Indicatore di lateralità

Flint

Alto tradamento
Registrato
12/5/03
Messaggi
619
Punti reazioni
74
..Qualcuno può darmi un suggerimento?
Vorrei "filtrare" alcuni segnali poco affidabili del mio TS integrando la parte già esistente con una condizione del tipo:
"lateralità inferiore a..".

C'è qualche indicatore "classico" o e meglio inventarselo di sana pianta???

THANXXX!!
 
non lo uso spesso ma so che (ADX < 30) viene inteso come il valore di questo indicatore (ADX) che segnala la mancanza di un trend.provalo su alcuni grafici, ciao
 
Scritto da gianni64
non lo uso spesso ma so che (ADX < 30) viene inteso come il valore di questo indicatore (ADX) che segnala la mancanza di un trend.provalo su alcuni grafici, ciao

proverò. grazie..
 
Personalmente uso una media tra ADX e VHF.
Un miglioramento (visto che questi segnali sono per definizione in ritardo) e' possibile utilizzando un modello previsionale basato sulla retta dei minimi quadrati.
Attualmente sto approfondendo analisi grafica e studio della volatilita' per migliorare la situazione inerente la definizione della fase di mercato.
 
Scritto da Voltagabbana
Personalmente uso una media tra ADX e VHF.
Un miglioramento (visto che questi segnali sono per definizione in ritardo) e' possibile utilizzando un modello previsionale basato sulla retta dei minimi quadrati.
Attualmente sto approfondendo analisi grafica e studio della volatilita' per migliorare la situazione inerente la definizione della fase di mercato.

grazie. In questo momento sto facendo un po' di prove utilizzando un coefficiente ricavato dal rapporto tra il MACD e la sua media esponenziale a n giorni.. mi sembra interessante, ma non ho ancora trovato il "numerino" magico che potrebbe fare al caso mio..
;)
 
Scritto da Flint
grazie. In questo momento sto facendo un po' di prove utilizzando un coefficiente ricavato dal rapporto tra il MACD e la sua media esponenziale a n giorni.. mi sembra interessante, ma non ho ancora trovato il "numerino" magico che potrebbe fare al caso mio..
;)

Anche le medie mobili adattive di Kaufman sono un buon metodo per identificare le fasi di congestione: in mancanza di trend definito si "appiattiscono". Il loro difetto principale sta nei segnali non sempre tempestivi...

Anche il DMI spread può essere utile: è un'indicatore costruito sulla differenza tra DM+ e DM- ( intesi come i directional movement usati nel calcolo dell'ADX). Il trader Tom Bierovic lo utilizza per entrare sui pullback di movimenti di mercato che, nel loro massimo, raggiungono valori dell'indicatore superiori a 15 (o a -15 per lo short).
 
Indietro