Il governo vuole potenziare i Centri per l'impiego

Balabiott78

Kimismo
Registrato
24/3/12
Messaggi
57.541
Punti reazioni
2.278
Ho letto che il governo vuole dare risorse economiche ai Centri per l'impiego per potenziarli :rotfl:
I centri per l'impiego servono solamente al personale interno che ogni mese prende lo stipendio.
Visto che non c'è lavoro gli interinali chiudono ma loro che sono un doppione no.
Andiamo avanti così poi ci lamenta se cresce l'evasione fiscale

Lavoro, tre mesi di attesa per un colloquio al centro per l'impiego, e l'estate se ne va - Il Messaggero

TERNI - Difficile trovare lavoro, ma anche cercarlo. Quando ci si mette in mezzo la burocrazia succede pure che se cerchi un lavoro sperando nell'estate, puoi riuscire a metterti in lista solo a settembre.
Sono note nella sanità. Mesi per una visita, un’analisi. Ma esistono anche le liste di attesa per candidarsi a lavorare. Provate a prendere un appuntamento al servizio Accoglienza e informazione orientativa alle persone del Centro per l’Impiego di Terni. Anche accedervi non è agevole. Gli orari di apertura, lunedì 9-12/15,30-16.30 e giovedì 9-12/15.30-16.30, restringono la settimana inesorabilmente. Di contro c’è un piccolo vantaggio, l’appuntamento si può prenotare, al telefono e con internet. Al telefono c’è un risponditore automatico, via internet appare una sorta di agenda in modo che ti scegli ora e giorno.

È capitato che una ragazza di 22 anni, grande voglia di lavorare, si rechi negli uffici per prenotare il primo colloquio di orientamento. Terni, via Annio Floriano. Un ottimo desk accoglienza con tre persone, di cui una in divisa, riceve la giovane. Controlla se è censita nel data base e gli dice che l’unico modo, per interloquire con un operatore, è quello di prendere un appuntamento. Gli illustrano le modalità, che appunto sono o via telefono o tramite il web.
Parafrasando un testo di De Gregori, «la ragazza si farà» per cui immediatamente telefono in mano e via ascoltando per bene le opzioni declamate dal risponditore. La bella stagione incombe e magari qualche occupazione estiva ci può scappare.

Telefona, digita, ascolta le opzioni. Numero 5, numero 1 ed ecco la prima data disponibile: 3 settembre. Forse un errore. Ci riprova di pomeriggio. Colpo di scena, forse si è liberato un posto. La prima data utile è il 2 settembre.
Certo siamo al 19 giugno, insomma quasi tre mesi per un colloquio orientativo, non per una richiesta di occupazione. E se fosse stata una pratica più importante. Lo scoramento prende la ragazza, e le passano per la testa i soliti luoghi comuni sulla pubblica amministrazione. Ma la soluzione forse c’è, ed è riportata sul sito internet del Centro per l'Impiego, dove campeggia il motto «Investiamo nel vostro futuro». Futuro come sinonimo di esperienza e saggezza. Forse gli appuntamenti al Centro per l’Impiego sono come il parmigiano. Più è stagionato e più ha valore.
 
Indietro