Il mercato dei mutui da oggi in avanti - Futuro e sviluppi

dolochov

Nuovo Utente
Registrato
2/8/22
Messaggi
29
Punti reazioni
2
che pessimismo! si surrogherà in tempi migliori!

per la surroga non lo metto in dubbio che in futuro si potrà ridurre il tasso, mi farei qualche domanda sulla durata. In ogni caso il mio è solo un commento da bar in un forum di sconosciuti, se lo chiedi e soprattutto se te lo concedono significa che hai delle basi da considerare.
 

Pindick

Nuovo Utente
Registrato
17/5/17
Messaggi
250
Punti reazioni
10
Ciao, faccio una domanda esistenziale sulla surroga.
Sbaglio o grazie a questo strumento per quanto uno possa contrarre un mutuo nelle peggiori condizioni, queste “dureranno” giusto fino a quando condizioni di mercato migliori consentiranno una surroga più vantaggiosa?
 

hackjazz

Nuovo Utente
Registrato
9/10/08
Messaggi
498
Punti reazioni
42
Ciao, faccio una domanda esistenziale sulla surroga.
Sbaglio o grazie a questo strumento per quanto uno possa contrarre un mutuo nelle peggiori condizioni, queste “dureranno” giusto fino a quando condizioni di mercato migliori consentiranno una surroga più vantaggiosa?
Si ma devi considerare che:
1)potrebbero non concederti la surroga per svariati motivi (reddituali, mancati pagamenti o vapore di perizia più basso del capitale restante)
2)la quota interessi all'inizio del muto è molto significativa, per cui fino al momento della surroga (dopo quanti anni??) è un salasso
 

Pindick

Nuovo Utente
Registrato
17/5/17
Messaggi
250
Punti reazioni
10
Si ma devi considerare che:
1)potrebbero non concederti la surroga per svariati motivi (reddituali, mancati pagamenti o vapore di perizia più basso del capitale restante)
2)la quota interessi all'inizio del muto è molto significativa, per cui fino al momento della surroga (dopo quanti anni??) è un salasso
Ti ringrazio per la risposta. Certo se uno contraesse un mutuo a condizioni particolarmente onerose dovrebbe prima accertassi (nei limiti del possibile) di poter ottenere in seguito una surroga. Nelle pagine precedenti ho letto che tendenzialmente è preferibile chiederla dopo almeno 12 mesi. Insomma sarebbe un mutuo da contrarre esclusivamente per una “occasione imperdibile”
 

Bibe

^^
Registrato
27/7/10
Messaggi
1.423
Punti reazioni
73
Ho fatto surroga otto mesi fà,
ovviamente variabile (eur 3m) su variabile (eur 1m),
da Credem a intesa abbasando lo spread e riducendo gli anni.

Purtroppo l'evoluzione è stata su euribor come ben sapete da sottozero all'attuale,
il che significa quasi 200€ in più rispetto alla rata inziale.

Le tendenze sono buie considerato che bce giusto oggi ha detto che alzeranno ancora i tassi,si prevede il 3% ?

Soluzioni ne vedo ben poche....
 

Bigsaver

Nuovo Utente
Registrato
4/12/13
Messaggi
328
Punti reazioni
14
Io spero che non superi il 3% perché troppa gente rimarrebbe strozzata… io ho un mutuo variabile residuo, dovrei vendere e farne uno nuovo (ovviamente variabile perché a questi tassi il fisso è folle…) poi surrogherò quando (spero) i tassi torneranno giù
 

Bibe

^^
Registrato
27/7/10
Messaggi
1.423
Punti reazioni
73
Si ma se il variabile và oltre il 3% per l'euribor forse il fisso non è così folle....

adesso dato di oggi siamo a 1,9% ma in attesa di nuove variazione della bce ????

Il che come detto nel mio caso equivale già adesso a +200€ rispetto alla rata di meno di un anno fà quando era attorno allo zero o appena sotto.

