IMU assassina.estorcere quantita di denaro così spropositate su un bene solo perche'

goodseeds

culto montecalvario
Registrato
3/5/07
Messaggi
33.335
Punti reazioni
1.410
lo si possiede è un atto predatorio.e' tre volte bastaldo con le seconde case.
il tutto per continuare a tenere con il qulo al caldo i parassiti ipocriti magnoni.
lo stato è un orca ed i cittadini sono un branco di merluzzini.
 
lo si possiede è un atto predatorio.e' tre volte bastaldo con le seconde case.
Il tutto per continuare a tenere con il qulo al caldo i parassiti ipocriti magnoni.
Lo stato è un orca ed i cittadini sono un branco di merluzzini.


se gli italiani fossero un popolo unito questa tassa molto iniqua non l'avrebbero pagata....

L'unità fa la forza contro questa politica sprecona e magnona, non bisognerebbe piu' affamare la bestia e invece gli italiani continuano a farlo....ko!
 
se gli italiani fossero un popolo unito questa tassa molto iniqua non l'avrebbero pagata....

L'unità fa la forza contro questa politica sprecona e magnona, non bisognerebbe piu' affamare la bestia e invece gli italiani continuano a farlo....ko!

italiani --> popolo di minkioni :D
 
ho letto che si stima sui 23 miliardi di euro la cifra che verrà sottratta all economia con la rata di domani :o

me cojoni prevedo scarsi affari per i commercianti :o
 
ma sono l'unico che con l'IMU paga meno che con la precedente ICI?
 
Io sono passato da 273 euro del 2011 a 608 euro del 2012, per un appartamento di 47 mq (unica mia proprietà ma non residente, quindi seconda casa). In un fabbricato di 50 anni fa di una cittadina industriale sul mare, posto assolutamente non di pregio.

E di tutte le riduzioni di spesa annunciate, non ne è passata neanche una, salvo quelle che dovremo subire noi popolino e non chi appartiene alle categorie "protette" dal potere e dalle clientele.
 
ma l'hai capito, si o no ,genio della lampada

ma sono l'unico che con l'IMU paga meno che con la precedente ICI?

che l'IMU ha assassinato ,oltre che le finanze degli individui, un intero settore produttivo e i valori ad esso collegati?
ora la tua casetta di medda non vale neanche piu' il peso in medda della stessa?lo comprendi o continui a ciarlare sul fatto che il tuo stipenduccio ti permette ancora di pagare la cagnotta?
 
Io sono passato da 273 euro del 2011 a 608 euro del 2012, per un appartamento di 47 mq (unica mia proprietà ma non residente, quindi seconda casa). In un fabbricato di 50 anni fa di una cittadina industriale sul mare, posto assolutamente non di pregio.

E di tutte le riduzioni di spesa annunciate, non ne è passata neanche una, salvo quelle che dovremo subire noi popolino e non chi appartiene alle categorie "protette" dal potere e dalle clientele.

:yes: chi ha case di proprietà (o porzioni di proprietà) ma non residente ha preso delle sardelle incredibili,io ho molti dubbi che tutti riusciranno a pagarle

inoltre prevedo immissione di massa sul mercato immobiliare di case in vendita con relativo calo di brutto del valore degli immobili :rolleyes:
 
ho letto che si stima sui 23 miliardi di euro la cifra che verrà sottratta all economia con la rata di domani :o

me cojoni prevedo scarsi affari per i commercianti :o


infatti non ho mai visto negozi vuoti come quest'anno...

oltre alla mancanza di denaro è subentrata anche una componente psicologica che si chiama paura anzi direi terrore verso il futuro perchè gli italiani hanno capito che stavolta non si tratta della solita crisi congiunturale passeggera ma di qualcosa di molto più difficile...

il terrore di fare la fine di spagna e grecia....:cool::cool:
 
:yes: chi ha case di proprietà (o porzioni di proprietà) ma non residente ha preso delle sardelle incredibili,io ho molti dubbi che tutti riusciranno a pagarle

inoltre prevedo immissione di massa sul mercato immobiliare di case in vendita con relativo calo di brutto del valore degli immobili :rolleyes:

io 1.690 euro per la seconda rata di dicembre...

la rata di giugno era 1.070...

seconda casa....
 
infatti non ho mai visto negozi vuoti come quest'anno...

oltre alla mancanza di denaro è subentrata anche una componente psicologica che si chiama paura anzi direi terrore verso il futuro perchè gli italiani hanno capito che stavolta non si tratta della solita crisi congiunturale passeggera ma di qualcosa di molto più difficile...

il terrore di fare la fine di spagna e grecia....:cool::cool:

a malincuore.... ma non posso darti torto, purtroppo
 
direi che la direzione è quella

infatti non ho mai visto negozi vuoti come quest'anno...

oltre alla mancanza di denaro è subentrata anche una componente psicologica che si chiama paura anzi direi terrore verso il futuro perchè gli italiani hanno capito che stavolta non si tratta della solita crisi congiunturale passeggera ma di qualcosa di molto più difficile...

il terrore di fare la fine di spagna e grecia....:cool::cool:

poiche' il secchio della spesa pubblica è sempre piu' un colabrodo.
le tasse gli servono per guadagnare tempo
spostare i loro assett all'estero e quindi aspettare placidi il fallimento degli italiani. perche' sia chiaro che chi fallisce sono gli italiani mica l'italia e neanche chi la gestisce.
 
lòa cosa divertente è che poi capita il pollo di turno che ha solo la prima casa e ti dice che non è vero che l'imu è un bagno di sangue...
 
