Indice Esi. Migliora fiducia a 2,9. 1,2 la media eurozona.

Dav. c. G.

Nuovo Utente
Registrato
16/9/09
Messaggi
50.276
Punti reazioni
785
L'Italia conquista quote di mercato. Ma si deve fare di più per le imprese regolari che investono e per ridurre le tasse a tutte le imprese.
Anche la domanda interna deve aumentare redistribuendo risorse a favore dei redditi medi e medio bassi.
Prendere i soldi da ladri, evasori, spreconi, corrotti, corruttori.

Eurozona, l’Italia guida il recupero della

L’ANALISI - Nel primo trimestre 2013 invece l’Italia ha guadagnato quote di mercato in più della metà dei suoi sbocchi commerciali: il miglioramento della competitività internazionale sta consentendo un’attenuazione della caduta del fatturato dell’industria manifatturiera. Lo rileva l’ultimo Rapporto dei settori industriali Prometeia-Intesa San Paolo. Nei primi cinque mesi dell’anno la situazione congiunturale è rimasta critica. Il fatturato complessivo mostra una flessione del 4,5% tendenziale, diffusa per settori: solo alimentare e bevande e farmaceutica hanno avuto variazioni positive. Il ritmo di contrazione dell’attività produttiva sembra comunque in attenuazione e il dato gennaio-maggio appare in miglioramento per alcuni settori particolarmente in difficoltà lo scorso anno, come elettronica, elettrodomestici e, in parte, mobili.

LE ESPORTAZIONI - Nei primi mesi 2013 il sistema produttivo ha confermato la capacità di esportare a ritmi più sostenuti di quelli medi dei concorrenti europei. Francia e Germania, in particolare, hanno subìto flessioni delle vendite superiori al 3% in controtendenza rispetto al +1,3% sperimentato dal manifatturiero italiano. In un contesto di domanda estera in rallentamento, l’industria italiana ha guadagnato quote in più della metà dei paesi di sbocco, con punte superiori al 70% per alimentare e bevande e farmaceutica, e dati superiori alla media manifatturiera per buona parte della filiera metalmeccanica, dell’automotive e, dopo anni di forti difficoltà, dei prodotti e materiali per le costruzioni.

Qui si parla dei primi mesi del 2013. Ma i progressi maggiori sono stati fatti a giugno e luglio anche per gli ordinativi.
 
alimentari e bevande crescono in esportazione ?
Bene ? bah....se sono alimentari e bevande che gli italiani non
riescono a comprare...
e quindi vanno a chi se li può permettere
mica è un dato eccezionale.
Vabbè accontentiamoci. In Germania mangiano la nostra pasta
e noi saltiamo il pasto. L'importante è che le esportazioni tirino..
 
alimentari e bevande crescono in esportazione ?
Bene ? bah....se sono alimentari e bevande che gli italiani non
riescono a comprare...
e quindi vanno a chi se li può permettere
mica è un dato eccezionale.
Vabbè accontentiamoci. In Germania mangiano la nostra pasta
e noi saltiamo il pasto. L'importante è che le esportazioni tirino..

non condivido la tua vena polemica nei confronti della Germania.

E' forse colpa dei tedeschi se buona parte degli italiani e dei loro rappresentanti sono ladri e disonesti?
 
non condivido la tua vena polemica nei confronti della Germania.

E' forse colpa dei tedeschi se buona parte degli italiani e dei loro rappresentanti sono ladri e disonesti?

In Irlanda erano ladri e disonesti? In Spagna? in Slovenia?

E' questa la causa della crisi dei maiali? La ladraggine dei rappresentanti? E in Islanda? :D
 
Questi indici di fiducia nazionali valgono come il due di picche. Basta pensare che l'indice di fiducia delle imprese in Italia era a 80 solo 2 mesi fa e che quindi a Luglio sta ancora sotto il livello di Maggio.

