Il marito della Cirinnà e consorte hanno magnato

magnamagna

Bonus guantini
Registrato
19/6/13
Messaggi
36.784
Punti reazioni
622
:D
Maccarese, Fabrizio e Massimiliano «sposi» gay in spiaggia con Montino - Corriere.it
Esplora il significato del termine: ULLA SPIAGGIA
Maccarese, Fabrizio e Massimiliano
«sposi» gay in spiaggia con Montino
Fiumicino, al tramonto unioni civili in spiaggia con il sindaco e la Cirinnà. I due vivono insieme da 20 anni e hanno scelto una cerimonia intima: divani bianchi sulla sabbia e poche decine di invitati
di Lilli Garrone
shadow
0
0
0
Anche le unioni civili hanno scoperto il fascino della celebrazione sulla spiaggia al tramonto, proprio come nelle soap americane. E così la prima coppia gay ad unirsi nel Lazio, Luigi Massimiliano Pignalosa e Fabrizio Della Santa, per la cerimonia ha scelto lo stabilimento la «Rambla» al lido di Maccarese. Fiumicino arriva prima di Roma nella celebrazione delle unioni secondo la legge Cirinnà.
Domenica - facendo quasi un’eccezione - Monica Cirinnà era presente alla cerimonia. Divani bianchi sulla sabbia, grande emozione e poche decine di invitati, ma con tanto di organizzazione di una wedding planner gli sposi sono arrivati al braccio delle rispettive mamme lungo una pedana di legno di fronte al sindaco Esterino Montino che li aspettava in un gazebo con alle spalle il mare.
ULLA SPIAGGIA
Maccarese, Fabrizio e Massimiliano
«sposi» gay in spiaggia con Montino
Fiumicino, al tramonto unioni civili in spiaggia con il sindaco e la Cirinnà. I due vivono insieme da 20 anni e hanno scelto una cerimonia intima: divani bianchi sulla sabbia e poche decine di invitati
di Lilli Garrone


Anche le unioni civili hanno scoperto il fascino della celebrazione sulla spiaggia al tramonto, proprio come nelle soap americane. E così la prima coppia gay ad unirsi nel Lazio, Luigi Massimiliano Pignalosa e Fabrizio Della Santa, per la cerimonia ha scelto lo stabilimento la «Rambla» al lido di Maccarese. Fiumicino arriva prima di Roma nella celebrazione delle unioni secondo la legge Cirinnà.
Domenica - facendo quasi un’eccezione - Monica Cirinnà era presente alla cerimonia. Divani bianchi sulla sabbia, grande emozione e poche decine di invitati, ma con tanto di organizzazione di una wedding planner gli sposi sono arrivati al braccio delle rispettive mamme lungo una pedana di legno di fronte al sindaco Esterino Montino che li aspettava in un gazebo con alle spalle il mare.
«Nasce oggi con la celebrazione di questa unione civile una nuova famiglia eguale a tutte le altre - ha detto il sindaco Esterino Montino -. Sono contento che questi sposi romani abbiano scelto Fiumicino per la loro unione, un Comune inclusivo, dove qualsiasi cittadino ha pari dignità». Luigi Pignalosa (ma si fa chiamare Massimiliano) e Fabrizio Della Santa vivono insieme da quasi venti anni. Cosa che ai giorni nostri difficilmente accade, in qualsiasi tipo di unione, hanno perfino scelto la comunione dei beni. Grande compostezza e abbigliamento casual per tutti (meno gli sposi, in classico scuro ma uno perfino con la tuba bianca) e molta musica: Massimiliano è infatti un dj molto conosciuto del Gay Village.
6 settembre 2016 | 07:25
 

magnamagna

Bonus guantini
Registrato
19/6/13
Messaggi
36.784
Punti reazioni
622
aperitivo, cena, discoteca
buon appetito imbucati :D

SPIAGGIA-kgc-U432205619943200qH-1224x916@Corriere-Web-Roma-593x443.jpg