Devo provare a sentire intesa per capire quali sono le eventuali proposte oppure meglio ancora,
farmi fare una simulazione al fisso per capire l'importo rata previsto,
se il variabile lo supera per 1/2 mesi tanto vale fare lo swtich....
 

bobmallo

Nuovo Utente
Registrato
9/4/09
Messaggi
433
Punti reazioni
19
Ho fatto surroga otto mesi fà,
ovviamente variabile (eur 3m) su variabile (eur 1m),
da Credem a intesa abbasando lo spread e riducendo gli anni.

Purtroppo l'evoluzione è stata su euribor come ben sapete da sottozero all'attuale,
il che significa quasi 200€ in più rispetto alla rata inziale.

Le tendenze sono buie considerato che bce giusto oggi ha detto che alzeranno ancora i tassi,si prevede il 3% ?

Soluzioni ne vedo ben poche....
previsioni danno per certo l'euribor 3m al 3% già entro marzo 2023. poi dovrebbe iniziare a scendere per arrivare comunque sopra il 2% a fine 2024.
 

Santi91

Nuovo Utente
Registrato
2/9/20
Messaggi
1.271
Punti reazioni
48
Si ma se il variabile và oltre il 3% per l'euribor forse il fisso non è così folle....

adesso dato di oggi siamo a 1,9% ma in attesa di nuove variazione della bce ????

Il che come detto nel mio caso equivale già adesso a +200€ rispetto alla rata di meno di un anno fà quando era attorno allo zero o appena sotto.

Devo provare a sentire intesa per capire quali sono le eventuali proposte oppure meglio ancora,
farmi fare una simulazione al fisso per capire l'importo rata previsto,
se il variabile lo supera per 1/2 mesi tanto vale fare lo swtich....
Io ho aperto un mutuo a Novembre '22, spread (1,25%)+EUR1 contro il fisso a 4,25%, ad oggi non mi pento della scelta, sono all'incirca al 3,1% per la rata di Febbraio.
 

Bibe

^^
Registrato
27/7/10
Messaggi
1.423
Punti reazioni
73
Stiamo a vedere,è un disastro comunque in generale difatti le stime sono di stagnazione altro che di crescita
se i tassi aumentano ancora dalla bce,
il mercato immobiliare già ne risente e per caduta ne risentiranno anche le banche...
 

dolochov

Nuovo Utente
Registrato
2/8/22
Messaggi
29
Punti reazioni
2
Stiamo a vedere,è un disastro comunque in generale difatti le stime sono di stagnazione altro che di crescita
se i tassi aumentano ancora dalla bce,
il mercato immobiliare già ne risente e per caduta ne risentiranno anche le banche...
ne risentiranno tutti i settori, sia perché i paesi del sud Europa sono indebitati sia perché la nostra è inflazione è da offerta (di energia) e non di domanda. Questo significa che che quello di cui c'è bisogno, e per cui spingono le banche centrali, è una recessione in tutti i settori economici che provochi distruzione di domanda.

Detto questo le politiche della BCE erano comunque necessarie, se non altro per cercare di rimanere attaccati al carrozzone USA, ma non saranno sufficienti, la penacea cercata dalle banche centrali USA ed EU è una recessione che sia in qualche modo controllabile e che porti alla diminuzione della domanda.
 

Bibe

^^
Registrato
27/7/10
Messaggi
1.423
Punti reazioni
73
Io di macroeconomia non mi sono mai interessato molto a dire il vero,
quindi non saprei dare un parere tecnico,
però a quanto pare mamma EU se ne frega dei stati membri e delle difficoltà oggettive della gente,
anzi sembra siano convinti delle scelte,
se veramente ci fosse un breve periodo in mesi dove c'è da tirare la cinghia è un conto,
ma non ci sono dati certi e magari due anni di tassi alle stelle certo non sono un buon auspicio....


Gentiloni, in Ue possiamo evitare una grave recessione - Ultima Ora
 

dolochov

Nuovo Utente
Registrato
2/8/22
Messaggi
29
Punti reazioni
2
Io di macroeconomia non mi sono mai interessato molto a dire il vero,
quindi non saprei dare un parere tecnico,
però a quanto pare mamma EU se ne frega dei stati membri e delle difficoltà oggettive della gente,
anzi sembra siano convinti delle scelte,
se veramente ci fosse un breve periodo in mesi dove c'è da tirare la cinghia è un conto,
ma non ci sono dati certi e magari due anni di tassi alle stelle certo non sono un buon auspicio....