Gli indici più seri sono i PMI emessi da Markit per tutto il mondo. A luglio il PMI composite dell'Italia deve ancora uscire ma è uscito il PMI Retail.
E' semplicemente pessimo :eek:
 

Allegati

  • Schermata del 2013-07-31 00:19:11.png
    Schermata del 2013-07-31 00:19:11.png
    64 KB · Visite: 203
Il PMI Retail tedesco invece vola più alto che mai :D

Ottima anche la creazione di posti di lavoro. Grazie Taliani OK!
 

Allegati

  • Schermata del 2013-07-31 00:27:52.png
    Schermata del 2013-07-31 00:27:52.png
    66,9 KB · Visite: 77
Il PMI Retail tedesco invece vola più alto che mai :D

Ottima anche la creazione di posti di lavoro. Grazie Taliani OK!

Un panzer!!!, proprio vero che siamo nella 3 guerra mondiale (non più armi ma denaro/lavoro/economia)
 
In Irlanda erano ladri e disonesti? In Spagna? in Slovenia?

E' questa la causa della crisi dei maiali? La ladraggine dei rappresentanti? E in Islanda? :D

esatto l'Islanda non ha nemmeno l'euro...
 
esatto l'Islanda non ha nemmeno l'euro...

Infatti e saranno stati ladri anche loro. UK e USA sembra di no, ma sono disonesti e corrotti anche loro perchè stampanooooo (non vale so' boni tutti così :D). Pure i Jap hanno il debito al 200%, stampano come forsennati e una corruzione commerciale significativa (zialtronen!! corrotten!!)

Solo in germania sono tutti onesti dicono gli italianuzzi. Loro (i teteski) pero' non lo dicono anzi dicono di essere divorati dalla corruzione.

Corruption 'will cost Germany €250 billion' - The Local

Corruzione..corruzione, canaglia!

Noi esaltiamo Schroeder che è uscito dalla politica accusato di ogni nefandezza (tra cui di essersi venduto ai petrolieri russi). Il suo ministro del lavoro Harz (quello delle riforme che dobbiamo copiareeee!!) beccato (reo confesso) in un giro di prostituzione e luride mazzette come un italianaccio qualsiasi (taliano come ziroeèdg!)

'Bribes and hookers' scandal shakes German car giant - Telegraph

Per dire, questo corrotto e gestore di postriboli era il "Fornero" della Germania
 
Ultima modifica:
Infatti e saranno stati ladri anche loro. UK e USA sembra di no, ma sono disonesti e corrotti anche loro perchè stampanooooo (non vale so' boni tutti così :D). Pure i Jap hanno il debito al 200%, stampano come forsennati e una corruzione commerciale significativa (zialtronen!! corrotten!!)

Solo in germania sono tutti onesti dicono gli italianuzzi. Loro (i teteski) pero' non lo dicono anzi dicono di essere divorati dalla corruzione.

Corruption 'will cost Germany €250 billion' - The Local

Corruzione..corruzione, canaglia! Nanananana!!!

Stabilito che l'essere umano è in quanto tale corrompibile... poi?
 
Stabilito che l'essere umano è in quanto tale corrompibile... poi?


Chiedilo a chi dice che in Europa (e forse nel mondo?) il fattore discriminante è la corruzione. :D

Comunque un ministro del livello di quello del lavoro tedesco (beccato in un giro di squillo a pagamento tipo Tarantini + bustarelle miliardarie per oliare gli ingranaggi a VW) è davvero insuperabile, lo riconosco!
 
Infatti e saranno stati ladri anche loro. UK e USA sembra di no, ma sono disonesti e corrotti anche loro perchè stampanooooo (non vale so' boni tutti così :D). Pure i Jap hanno il debito al 200%, stampano come forsennati e una corruzione commerciale significativa (zialtronen!! corrotten!!)

Solo in germania sono tutti onesti dicono gli italianuzzi. Loro (i teteski) pero' non lo dicono anzi dicono di essere divorati dalla corruzione.

Corruption 'will cost Germany €250 billion' - The Local

Corruzione..corruzione, canaglia!

Noi esaltiamo Schroeder che è uscito dalla politica accusato di ogni nefandezza (tra cui di essersi venduto ai petrolieri russi). Il suo ministro del lavoro Harz (quello delle riforme che dobbiamo copiareeee!!) beccato (reo confesso) in un giro di prostituzione e luride mazzette come un italianaccio qualsiasi (taliano come ziroeèdg!)

