il nuovo trend:loro non l'hanno sfiduciato

jessica76

Utente Registrato
Sospeso dallo Staff
Registrato
18/4/07
Messaggi
24.915
Punti reazioni
1.037
oggi papy adesso la ronzulli su la7 :clap::clap::clap::clap::clap
 
La Ranzulli a domanda della Gruber sulla poca coerenza di sfiduciare Monti per poi chiedergli di candidarsi Premier, risponde che:
in politica tutto è possibile e che ci si può aspettare qualunque cosa da chiunque. Che statista :o Che amazzone :D

Per la Ranzulli Monti aveva le mani legate dalla CGIL :D
 
la licia sta facendo delle figure pazzesche :clap::clap::clap:
 
Gli esaminatori.
Caricate su furgoni, taxi o auto private, le ragazze di Lele passano prima di tutto al vaglio di Emilio Fede: il direttore del Tg4 le esamina di persona, «è lui a dire questa sì, questa no», e poi parte per Arcore, dove è tra i pochi uomini (tre al massimo) ammessi nella sala sotterranea del bunga bunga. All'occorrenza, però, torna in scena Licia Ronzulli, oggi europarlamentare, già indicata dalla escort barese Patrizia D'Addario come responsabile dell'accoglienza delle "Papi Girls" nell'estate 2008 in Sardegna: il 22 agosto 2010 è di nuovo lei, con Nicole, a selezionare il plotone delle nove ragazze che passeranno la notte con Silvio.

Le preferite, peraltro, vengono «contattate direttamente da Berlusconi»: tra tutte spicca la romena Ioana Visan detta Annina, 23 anni, che tra gennaio e settembre 2010 ha inanellato 53 giornate ad Arcore. Un riscontro vivente: già due anni fa il barese Giampaolo Tarantini confessò d'averla pagata per andare a letto col premier a Roma. Ma ormai sono decine le ragazze che hanno i numeri privati di Berlusconi e lo chiamano perfino di notte (o in ospedale) per sollecitare un invito e reclamare soldi. Troppe. Il 4 ottobre Nicole annuncia che Silvio, «con questi casini politici», vuole ridurre le cene ad Arcore: «Solo una alla settimana». Al che l'italo-brasiliana Iris, 18 anni, s'infuria: «Già ci dà una miseria, è ora di rubare qualcosa da casa, magari una sua foto da giovane per venderla su eBay».
 
quando s'è dimesso monti :mmmm: nel pomeriggio?
 
Gli esaminatori.
Caricate su furgoni, taxi o auto private, le ragazze di Lele passano prima di tutto al vaglio di Emilio Fede: il direttore del Tg4 le esamina di persona, «è lui a dire questa sì, questa no», e poi parte per Arcore, dove è tra i pochi uomini (tre al massimo) ammessi nella sala sotterranea del bunga bunga. All'occorrenza, però, torna in scena Licia Ronzulli, oggi europarlamentare, già indicata dalla escort barese Patrizia D'Addario come responsabile dell'accoglienza delle "Papi Girls" nell'estate 2008 in Sardegna: il 22 agosto 2010 è di nuovo lei, con Nicole, a selezionare il plotone delle nove ragazze che passeranno la notte con Silvio.

Le preferite, peraltro, vengono «contattate direttamente da Berlusconi»: tra tutte spicca la romena Ioana Visan detta Annina, 23 anni, che tra gennaio e settembre 2010 ha inanellato 53 giornate ad Arcore. Un riscontro vivente: già due anni fa il barese Giampaolo Tarantini confessò d'averla pagata per andare a letto col premier a Roma. Ma ormai sono decine le ragazze che hanno i numeri privati di Berlusconi e lo chiamano perfino di notte (o in ospedale) per sollecitare un invito e reclamare soldi. Troppe. Il 4 ottobre Nicole annuncia che Silvio, «con questi casini politici», vuole ridurre le cene ad Arcore: «Solo una alla settimana». Al che l'italo-brasiliana Iris, 18 anni, s'infuria: «Già ci dà una miseria, è ora di rubare qualcosa da casa, magari una sua foto da giovane per venderla su eBay».

sì continua con ste ragazzotte che è una figata :clap:
 
non avremmo piu' tempo per fare le primarie

bergamini:infatti noi le facciamo a dicembre :D:D:D

poveraccia,meglio torni a fare la selezionatrice per il bunga bunga :clap::clap::clap::clap:
 
non avremmo piu' tempo per fare le primarie

bergamini:infatti noi le facciamo a dicembre :D:D:D

poveraccia,meglio torni a fare la selezionatrice per il bunga bunga :clap::clap::clap::clap:

trovati qualcuno con diverse diottrie che si occupi dei tuoi pruriti

sennò alle elezioni non arrivi :D
 
Gli esaminatori.
Caricate su furgoni, taxi o auto private, le ragazze di Lele passano prima di tutto al vaglio di Emilio Fede: il direttore del Tg4 le esamina di persona, «è lui a dire questa sì, questa no», e poi parte per Arcore, dove è tra i pochi uomini (tre al massimo) ammessi nella sala sotterranea del bunga bunga. All'occorrenza, però, torna in scena Licia Ronzulli, oggi europarlamentare, già indicata dalla escort barese Patrizia D'Addario come responsabile dell'accoglienza delle "Papi Girls" nell'estate 2008 in Sardegna: il 22 agosto 2010 è di nuovo lei, con Nicole, a selezionare il plotone delle nove ragazze che passeranno la notte con Silvio.

Le preferite, peraltro, vengono «contattate direttamente da Berlusconi»: tra tutte spicca la romena Ioana Visan detta Annina, 23 anni, che tra gennaio e settembre 2010 ha inanellato 53 giornate ad Arcore. Un riscontro vivente: già due anni fa il barese Giampaolo Tarantini confessò d'averla pagata per andare a letto col premier a Roma. Ma ormai sono decine le ragazze che hanno i numeri privati di Berlusconi e lo chiamano perfino di notte (o in ospedale) per sollecitare un invito e reclamare soldi. Troppe. Il 4 ottobre Nicole annuncia che Silvio, «con questi casini politici», vuole ridurre le cene ad Arcore: «Solo una alla settimana». Al che l'italo-brasiliana Iris, 18 anni, s'infuria: «Già ci dà una miseria, è ora di rubare qualcosa da casa, magari una sua foto da giovane per venderla su eBay».
:D
q_silvio-berlusconi_giovane_Chi02.jpg
 
azz... la jessica le ha precedute :clap:
 
Che roba ragazzi!!!! Uno spasso la Ronzina. Vediamo che dice sullo spread.
 
"io penso che lo spread non sia l'unico indicatore da guardare,ci sono molti altri indicatori,di questo credo..ne vado certa"



gia',ma quali?:D
 
Andiamo a sentirci Michele adesso. C'è Di Pietro e :o l'inventore della finanza creativa ora tra le fila leghista :bye::bye::bye::bye:
 
Indietro