in un mondo dove i debiti si spalmano, non mi resta che dilazionare la nutella

Verm & Solitair

Legal Opinionist
Registrato
22/5/00
Messaggi
1.624
Punti reazioni
21
in un mondo dove i debiti si spalmano non potendoli estinguere subito, non mi resta che dilazionare la nutella sul pane (mi è venuta guardando "quelli del calcio" poltrendo)

.... mi sembrava abbastanza ovvio che dilazionare comporta un vantaggio anzichè pagare subito; non occorreva che intervenisse qualcuno a chiarirlo...
 
Scritto da Verm & Solitair
in un mondo dove i debiti si spalmano non potendoli estinguere subito, non mi resta che dilazionare la nutella sul pane (mi è venuta guardando "quelli del calcio" poltrendo)

.... mi sembrava abbastanza ovvio che dilazionare comporta un vantaggio anzichè pagare subito; non occorreva che intervenisse qualcuno a chiarirlo...

Fra qualche giorno devo fare il 730:
faccio domanda che mi spalmino l'irpef per i prossimi 100 anni? :)
 
Questa mattina ho rateizzato un bel po' di marmellata di albicocche su una fetta di pane.
 
Fra qualche giorno devo fare il 730:
faccio domanda che mi spalmino l'irpef per i prossimi 100 anni? :)

Mi avevano risposto che non era possibile. Nemmeno per i prossimi (prossimi di allora e oramai passati) 11 anni.
 
Mi avevano risposto che non era possibile. Nemmeno per i prossimi (prossimi di allora e oramai passati) 11 anni.

A seguito di cancellazione ex art. 309 e 181 cpc il processo è dichiarato estinto e non può essere più (dal 2008) riassunto..:D:D
Quanto al tuo nick....solo la sospensione feriale dei termini processuali ha impedito che per pochi giorni andasse in prescrizione (10/10/2005-15/10/2015).:clap::clap::D:D
 
Indietro