'Bribes and hookers' scandal shakes German car giant - Telegraph

Per dire, questo corrotto e gestore di postriboli era il "Fornero" della Germania

boh...

Le riforme i tedeschi le hanno fatte decenni fa, noi no, poi per il resto parlano i fatti mi pare.

Se il mercato preferisce investire in Germania piuttosto che in Italia è colpa nostra, c'è poco da aggiungere secondo me.
 
Chiedilo a chi dice che in Europa (e forse nel mondo?) il fattore discriminante è la corruzione. :D

Comunque un ministro del livello di quello del lavoro tedesco (beccato in un giro di squillo a pagamento tipo Tarantini + bustarelle miliardarie per oliare gli ingranaggi a VW) è davvero insuperabile, lo riconosco!

riforme e corruzione tra le altre cose, certo.
 
boh...

Le riforme i tedeschi le hanno fatte decenni fa, noi no, poi per il resto parlano i fatti mi pare.

Se il mercato preferisce investire in Germania piuttosto che in Italia è colpa nostra, c'è poco da aggiungere secondo me.

no non sia mai... per gli italiani è sempre colpa degli altri che sono cattivoni...:D
 
boh...

Le riforme i tedeschi le hanno fatte decenni fa, noi no, poi per il resto parlano i fatti mi pare.

Se il mercato preferisce investire in Germania piuttosto che in Italia è colpa nostra, c'è poco da aggiungere secondo me.

Quali riforme hanno fatto "decenni" fa i tedeschi? hai una lista con parole tue o un link che le elenchi? Io ne conosco tantissime che costano (sanità pubblica molto più vasta della nostra, reddito "quasi" di cittadinanza alla grillina, pensioni molto più ricche in termini di rapporto Contributi/Prestazioni, licenziamenti quasi impossibili, etc), ma vedo che i libberisti aio e oio (quelli che amano i teteski e odiano gli ammerikani che stampano) ne consigliano altre.

Comunque visto che conosci bene la Germania se ce ne elenchi non dico venti, ma almeno 5. Grazie
 
no non sia mai... per gli italiani è sempre colpa degli altri che sono cattivoni...:D

Assolutamente il contrario, siamo un popolo che si sputa addosso sempre. Si vede che non giri il mondo. Forse è l'unica cosa che in germania condivido con i tedeschi..siamo un popolo che passa il tempo a guardare quanto è verde l'erbe del vicino :D

Leggiti la Bild (se sai il tedesco ovvio) e vedi quanto i tedeschi sparano sugli altri ogni responsabilità :D
 
sempre, ed è questo uno dei difetti peggior perchè ci impedisce di migliorare facendo autocritica

Mentre stai stilando le 5 riforme che hanno fatto i tedeschi "decenni" fa e che noi dovremmo copiare, vedi se trovi il tempo di un esempio della famosa "autocritica" tedesca. Grazie :)

PS: non andare indietro fino agli anni '50 pero', perchè lì trovi la "riforma" del loro debito, cioè quando implorarono ai creditori l'abbuono del 50% del loro debito estero (e lo ottennero) :D
 
Quali riforme hanno fatto "decenni" fa i tedeschi? hai una lista con parole tue o un link che le elenchi? Io ne conosco tantissime che costano (sanità pubblica molto più vasta della nostra, reddito "quasi" di cittadinanza alla grillina, pensioni molto più ricche in termini di rapporto Contributi/Prestazioni, licenziamenti quasi impossibili, etc), ma vedo che i libberisti aio e oio (quelli che amano i teteski e odiano gli ammerikani che stampano) ne consigliano altre.

Comunque visto che conosci bene la Germania se ce ne elenchi non dico venti, ma almeno 5. Grazie

Non conosco molto bene la Germania le riforme del lavoro e delle pensioni sono state importanti, comincia pure da quì:

Crisi, per uscirne si deve fare come la Germania nel 1998 - Panorama

La Stampa - Le riforme degli Anni Duemila spiegano il boom tedesco
 
Indietro