Impossibile la cointestazione successiva con fineco

maxf

Nuovo Utente
Registrato
25/6/01
Messaggi
412
Punti reazioni
8
Sono titolare unico intestatario di un conto fineco. Volevo accreditare lo stipendio di mia moglie su questo conto, ma ciò non e' possibile perchè il conto dovrebbe essere intestato anche a mia moglie. Ho chiesto allora di includere anche lei come cointestataria ma mi è stato risposto che questo non è possibile e per farlo bisognerebbe chiudere l'attuale conto ( con relativo dossier titoli ) e trasferire tutto sul nuovo cointestato, il tutto naturalmente con la solita trafila di procedure da compiere e al costo di 9,95 euro. :( :( :(
 
Confermo. Fineco non lo fa, non so le altre banche.
 
Scritto da maxf
Sono titolare unico intestatario di un conto fineco. Volevo accreditare lo stipendio di mia moglie su questo conto, ma ciò non e' possibile perchè il conto dovrebbe essere intestato anche a mia moglie. Ho chiesto allora di includere anche lei come cointestataria ma mi è stato risposto che questo non è possibile e per farlo bisognerebbe chiudere l'attuale conto ( con relativo dossier titoli ) e trasferire tutto sul nuovo cointestato, il tutto naturalmente con la solita trafila di procedure da compiere e al costo di 9,95 euro. :( :( :(
Ma se lo chiudi entro fine giugno non dovrebbero esserci costi.
E se lo apri entro il primo giugno il conto è gratis fino a fine anno. O sbaglio?
 
Scritto da ighliz
Confermo. Fineco non lo fa, non so le altre banche.
io non ho ancora trovato una banca che lo faccia, nè online nè tradizionale, e anzi a pensarci bene mi sembrera una pretesa assurda, visto che è un contratto per il quale non è contemplato neppure il subentro ...
 
Generalmente le banche accettano accrediti di bonifici e stipendi
a favore di persone delegate su c/c.
Sono escluse le pensioni e gli stipendi di pubbliche amministrazioni.
Chiedi conferma a Fineco ed eventualmente aggiungi la delega.
 
A memoria direi che con fineco non è possibile avere deleghe sul cc
 
Scritto da maxf
Sono titolare unico intestatario di un conto fineco. Volevo accreditare lo stipendio di mia moglie su questo conto, ma ciò non e' possibile perchè il conto dovrebbe essere intestato anche a mia moglie. Ho chiesto allora di includere anche lei come cointestataria ma mi è stato risposto che questo non è possibile e per farlo bisognerebbe chiudere l'attuale conto ( con relativo dossier titoli ) e trasferire tutto sul nuovo cointestato, il tutto naturalmente con la solita trafila di procedure da compiere e al costo di 9,95 euro. :( :( :(
Vedo che la mia idea non è stata recepita... :)
tenedo conto anche del deposito titoli, non è possibile aprire il nuovo c/c cointestato prima di chiudere il vecchio, trasferire i titoli e poi chiuderlo? Come costi non dovresti averne, giusto?
Sempre che chiudere il vecchio non abbia altre controindicazioni. :mmmm:
 
Indietro