C'è da chiedersi, ma uno che si sveglia alla mattina per lavorare.....per quale scopo lo fa se TUTTO il suo guadagno (quando esiste ancora un guadagno!) va a finire in tasse indebite che solo una dittatura può concepire.

Moltissimi non hanno più un reddito sufficiente e per pagare le tasse e quindi devono attingere dal proprio conto in banca o per i più fortunati possono contare sulla pensione dei propri genitori.

Siamo nello sfacelo più totale, c'è un parassitismo a tutti i livelli che si deve mantenere a forza di tasse senza possibilità di ribellarsi.

Ma deavvero non c'è alternativa nel fare la fine della rana bollita? :mad:
 
tagli lineare di tutte le spese dello stato

C'è da chiedersi, ma uno che si sveglia alla mattina per lavorare.....per quale scopo lo fa se TUTTO il suo guadagno (quando esiste ancora un guadagno!) va a finire in tasse indebite che solo una dittatura può concepire.

Moltissimi non hanno più un reddito sufficiente e per pagare le tasse e quindi devono attingere dal proprio conto in banca o per i più fortunati possono contare sulla pensione dei propri genitori.

Siamo nello sfacelo più totale, c'è un parassitismo a tutti i livelli che si deve mantenere a forza di tasse senza possibilità di ribellarsi.

Ma deavvero non c'è alternativa nel fare la fine della rana bollita? :mad:

investimenti ,spesa corrente ,etc etc -15% ogni anno fino alla fine del fiscal compact
 
lòa cosa divertente è che poi capita il pollo di turno che ha solo la prima casa e ti dice che non è vero che l'imu è un bagno di sangue...

Pollo che guarda casa sta in comuni con aliquota al minimo e rendita catastale non aggiornata. io con 5,75% di aliquota e rendita aggiornata, pago uno schioppo pure di prima casa!
 
che l'IMU ha assassinato ,oltre che le finanze degli individui, un intero settore produttivo e i valori ad esso collegati?
ora la tua casetta di medda non vale neanche piu' il peso in medda della stessa?lo comprendi o continui a ciarlare sul fatto che il tuo stipenduccio ti permette ancora di pagare la cagnotta?

non percepisco stipendiucci da nessuno e nemmeno ho mai avuto a che fare con la cagnotta non giocando d'azzardo
in compenso ho a che fare con un sacco di gente che "ci stanno portando alla miseria, signora mia" , gente sia chiaro che non ha mai saputo in tutta la vita cosa significa essere in una qualche diffcoltà.

Ora che questa gente si accodi a chi è veramente in difficoltà e pianga miseria è ridicolo.
 
io credo che se tu avessi avuto a che fare con gente che si è fatta il mazzo per

non percepisco stipendiucci da nessuno e nemmeno ho mai avuto a che fare con la cagnotta non giocando d'azzardo
in compenso ho a che fare con un sacco di gente che "ci stanno portando alla miseria, signora mia" , gente sia chiaro che non ha mai saputo in tutta la vita cosa significa essere in una qualche diffcoltà.

Ora che questa gente si accodi a chi è veramente in difficoltà e pianga miseria è ridicolo.

comprarsi casa/e e che ha avuto veramente difficolta' a mangiare per poterlo fare non ti ergeresti tanto a moralista daccatto con chi si infuria per dovere ripagare una seconda volta cio' che ha gia' pagato duramente la prima volta..
 
Vedo che ancoraabbondano quelli convinti che la campana nonsuonerá mai per loro ;)
 
lo si possiede è un atto predatorio.e' tre volte bastaldo con le seconde case.
il tutto per continuare a tenere con il qulo al caldo i parassiti ipocriti magnoni.
lo stato è un orca ed i cittadini sono un branco di merluzzini.

Di ingiusto nell'IMU ci sono solo le rendite catastali.
Quel che manca ed è mancato a Monti è stato: liberalizzare, tagliare la spesa pubblica inutile (le provincie son salve:rolleyes:) e tagliare tasse su redditi, imprese e lavoro.

Il problema non è l'IMU in sè, il salasso lo pagherei volentieri se ci fosse stato tutto ciò.

PS Le tasse sono il modo migliore per suddividere la spesa pubblica tra i suoi utilizzatori, le imposte per le loro caratteristiche son particolarmente eque.
Ovviamente questi ragionamenti si fanno se siamo tra adulti e non tra bambini che vogliono il lecca lecca a costo zero.
 
Indietro