Imposta di registro - rinnovo contratti di locazione

Fabxtreme7

Nuovo Utente
Registrato
23/11/14
Messaggi
395
Punti reazioni
11
Dove posso trovare, all'interno del cassetto fiscale, nel sito dell'Agenzia delle Entrate, una traccia dei pagamenti annuali dell'imposta di registro per il rinnovo del contratto di locazione ?
Ho trovato i pagamenti, divisi per anno, dell'IMU relativa all'immobile di proprietà e anche i vari atti, come appunto quello della registrazione di un nuovo contratto (modello RLI ufficio), ma niente a riguardo dell'imposta di registro.
Grazie a chi mi risponde
 

daroo

Nuovo Utente
Registrato
18/2/16
Messaggi
191
Punti reazioni
17
se vai nella sezione Versamenti\altre disposizioni di pagamento trovi gli f24 delle imposte versate con Rli Web.
 

Fabxtreme7

Nuovo Utente
Registrato
23/11/14
Messaggi
395
Punti reazioni
11
presupponendo sia questa la sezione che mi hai indicato



non riesco a trovare le "altre disposizioni di pagamento"

i due modelli F24, che si vedono nell'immagine, sono l'acconto e il saldo IMU corrisposti nel 2020
 

Kadath Dragon

London calling
Registrato
12/5/05
Messaggi
2.263
Punti reazioni
115
Nella sezione Versamenti, a sinistra sotto la voce F24 ci dovrebbe essere un'altra sezione F23. Se non c'è immagino non ci siano imposte di registro versate a tuo nome.
Inoltre, sotto la sezione versamenti, c'è un'altra sezione "Dati del registro" in cui di dovrebbe essere la registrazione del contratto
 

daroo

Nuovo Utente
Registrato
18/2/16
Messaggi
191
Punti reazioni
17
Dovrebbe essere così:

Cattura2.JPG
 

Fabxtreme7

Nuovo Utente
Registrato
23/11/14
Messaggi
395
Punti reazioni
11
Nella sezione Versamenti, a sinistra sotto la voce F24 ci dovrebbe essere un'altra sezione F23. Se non c'è immagino non ci siano imposte di registro versate a tuo nome.
Inoltre, sotto la sezione versamenti, c'è un'altra sezione "Dati del registro" in cui di dovrebbe essere la registrazione del contratto

Sì, nella sezione "Dati del Registro", come del resto avevo già scritto nel primo post di questa discussione, è presente la registrazione del contratto: si tratta del modello RLI UFFICIO, mentre, nella sezione Versamenti, non ho la voce "Modello F23" come l'utente daroo.

Visto che ho bisogno di aiuto, spiego nei dettagli la situazione: mio padre è proprietario, al 50% (l'altro 50% è di proprietà di sua sorella), di un piccolo capannone e, per tale immobile, so che entro 30 giorni dal termine dell'annualità del contratto (il contratto in questione decorre dal 01/01/2016 fino al 31/12/2022) deve essere pagata l'imposta di registro nella misura del 2% del canone annuo di affitto dell'immobile.
Più in particolare, so che il locatario corrisponde il 50% dell'imposta, mentre mio padre e mia zia versano il 50% rimanente (quindi 25 e 25 del totale).

Visto che mio padre e mia zia, ormai da molti anni, non si parlano più a causa di litigi familiari, cercavo prima di tutto di capire, guardando appunto nel cassetto fiscale, se tale imposta fosse già stata pagata. Negli scorsi anni, del pagamento se ne è sempre occupata mia zia, ma quest'anno non ne trovo ancora traccia nei movimenti del conto corrente presso cui arriva il bonifico del canone d'affitto.

In alternativa, mi potete spiegare come (va usato F24 o F23, quale codice tributo usare ecc.) mio padre può effettuare il pagamento della sua quota (il 25%) dell'imposta di registro ?
Grazie
 

daroo

Nuovo Utente
Registrato
18/2/16
Messaggi
191
Punti reazioni
17
F24 Elide con codice tributo 1501 per i rinnovi annuali. Potete versare solo la vostra quota ma rimanete responsabili in solido per l'intera somma. In parole povere l'erario vuole il 2% del canone annuo, se viene versato meno di questo importo manda avviso a tutti gli intestatari del contratto.
 

Fabxtreme7

Nuovo Utente
Registrato
23/11/14
Messaggi
395
Punti reazioni
11
F24 Elide con codice tributo 1501 per i rinnovi annuali. Potete versare solo la vostra quota ma rimanete responsabili in solido per l'intera somma. In parole povere l'erario vuole il 2% del canone annuo, se viene versato meno di questo importo manda avviso a tutti gli intestatari del contratto.

ma per sapere se e che cifra è stata già versata di tale rinnovo dell'imposta di registro, mio padre può recarsi presso la sede territoriale dell'Agenzia delle Entrate ?
 

daroo

Nuovo Utente
Registrato
18/2/16
Messaggi
191
Punti reazioni
17
Si, se tuo papà è presente sul contratto può chiedere di vedere se sono state versate le imposte di registro relative alle varie annualità. All'Ade vedranno associati al contratto i pagamenti effettuati correttamente. Dico correttamente perchè può capitare che chi fa in autonomia sbagli modello o indichi un codice identificativo del contratto sbagliato o altro.
Per questo sarebbe meglio sentire anche la zia che immagino avrà copia dei versamenti che ha fatto.