocale ne vogliono 800, 1000 se la cucina è abitabile.
Lo stipendio non è 1400 ora ma si parte con 1050.
 
Indietro