Il sismolgo: sapevamo da anni che sarebbe accaduto lì

Mojito F.C.

► facce di bronzo ◄
Registrato
15/9/07
Messaggi
97.376
Punti reazioni
1.394
Docente universitario, mica bau bau micio micio

E questi stanno ancora a spippolarsi

:terrore:
 

bingo1

Nuovo Utente
Registrato
6/10/09
Messaggi
2.529
Punti reazioni
73
Ha ragione ma cosa si poteva fare?
 

Gigirock1

Mercoledì Addams
Registrato
27/5/05
Messaggi
59.194
Punti reazioni
1.758
Quadruplicare la tav torino lione, doppio ponte sullo stretto di messina, ordinare almeno 200 f35, base navale sul lago trasimeno.

È un bel aeroporto X Boeing 747 in Val gardena o in Val Badia?
 

amadeiboero

Nuovo Utente
Registrato
17/12/13
Messaggi
6.144
Punti reazioni
127
Non si possono prevedere i terremoti, specialmente circoscriverli a una limitata zona
 

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
cropped-Logo_picchionews.png
lo sapevano gia' 50anni fa ..... ??????? per me sono dei ciarlatani ..... mi piacerebbe sapere chi li mantiene .....

cropped-Logo_picchionews.png

la fonte è questa
molto seria
 

reganam

Nuovo Utente
Registrato
19/11/09
Messaggi
21.821
Punti reazioni
387
Non si possono prevedere i terremoti, specialmente circoscriverli a una limitata zona

i terremoti non si possono prevedere ma le zone dove succederanno si, non per niente si dice che a messina prima o poi succederà un altro terremoto come quello del secolo scorso.
 

Mojito F.C.

► facce di bronzo ◄
Registrato
15/9/07
Messaggi
97.376
Punti reazioni
1.394
Le faglie sono note, note le zone che si attivano evidentemente si possono conoscere le successive in quanto si conosce come sono legate tra loro

Non ci vedo nulla di strano
 

franz.old

Nuovo Utente
Registrato
30/10/05
Messaggi
75.134
Punti reazioni
1.653
anche sulla zona di san francisco han previsto un mega terremoto.....

sì ma quando?
 

vileggo

Nuovo Utente
Registrato
19/1/03
Messaggi
11.827
Punti reazioni
469
Quadruplicare la tav torino lione, doppio ponte sullo stretto di messina, ordinare almeno 200 f35, base navale sul lago trasimeno.
un altro aereo di riserva Matt.one e raddoppiare acquisto auto blu per portare le personalità a vedere disastri ecc
 

Spaceman Spiff™

fra due anni
Registrato
1/2/13
Messaggi
22.940
Punti reazioni
751

Sapeva che sarebbe accaduto "circa" lì (infatti nell'articolo NON sono menzionati i due paesi più colpiti) e non sapeva il quando

Hai detto poco :rolleyes:

I terremoti non si possono prevedere con precisione

È doveroso fare prevenzione almeno sui nuovi edifici (non è accettabile che una scuola finita nel 2012 venga giù), ma bisogna essere realisti: rendere antisismico TUTTO l'esistente costa cifre impensabili

lo Stato non ha (per tanti motivi, tra cui anche gli sprechi) i soldi per farlo, mentre il privato spesso non li vuole tirare fuori (a volte manca anche la consapevolezza di abitare in una casa strutturalmente inadeguata)

L'unica cose che si poteva fare era cominciare a prendere atto subito dopo i terremoti di Friuli ed Irpinia che in certe zone bisognava costruire in modo completamente diverso

Avremmo avuto tutte le costruzioni degli ultimi 30 anni più sicure ad un costo molto più accettabile

Ma non l'abbiamo fatto

Comunque, senza nulla togliere alla preparazione dello studioso, io credo che se andassimo a leggere le cronache locali, troveremmo la previsione di decine e decine di possibili gravi terremoti negli anni a venire sparse un po' in tutta Italia

Troppo facile andare a pescare solo la previsione che ci si avvicinava di più :yes:
 

Mojito F.C.

► facce di bronzo ◄
Registrato
15/9/07
Messaggi
97.376
Punti reazioni
1.394
Sapeva che sarebbe accaduto "circa" lì (infatti nell'articolo NON sono menzionati i due paesi più colpiti) e non sapeva il quando

Hai detto poco :rolleyes:

I terremoti non si possono prevedere con precisione

È doveroso fare prevenzione almeno sui nuovi edifici (non è accettabile che una scuola finita nel 2012 venga giù), ma bisogna essere realisti: rendere antisismico TUTTO l'esistente costa cifre impensabili

lo Stato non ha (per tanti motivi, tra cui anche gli sprechi) i soldi per farlo, mentre il privato spesso non li vuole tirare fuori (a volte manca anche la consapevolezza di abitare in una casa strutturalmente inadeguata)

L'unica cose che si poteva fare era cominciare a prendere atto subito dopo i terremoti di Friuli ed Irpinia che in certe zone bisognava costruire in modo completamente diverso

Avremmo avuto tutte le costruzioni degli ultimi 30 anni più sicure ad un costo molto più accettabile

Ma non l'abbiamo fatto

Comunque, senza nulla togliere alla preparazione dello studioso, io credo che se andassimo a leggere le cronache locali, troveremmo la previsione di decine e decine di possibili gravi terremoti negli anni a venire sparse un po' in tutta Italia

