Il sole 24 ore smonta la Tobin tax italica…

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

napo70

Utente Registrato
Registrato
2/5/02
Messaggi
1.782
Punti reazioni
109
Secondo il giornale il gettito per le azioni sarebbe di 135 milioni all’anno, per i derivati al massimo solo 30 milioni di euro.

Il primo anno l’incasso dovrebbe essere di 150 milioni a regime 165 milioni, altro che il miliardo e passa preventivato….

I buchi neri sono Otc dato che lo stato non ha modo di colpire gli scambi estero su estero, gli High-frequency trader che potrebbero accordarsi con market maker (che sono essenti) per non pagare, gli Index trader (10% dei volumi totali) che arbitraggiano tra cash e future anche questi qualificati coma market maker e quindi essenti.

Aggiungo che secondo me tutte le macchinette diventeranno market maker e ce le ritroveremo sempre tra le balle più agguerrite che mai….

Una buona notizia sono Stm e Tenaris che hanno sede all’estero e quindi sono essenti dalla Tobin. :)

Non per cercare polemiche tra noi trader ma penso che i derivati andavano tassati in maniera più proporzionata, considerato che appena vedono il gettito irrisorio(per i derivati da 800 milioni della prima Tobin a 30 milioni) la cambieranno in maniera molto più pesante per tutti.
 
Secondo il giornale il gettito per le azioni sarebbe di 135 milioni all’anno, per i derivati al massimo solo 30 milioni di euro.

Il primo anno l’incasso dovrebbe essere di 150 milioni a regime 165 milioni, altro che il miliardo e passa preventivato….

I buchi neri sono Otc dato che lo stato non ha modo di colpire gli scambi estero su estero, gli High-frequency trader che potrebbero accordarsi con market maker (che sono essenti) per non pagare, gli Index trader (10% dei volumi totali) che arbitraggiano tra cash e future anche questi qualificati coma market maker e quindi essenti.

Aggiungo che secondo me tutte le macchinette diventeranno market maker e ce le ritroveremo sempre tra le balle più agguerrite che mai….

Una buona notizia sono Stm e Tenaris che hanno sede all’estero e quindi sono essenti dalla Tobin. :)

Non per cercare polemiche tra noi trader ma penso che i derivati andavano tassati in maniera più proporzionata, considerato che appena vedono il gettito irrisorio(per i derivati da 800 milioni della prima Tobin a 30 milioni) la cambieranno in maniera molto più pesante per tutti.

Adesso faccio anch'io come genio:D, metti l'immagine:angry:
 

Allegati

  • Sole-1.png
    Sole-1.png
    76,2 KB · Visite: 351
  • Sole-2.png
    Sole-2.png
    53,2 KB · Visite: 352
e se vogliono più gettito e si accorgono che così non funziona, che fanno alzano ancora le aliquote?

Buffoni, così uccidono il settore, ma non credo gliene freghi molto
 
Secondo il giornale il gettito per le azioni sarebbe di 135 milioni all’anno, per i derivati al massimo solo 30 milioni di euro.

Il primo anno l’incasso dovrebbe essere di 150 milioni a regime 165 milioni, altro che il miliardo e passa preventivato….

I buchi neri sono Otc dato che lo stato non ha modo di colpire gli scambi estero su estero, gli High-frequency trader che potrebbero accordarsi con market maker (che sono essenti) per non pagare, gli Index trader (10% dei volumi totali) che arbitraggiano tra cash e future anche questi qualificati coma market maker e quindi essenti.

Aggiungo che secondo me tutte le macchinette diventeranno market maker e ce le ritroveremo sempre tra le balle più agguerrite che mai….

Una buona notizia sono Stm e Tenaris che hanno sede all’estero e quindi sono essenti dalla Tobin. :)

Non per cercare polemiche tra noi trader ma penso che i derivati andavano tassati in maniera più proporzionata, considerato che appena vedono il gettito irrisorio(per i derivati da 800 milioni della prima Tobin a 30 milioni) la cambieranno in maniera molto più pesante per tutti.

il gettito di questa tassa senza capo nè coda cmq la fanno sarà basso o negativo.
 
Secondo il giornale il gettito per le azioni sarebbe di 135 milioni all’anno, per i derivati al massimo solo 30 milioni di euro.

Il primo anno l’incasso dovrebbe essere di 150 milioni a regime 165 milioni, altro che il miliardo e passa preventivato….

I buchi neri sono Otc dato che lo stato non ha modo di colpire gli scambi estero su estero, gli High-frequency trader che potrebbero accordarsi con market maker (che sono essenti) per non pagare, gli Index trader (10% dei volumi totali) che arbitraggiano tra cash e future anche questi qualificati coma market maker e quindi essenti.

Aggiungo che secondo me tutte le macchinette diventeranno market maker e ce le ritroveremo sempre tra le balle più agguerrite che mai….

Una buona notizia sono Stm e Tenaris che hanno sede all’estero e quindi sono essenti dalla Tobin. :)

Non per cercare polemiche tra noi trader ma penso che i derivati andavano tassati in maniera più proporzionata, considerato che appena vedono il gettito irrisorio(per i derivati da 800 milioni della prima Tobin a 30 milioni) la cambieranno in maniera molto più pesante per tutti.


anche comprendendo derivati esteri e forex il gettito sarebbe rimasto irrisorio,quello è infatti il campo d'azione della speculazione professionale e i modi per sfuggire alla tobin,legalmente,non mancano.
la tobin è una tassa ideologica come quelle sui natanti e sulle supercars,entrambe miseramente fallite dopo aver depauperato l'erario del gettito pre-esistente.
l'ottusità dei legislatori ideologizzati non solo non produce effetti positivi,ma paradossalmente ne produce di negativi.
 
niente, proprio non ci arrivano, che se la dovessero alzare ancora la gente o smette di fare trading o se ne va in altri lidi, , ottusi e ideologizzati, la specie più pericolosa.

Povera Italia :(
 
Questa TT Italica non è molto diversa dall'abolizione dell'art 18, DEVONO creare disoccupazione per poter abbassare stipendi e salari se no, stante l'euro, non ce la faranno mai a tagliare i costi.
 
la cifra l'hanno trovata qua su FOL :clap:
 
Secondo il giornale il gettito per le azioni sarebbe di 135 milioni all’anno, per i derivati al massimo solo 30 milioni di euro.

Il primo anno l’incasso dovrebbe essere di 150 milioni a regime 165 milioni, altro che il miliardo e passa preventivato….

I buchi neri sono Otc dato che lo stato non ha modo di colpire gli scambi estero su estero, gli High-frequency trader che potrebbero accordarsi con market maker (che sono essenti) per non pagare, gli Index trader (10% dei volumi totali) che arbitraggiano tra cash e future anche questi qualificati coma market maker e quindi essenti.

Aggiungo che secondo me tutte le macchinette diventeranno market maker e ce le ritroveremo sempre tra le balle più agguerrite che mai….

Una buona notizia sono Stm e Tenaris che hanno sede all’estero e quindi sono essenti dalla Tobin. :)

Non per cercare polemiche tra noi trader ma penso che i derivati andavano tassati in maniera più proporzionata, considerato che appena vedono il gettito irrisorio(per i derivati da 800 milioni della prima Tobin a 30 milioni) la cambieranno in maniera molto più pesante per tutti.

la toglieranno, come hanno fatto in svezia
 
Indietro