Informazioni "Enfiteusi"

*Bushido*

No tengo Dinero!
Registrato
23/6/12
Messaggi
17.825
Punti reazioni
940
Buongiorno gente, un mio parente ha una quota di un terreno, assieme ad altri parenti, a titolo "ENFITEUSI PROPRIETARIO LIVELLARIO PER 3/18"
qualcuno mi sa dare un chiarimento? sembra sia una sorta di concessione d'uso da parte del comune, quindi non una vera proprietà vendibile.
il terreno è montano (bosco ceduo) e piccolo. quindi di valore modesto, ma vorremmo capire cosa si può fare.
 

reganam

Nuovo Utente
Registrato
19/11/09
Messaggi
21.817
Punti reazioni
385
è una specie di affitto a lungo termine su fondi agricoli

Gli obblighi dell'enfiteuta
Sul fondo l'enfiteuta ha la stessa facoltà di godimento che spetta ad un proprietario (art. 959 c. c.), ma con due obblighi specifici:

di migliorare il fondo;
di corrispondere al nudo proprietario ("concedente") un canone periodico (una somma di danaro ovvero una quantità fissa di prodotti naturali), per la cui determinazione l'autonomia delle parti è vincolata dai criteri previsti dalle leggi speciali in materia.
A questo proposito, distinguiamo la determinazione del canone in base alla tipologia di enfiteusi:

enfiteusi su fondo agricolo: la normativa prevede che la misura del canone non può essere sproporzionata rispetto al valore di mercato del bene su cui grava il livello, ma che questo sia periodicamente aggiornato mediante l'applicazione di coefficienti di maggiorazione idonei a mantenere adeguata, con una ragionevole approssimazione la corrispondenza all'effettiva realtà economica. (Corte costituzionale sent. 406 del 7 aprile 1988 e sent. 143 del 23 maggio 1997). Proprio in relazione a queste sentenze è stato dichiarato illegittimo il metodo di calcolo che prendeva il reddito dominicale come valore di riferimento, proprio perché obsoleto e non più rispondente agli attuali parametri di mercato (es. Valore Agricolo Medio).
 

Camillo75

Bigwig
Registrato
10/3/16
Messaggi
606
Punti reazioni
81
Sono rari ma ne se vedono ancora.
Il livellario è l'equivalente dell'enfiteuta.
Mi pare che esista una procedura per affrancare e divenire proprietario. Credo occorra chiedere al Comune.
 

*Bushido*

No tengo Dinero!
Registrato
23/6/12
Messaggi
17.825
Punti reazioni
940
Buongiorno gente, in questi giorni ho scoperto, quasi per caso, che esiste un altro terreno, ma di PROPRIETA' (no enfiteusi)
sono circa 25.000 metri di Bosco ceduo in Val Brembana :D, è intestato a vari parenti.
A quanto ho capito, nel 1998 è deceduto un nostro parente (con quota 4/16) e nessuno ha fatto alcuna successione.
cosa potremmo fare? complessivamente ci sono dentro 10 persone come comproprietari. :confused: