Incredibile, qualcuno ha avuto l'illuminazione ...

voi continuate a sottovalutare i russi....

il 2o esercito al mondo, che produce il triplo della nato, con l'economia di guerra, che combatte ai confini del proprio stato (non in altro emisfero), che non deve spedire nulla mezzo nave, ed avanza a suon di "oggi conquistato mezzo villaggio disabitato e raso al suolo" mettendo sul piatto centinaia di morti e feriti al giorno?

io nel 2022 mi aspettavo che nel giro di due decadi fosse sottomessa tutta l'ukraina ... invece ...

ma neppure checco zalone riuscirebbe a scrivere una scenografia del genere per il prossimo film
 
L’ucraina al momento dell’invasione aveva un esercito superiore a tutte le altre nazioni europee.
Già scritto più volte con fonte francese.
 
Si ma le armi occidentali sono (almeno) 10 volte più precise

Gran parte di quelle russe, la stragrandissima, sono fuori bersaglio

La Russia ha sempre puntato sulla quantità
Difatti con una produzione tripla conquista qualche mezzo villaggio (disabitato e distrutto) al giorno
Punta a stancare l'avversario ma a questo giro deve metterci tanto, troppo impegno

Che non vada a finire come nella WWI che nel giro di un mese ha perso oltre 2000 km di fronte (leggasi più di un milione di kmq)
Mah .. ultimamente devo dire che via spoofing, interferenze etcetc sono riusciti a limitare e di molto la precisione dei sistemi Occidentali! E su questo tanto di cappello ai russi... Excalibur precisisissimo adesso se va a segno il 10/20% è grasso che cola... Lo stesso gli Himars...

Non ho dubbi che troveranno il sistema ma si è aperto un tema sulla decantata precisione Occidentale..
 
Rinfresco la memoria ai pro Nato.
SPY UCRAINA/ Dénécé (ex servizi francesi): dal Donbass ai media, così Washington ha ingannato l'Europa


. Dal 2014 in poi, Kiev ha costruito un esercito di quasi 300mila soldati addestrati dalla NATO – senza contare i 900mila riservisti – e lo ha temprato combattendo le forze delle due repubbliche autonomiste del Donbass sostenute da Mosca. In otto anni, l’Ucraina ha costruito un esercito più grande di quelli di Francia, Gran Bretagna e Germania. Non sorprende che l’offensiva russa abbia incontrato una reale difficoltà.
 
Rinfresco la memoria ai pro Nato.
SPY UCRAINA/ Dénécé (ex servizi francesi): dal Donbass ai media, così Washington ha ingannato l'Europa


. Dal 2014 in poi, Kiev ha costruito un esercito di quasi 300mila soldati addestrati dalla NATO – senza contare i 900mila riservisti – e lo ha temprato combattendo le forze delle due repubbliche autonomiste del Donbass sostenute da Mosca. In otto anni, l’Ucraina ha costruito un esercito più grande di quelli di Francia, Gran Bretagna e Germania. Non sorprende che l’offensiva russa abbia incontrato una reale difficoltà.
quindi siamo passati da "Putin ha raggiunto tutti gli obbiettivi" a "Non sorprende che l'offensiva russa abbia incontrato una reale difficoltà" :D :asd: :clap:
 
Mah .. ultimamente devo dire che via spoofing, interferenze etcetc sono riusciti a limitare e di molto la precisione dei sistemi Occidentali! E su questo tanto di cappello ai russi... Excalibur precisisissimo adesso se va a segno il 10/20% è grasso che cola... Lo stesso gli Himars...

Non ho dubbi che troveranno il sistema ma si è aperto un tema sulla decantata precisione Occidentale..

Ma come dall'inizio della guerra che scrivi che la Russia è scarsa e la grande superiorità Nato :asd:

Quando non c'è mai stata alcuna superiorità Nato, qualsiasi armamento arrivato non ha mai cambiato nulla di nulla.
Alcuni poi veramente fallimentari come l'obice Caesar pesantissimo e difficile da spostare, facilmente colpibile dai russi, completamente inadatto alla guerra in Ucraina.

Tutti gli armamenti Nato catturati sono stati portati a Mosca per essere analizzati, ma è stata una grande delusione per gli esperti russi non avendo trovato nulla di interessante.
 
il 2o esercito al mondo, che produce il triplo della nato, con l'economia di guerra, che combatte ai confini del proprio stato (non in altro emisfero), che non deve spedire nulla mezzo nave, ed avanza a suon di "oggi conquistato mezzo villaggio disabitato e raso al suolo" mettendo sul piatto centinaia di morti e feriti al giorno?

io nel 2022 mi aspettavo che nel giro di due decadi fosse sottomessa tutta l'ukraina ... invece ...

ma neppure checco zalone riuscirebbe a scrivere una scenografia del genere per il prossimo film

Produce il triplo della Nato è una tua invenzione. Produce il triplo probabilmente solo per i proiettili di artiglieria.

Il tutto è facilmente ribaltabile.
Una trentina di nazioni della Nato e dintorni, hanno fornito di tutto e di più per la controffensiva.
Controffensiva che doveva arrivare fino a Mariupol (mi ricordo benissimo gli schemi d'attacco:asd:) ed invece è praticamente nata e finita nell'anonimo villaggio di Rabotyne grande ben 3 chilometri quadrati :asd:
 
Oggi è già in piedi di buon'ora , poco dopo le 12
Si vede che al lunedì sera riposa
 
Rinfresco la memoria ai pro Nato.
SPY UCRAINA/ Dénécé (ex servizi francesi): dal Donbass ai media, così Washington ha ingannato l'Europa


. Dal 2014 in poi, Kiev ha costruito un esercito di quasi 300mila soldati addestrati dalla NATO – senza contare i 900mila riservisti – e lo ha temprato combattendo le forze delle due repubbliche autonomiste del Donbass sostenute da Mosca. In otto anni, l’Ucraina ha costruito un esercito più grande di quelli di Francia, Gran Bretagna e Germania. Non sorprende che l’offensiva russa abbia incontrato una reale difficoltà.
Sta roba non sta in piedi secondo me: i russi hanno spie a pacchi in ucraina .... non sapevano? Mi sembra difficile. Se quindi era cosi' e sapevano, perche' sono entrati in ucraina con un numero tutto sommato limitato di uomini?
 
Sta roba non sta in piedi secondo me: i russi hanno spie a pacchi in ucraina .... non sapevano? Mi sembra difficile. Se quindi era cosi' e sapevano, perche' sono entrati in ucraina con un numero tutto sommato limitato di uomini?
Ma anche l'aspettativa di arrivare a Kiev e destituire Z? Il cazziatone al suo capo intelligence?
Hanno cannato.
 
Sta roba non sta in piedi secondo me: i russi hanno spie a pacchi in ucraina .... non sapevano? Mi sembra difficile. Se quindi era cosi' e sapevano, perche' sono entrati in ucraina con un numero tutto sommato limitato di uomini?
Meno male che glielo dici tu.
 
Ma anche l'aspettativa di arrivare a Kiev e destituire Z? Il cazziatone al suo capo intelligence?
Hanno cannato.
Certo che hanno cannato, ma i numeri che ho letto prima erano pura fantasia. Fossero stati veri, in tre settimane i russi erano finiti. Ed e' impossibile che ci siano tutti sti uomini in addestramento piu' le riserve senza che i russi lo sappiano.
Sicuramente l'occidente era al lavoro, ma molto piu' in sordina. Ad inizio guerra c'erano suprattutto i ben ideologizzati che erano stati addestrati da noi. Quanti saranno stati? 30k? Il resto era esercito regolare di scuola sovietica e gente di leva.

La realta' e' che i russi erano messi male ed hanno sottovalutato il tutto.
Con informazioni piu' realistiche, sarebbero entrati almeno con mezzo milione di uomini.

Due anni dopo, non brillano, ma sicuramente son messi molto meglio che nela fase iniziale. Conoscono le nostre armi, si sono adattati, hanno un sacco di uomini addestrati sul campo di battaglia (e non c'e' addestramento migliore).
Quello che gli impedisce davvero di chiuderla e' la contraerea ucraina che limita di molto l'aviazione. Se potessero volare piu' liberamente il fronte probabilmente collasserebbe velocemente.

Dal lato ucraino invece, fossi in loro, maledirei quei cretini che s'erano messi in testa di fare un'offensiva senza aviazione. Han perso un sacco di uomini e mezzi (tra i migliori). In quel caso e' stata la nato a sottovalutare i russi e a far schiantare i poveri ucraini.
 
Certo che hanno cannato, ma i numeri che ho letto prima erano pura fantasia. Fossero stati veri, in tre settimane i russi erano finiti. Ed e' impossibile che ci siano tutti sti uomini in addestramento piu' le riserve senza che i russi lo sappiano.
Sicuramente l'occidente era al lavoro, ma molto piu' in sordina. Ad inizio guerra c'erano suprattutto i ben ideologizzati che erano stati addestrati da noi. Quanti saranno stati? 30k? Il resto era esercito regolare di scuola sovietica e gente di leva.

La realta' e' che i russi erano messi male ed hanno sottovalutato il tutto.
Con informazioni piu' realistiche, sarebbero entrati almeno con mezzo milione di uomini.

Due anni dopo, non brillano, ma sicuramente son messi molto meglio che nela fase iniziale. Conoscono le nostre armi, si sono adattati, hanno un sacco di uomini addestrati sul campo di battaglia (e non c'e' addestramento migliore).
Quello che gli impedisce davvero di chiuderla e' la contraerea ucraina che limita di molto l'aviazione. Se potessero volare piu' liberamente il fronte probabilmente collasserebbe velocemente.

Dal lato ucraino invece, fossi in loro, maledirei quei cretini che s'erano messi in testa di fare un'offensiva senza aviazione. Han perso un sacco di uomini e mezzi (tra i migliori). In quel caso e' stata la nato a sottovalutare i russi e a far schiantare i poveri ucraini.

Erano convinti di una non guerra da parte degli ucraini per questo subito l'azione su Kiev.
Anche mezzo milione sarebbe stato inutile contro un paese come l'Ucraina con 44 milioni di abitanti disposti a fare la guerra.
Che poi lo sbaglio enormemente più grande è degli ucraini.
Se non combattevano diventavano una Bielorussia 2, con paese integro, zero distruzione, zero morti.
Adesso hanno perso territorio, un sacco di morti e una distruzione tale che minimo 50 anni per ricostruire tutto.
E potrebbe essere pure che nel caso estremo l'Ucraina non esisterà nemmeno più.
E 6,5 milioni di ucraini scappati all'estero per sfuggire alle bombe ma anche alla mobilitazione
 
Certo che hanno cannato, ma i numeri che ho letto prima erano pura fantasia. Fossero stati veri, in tre settimane i russi erano finiti. Ed e' impossibile che ci siano tutti sti uomini in addestramento piu' le riserve senza che i russi lo sappiano.
Sicuramente l'occidente era al lavoro, ma molto piu' in sordina. Ad inizio guerra c'erano suprattutto i ben ideologizzati che erano stati addestrati da noi. Quanti saranno stati? 30k? Il resto era esercito regolare di scuola sovietica e gente di leva.

La realta' e' che i russi erano messi male ed hanno sottovalutato il tutto.
Con informazioni piu' realistiche, sarebbero entrati almeno con mezzo milione di uomini.

Due anni dopo, non brillano, ma sicuramente son messi molto meglio che nela fase iniziale. Conoscono le nostre armi, si sono adattati, hanno un sacco di uomini addestrati sul campo di battaglia (e non c'e' addestramento migliore).
Quello che gli impedisce davvero di chiuderla e' la contraerea ucraina che limita di molto l'aviazione. Se potessero volare piu' liberamente il fronte probabilmente collasserebbe velocemente.

Dal lato ucraino invece, fossi in loro, maledirei quei cretini che s'erano messi in testa di fare un'offensiva senza aviazione. Han perso un sacco di uomini e mezzi (tra i migliori). In quel caso e' stata la nato a sottovalutare i russi e a far schiantare i poveri ucraini.
Allora, io ho una idea un po' diversa, ma è una idea mia.
Tu dici giustamente, <per prendere una U che resiste, manu militari la RU doveva impiegare molte centinaia di migliaia di uomini da subito> . Vero, ma per mettere in campo tutti questi uomini e mezzi, intanto avrebbe dovuto mobilitare almeno sei mesi prima, quando la situazione era tranquilla e non erano ancora iniziate quelle manovre in Bielorussia che non finivano mai. Avrebbe avuto sufficiente consenso "a freddo" per farlo? E come avrebbero reagito gli occidentali all'accumularsi di centinaia di migliaia di soldati e migliaia di carri e artiglierie in Bielorussia e sul confine orientale dell'Ucraina in un momento in cui non c'erano tensioni?
E' azzardato pensare che Polonia, Baltici e Ucraina avrebbero a loro volta mobilitato e sarebbero arrivate decine di migliaia di soldati americani anche in Ucraina?
La Ru ha azzardato, ma se gli fosse andato bene l'aviosbarco di Ostomel avrebbe preso il potere quasi senza sparare un colpo. Se gli andava male avrebbe fatto quello che poi ha fatto, mettendo il suo gruppo dirigente e la Nazione Russa di fronte al fatto compiuto.

Sul resto, pienamente d'accordo con te sul fatto che gli U non dovevano fare nessuna controffensiva.
 
Ma come dall'inizio della guerra che scrivi che la Russia è scarsa e la grande superiorità Nato :asd:

Quando non c'è mai stata alcuna superiorità Nato, qualsiasi armamento arrivato non ha mai cambiato nulla di nulla.
Alcuni poi veramente fallimentari come l'obice Caesar pesantissimo e difficile da spostare, facilmente colpibile dai russi, completamente inadatto alla guerra in Ucraina.

Tutti gli armamenti Nato catturati sono stati portati a Mosca per essere analizzati, ma è stata una grande delusione per gli esperti russi non avendo trovato nulla di interessante.
Quindi leggi e non capisci oppure non ti ricordi ...? Quale delle due .. o tutt'e due?

Quante volte ho scritto che è ben difficile che l'Ucraina vinca nonostante la seria difficoltà della russia? ... Quante?
Quante?
Ma andando al piunto che ti ha sì tanto colpito (e ringalluzzito)...:
Diciamo che la russia ha avuto il tempo per adeguarsi agli armamenti ... perchè dare poco ed impedire di usarli pure in profondità... dai il tempo di adeguarsi alla russia.
Non ci arrivi?

Le cose che scrivi circa la presunta pochezza della NATO sono davvero poca cosa ... Del resto ci ha pensato pro tempore lo stesso putin dicendo che in caso di scontro diretto con la NATO la russia non avrebbe alcuna chance.. e lo sai bene o benissimo.. :P
 
Sta roba non sta in piedi secondo me: i russi hanno spie a pacchi in ucraina .... non sapevano? Mi sembra difficile. Se quindi era cosi' e sapevano, perche' sono entrati in ucraina con un numero tutto sommato limitato di uomini?
...i russi hanno spie a pacchi in ucraina .... non sapevano?
Bisognerebbe sapere cosa poi hanno raccontato a putin.
 
Quindi leggi e non capisci oppure non ti ricordi ...? Quale delle due .. o tutt'e due?

Quante volte ho scritto che è ben difficile che l'Ucraina vinca nonostante la seria difficoltà della russia? ... Quante?
Quante?
Ma andando al piunto che ti ha sì tanto colpito (e ringalluzzito)...:
Diciamo che la russia ha avuto il tempo per adeguarsi agli armamenti ... perchè dare poco ed impedire di usarli pure in profondità... dai il tempo di adeguarsi alla russia.
Non ci arrivi?

Le cose che scrivi circa la presunta pochezza della NATO sono davvero poca cosa ... Del resto ci ha pensato pro tempore lo stesso putin dicendo che in caso di scontro diretto con la NATO la russia non avrebbe alcuna chance.. e lo sai bene o benissimo.. :P
. Del resto ci ha pensato pro tempore lo stesso putin dicendo che in caso di scontro diretto con la NATO la russia non avrebbe alcuna chance..
E' vero, mi ricordo anch'io questa affermazione in un video di putin.
 
Quindi leggi e non capisci oppure non ti ricordi ...? Quale delle due .. o tutt'e due?

Quante volte ho scritto che è ben difficile che l'Ucraina vinca nonostante la seria difficoltà della russia? ... Quante?
Quante?
Ma andando al piunto che ti ha sì tanto colpito (e ringalluzzito)...:
Diciamo che la russia ha avuto il tempo per adeguarsi agli armamenti ... perchè dare poco ed impedire di usarli pure in profondità... dai il tempo di adeguarsi alla russia.
Non ci arrivi?

Le cose che scrivi circa la presunta pochezza della NATO sono davvero poca cosa ... Del resto ci ha pensato pro tempore lo stesso putin dicendo che in caso di scontro diretto con la NATO la russia non avrebbe alcuna chance.. e lo sai bene o benissimo.. :P



Stai sottovalutando la Russia come al solito, già sono 27 mesi che ti va male.
La Russia viene da 27 mesi di guerra moderna e la Nato no. E la Nato non ha mai fatto una guerra contro un avversario vero.
Poi, minimo se c'è uno scontro diretto, Putin ne mobilità 2-3-4-5 milioni voglio vedere poi i 300 mila soldati della Nato presenti in Europa dove vanno.
Poi ancora la Russia fa parte di una scuderia di circa 1,7 miliardi di abitanti ripeto circa 1,7 miliardi di abitanti.
Partirebbe molto probabilmente anche la Cina su Taiwan e gli Usa dovrebbero coprire anche qui.
Magari partono pure Iran e NK.
Quanto posti dovrebbero coprire gli Usa.

Sempre parlando solo di guerra convenzionale, altrimenti un attacco nucleare russo è fatto da circa 300 missili lanciati praticamente contemporaneamente con montate sopra x testate nucleari per ogni missile.
Naturalmente anche atomiche al cobalto che cancellano la vita negli oceani per secoli.
 
Indietro