Troppo facile andare a pescare solo quello che ci si avvicinava di più :yes:

Ti indica dove bisogna mettere a norma e rinforzare... e se fossimo un paese decente, indicherebbe dove concentrare le risorse e gli sgravi
 

deltamarco

Non auro,sed ferro
Registrato
8/11/99
Messaggi
45.518
Punti reazioni
839
Ti indica dove bisogna mettere a norma e rinforzare... e se fossimo un paese decente, indicherebbe dove concentrare le risorse e gli sgravi
Se fossimo un paese decente non saremmo entrati nell'euro facendoci fregare dai crucchi, per cui ora lo stato non ha nemmeno i soldi per finanziare la ricostruzione di un sisma, ed è tutto un fiorire di piddini ed ex piddini che piangono miseria, quando monti ha regalato 40 ml D alla Grecia..per salvare le banche crucche e Renzi spende 4 ml D all'anno per gli immigrati..
 

Spaceman Spiff™

fra due anni
Registrato
1/2/13
Messaggi
22.940
Punti reazioni
751
Ti indica dove bisogna mettere a norma e rinforzare... e se fossimo un paese decente, indicherebbe dove concentrare le risorse e gli sgravi

Parliamo di una parte molto rilevante del paese, mica di 100 kmq

Farlo ora costa un fottio, bisogna essere realisti

Potevamo metterci avanti e cominciare a prevenire almeno 30 anni fa

Non l'abbiamo fatto

Comunque, con tutti i difetti che può avere il meccanismo, per l'adeguamento antisismico c'è il bonus del 65%

Ma viene sfruttato pochissimo
 

deltamarco

Non auro,sed ferro
Registrato
8/11/99
Messaggi
45.518
Punti reazioni
839
Sapeva che sarebbe accaduto "circa" lì (infatti nell'articolo NON sono menzionati i due paesi più colpiti) e non sapeva il quando

Hai detto poco :rolleyes:

I terremoti non si possono prevedere con precisione

È doveroso fare prevenzione almeno sui nuovi edifici (non è accettabile che una scuola finita nel 2012 venga giù), ma bisogna essere realisti: rendere antisismico TUTTO l'esistente costa cifre impensabili

lo Stato non ha (per tanti motivi, tra cui anche gli sprechi) i soldi per farlo, mentre il privato spesso non li vuole tirare fuori (a volte manca anche la consapevolezza di abitare in una casa strutturalmente inadeguata)

L'unica cose che si poteva fare era cominciare a prendere atto subito dopo i terremoti di Friuli ed Irpinia che in certe zone bisognava costruire in modo completamente diverso

Avremmo avuto tutte le costruzioni degli ultimi 30 anni più sicure ad un costo molto più accettabile

Ma non l'abbiamo fatto

Comunque, senza nulla togliere alla preparazione dello studioso, io credo che se andassimo a leggere le cronache locali, troveremmo la previsione di decine e decine di possibili gravi terremoti negli anni a venire sparse un po' in tutta Italia

Troppo facile andare a pescare solo la previsione che ci si avvicinava di più :yes:
Ecco un altro bel campione del non si può fare perché costa troppo bla bla....a parte i 40 ml D per la Grecia l'Italia ha regalato decine di mld ai vari fondi salva Stati, ecc. E spende 4 mld all'anno per gli immigrati.. Per cui non scriviamo ******* che non ci sono soldi, bla bla bla..
 

Spaceman Spiff™

fra due anni
Registrato
1/2/13
Messaggi
22.940
Punti reazioni
751
Se fossimo un paese decente non saremmo entrati nell'euro facendoci fregare dai crucchi, per cui ora lo stato non ha nemmeno i soldi per finanziare la ricostruzione di un sisma, ed è tutto un fiorire di piddini ed ex piddini che piangono miseria, quando monti ha regalato 40 ml D alla Grecia..per salvare le banche crucche e Renzi spende 4 ml D all'anno per gli immigrati..

Mi ricordo che con la Lira, la ricostruzione in Irpinia fu un successone
 

deltamarco

Non auro,sed ferro
Registrato
8/11/99
Messaggi
45.518
Punti reazioni
839
Parliamo di una parte molto rilevante del paese, mica di 100 kmq

Farlo ora costa un fottio, bisogna essere realisti

Potevamo metterci avanti e cominciare a prevenire almeno 30 anni fa

Non l'abbiamo fatto

Comunque, con tutti i difetti che può avere il meccanismo, per l'adeguamento antisismico c'è il bonus del 65%

Ma viene sfruttato pochissimo
Realisti come i 40 ml D regalati da monti alla grecia :D mi fate ridere voi piddini:D
 

Mojito F.C.

► facce di bronzo ◄
Registrato
15/9/07
Messaggi
97.376
Punti reazioni
1.394
Parliamo di una parte molto rilevante del paese

Farlo ora costa un fottio, bisogna essere realisti

Potevamo metterci avanti e cominciare a prevenire almeno 30 anni fa

Non l'abbiamo fatto

Comunque, con tutti i difetti che può avere il meccanismo, per l'adeguamento antisismico c'è il bonus del 65%

Ma viene sfruttato pochissimo


È uno dei limiti del mattoncino privato... pur di non scucire soldi si accontentano di rischiare la vita

Senza contare i lavori fatti male come la scuola crollata e solai in cemento armato caricati su muri in sassi (pare ce ne siano tanti nella zona dell'ultimo sisma)