Gentiloni, in Ue possiamo evitare una grave recessione - Ultima Ora

i tassi non sono affatto alle stalle, sono piuttosto normali. casomai è l'accelerazione che c'è stata nei rialzi che è anomala. comunque questo periodo di rialzo dei tassi non fa altro che continuare a mettere in luce i catastrofici problemi dell'economia italiana, ossia bassa produttività, denatalità, alti costi dell'energia.
 

MarioDrake

Nuovo Utente
Registrato
12/3/19
Messaggi
10
Punti reazioni
0
Stipulato mutuo a dicembre con Intesa San Paolo LTV 100% RR 60% tasso fisso finito 0,90 25 anni capitale 400k
 

Bibe

^^
Registrato
27/7/10
Messaggi
1.423
Punti reazioni
73
Minchia che importo,ti credo che ti hanno fatto un tasso di favore.... :5eek:
 

Agent0

You're a slave to money then you die.
Registrato
8/7/22
Messaggi
80
Punti reazioni
13
Stipulato mutuo a dicembre con Intesa San Paolo LTV 100% RR 60% tasso fisso finito 0,90 25 anni capitale 400k
ma mi sembra comunque un tasso straregalato...
sei 'giovane'/u36? Ma anche così, i tassi fissi/finiti erano in media sopra il 2 (+spread della banca da applicare)

Storico EURIRS:
Anche fosse stato il 20 novembre, come tasso di riferimento, si era al 2.4 + spread (per un 25y)

Io sto facendo una fatica con ISP, per la quale la mia ragazza è cliente decennale...e per farmi dare uno sconto ci stan facendo passare la voglia (in settimana dovremmo avere un incontro con il direttore..sempre se si palesa..)

altrimenti bye bye
 

Allegati

  • eurirsDec.PNG
    eurirsDec.PNG
    76,6 KB · Visite: 23

Bibe

^^
Registrato
27/7/10
Messaggi
1.423
Punti reazioni
73
Sarà per l'importo,
certo è che quei tassi non esistevano da nessuno a dicembre,magari la proprosta era di ottobre e sono arrivati lì alla firma
altrimenti è inspiegabile...

Comunque personalmente non vorrei avere un importo del genere da pagare con rapporto rata reddito al 60%,
mi sembra davvero tirato e strano che una banca come intesa abbia sottoscritto tale condizioni.
Boh.
 

dolochov

Nuovo Utente
Registrato
2/8/22
Messaggi
29
Punti reazioni
2
a me sa di trollata. E' assurdo che la banca presti dei soldi pagandoli alla BCE più di quello che riceve dal cliente in interessi.
 

Agent0

You're a slave to money then you die.
Registrato
8/7/22
Messaggi
80
Punti reazioni
13
Sarà per l'importo,
certo è che quei tassi non esistevano da nessuno a dicembre,magari la proprosta era di ottobre e sono arrivati lì alla firma
altrimenti è inspiegabile...

Comunque personalmente non vorrei avere un importo del genere da pagare con rapporto rata reddito al 60%,
mi sembra davvero tirato e strano che una banca come intesa abbia sottoscritto tale condizioni.
Boh.
ma poi infatti il rapporto RR non dovrebbe mai superare 1/3?
Secondo me, di mezzo ci son sia garanti (molto buoni) che un qualche parente interno ad ISP che gli ha fatto strappare quel tasso fisso sotto l'1%.
Bravo (e fortunato) lui..Al netto dell'importo mooolto cospiscuo richiesto..
 

MarioDrake

Nuovo Utente
Registrato
12/3/19
Messaggi
10
Punti reazioni
0
a me sa di trollata. E' assurdo che la banca presti dei soldi pagandoli alla BCE più di quello che riceve dal cliente in interessi.
E' una convenzione particolare riservata ai parenti di Carlo Messina. Al direttore della filiale di riferimento ho specificato di fare parte del ramo Messina-Denaro e mi ha anche autorizzato ad addebitare la rata sul suo conto.