Intel

okkrim

semprepinze
Registrato
10/6/01
Messaggi
2.381
Punti reazioni
153

Allegati

  • INTC 002.JPG
    INTC 002.JPG
    102,1 KB · Visite: 686
Intc

zoom del log di lungo
 

Allegati

  • INTC 003.JPG
    INTC 003.JPG
    109,3 KB · Visite: 643
Intc

questo invece e' il lineare di lungo:
 

Allegati

  • INTC 004.JPG
    INTC 004.JPG
    67,5 KB · Visite: 642
Intc

lo zoom del lineare di lungo:
 

Allegati

  • INTC 005.JPG
    INTC 005.JPG
    109,7 KB · Visite: 638
Intc

aggiungo ke negli ultimi 20 anni, non ha mai fatto piu' di 5 candele rosse consecutive mensili... dopo la 5 c'e' sempre stata una verde... e, molto spesso, alla verde sono seguite altre 3 o 4 candele rosse (sempre mensili)

Personalmente propenderei per la TL del lineare... quindi con discesa almeno fino a 16,00 / 16,50

Pinze
 
okkrim ha scritto:
aggiungo ke negli ultimi 20 anni, non ha mai fatto piu' di 5 candele rosse consecutive mensili... dopo la 5 c'e' sempre stata una verde... e, molto spesso, alla verde sono seguite altre 3 o 4 candele rosse (sempre mensili)

Personalmente propenderei per la TL del lineare... quindi con discesa almeno fino a 16,00 / 16,50

Pinze

D'Accordo !!!!
 
Bellissimo 3D

okkrim ha scritto:
lo zoom del lineare di lungo:

Questa è l'analisi tecnica che mi piace, poiché è sul lungo periodo che l'AT e l'analisi fondamentale finiscono per convergere. Questo coincide con una mia valutazione strong buy attorno ai 16. Molto bravo!!!!
 
valuetrader ha scritto:
Questa è l'analisi tecnica che mi piace, poiché è sul lungo periodo che l'AT e l'analisi fondamentale finiscono per convergere. Questo coincide con una mia valutazione strong buy attorno ai 16. Molto bravo!!!!

cortesemente indichi come l'analisi fondamentale possa dirti "strong buy attorno ai 16"
;)
 
Il mio elemento preferito

Marcolino ha scritto:
cortesemente indichi come l'analisi fondamentale possa dirti "strong buy attorno ai 16"
;)

Per l'analisi fondamentale io tengo conto del rapporto EBITDA/EV (Enterprise Value) che correggo con una mia personale DD che ho già più volte indicato in miei interventi.
Questa mia valutazione mi fornisce una prima indicazione di possibilità di sottovalutazione che poi cerco di completare con l'analisi del sentiment e l'analisi tecnica di lungo ( a quella di breve non sono interessato non perché la ritenga errata ma perché personalmente, come molti altri credo, non ho la capacità psicofisica di stare ore davanti allo schermo)
Nel caso specifico il rapporto di cui sopra mi dà un primo valore a 15-16$ del 13% che io poi viene corretto al 20% con la mia analisi personale.
Per me tutti i valori sopra al 10% sono buoni e sopra al 20% molto buoni soprattutto per un titolo di enormi dimensioni come questo quando molti altri titoli simili sono molto più sopravalutati, ad esempio AMD, YHOO, GOOG AAPL e quindi hanno rapporti molto più bassi.
 
valuetrader ha scritto:
Per l'analisi fondamentale io tengo conto del rapporto EBITDA/EV (Enterprise Value) che correggo con una mia personale DD che ho già più volte indicato in miei interventi.
Questa mia valutazione mi fornisce una prima indicazione di possibilità di sottovalutazione che poi cerco di completare con l'analisi del sentiment e l'analisi tecnica di lungo ( a quella di breve non sono interessato non perché la ritenga errata ma perché personalmente, come molti altri credo, non ho la capacità psicofisica di stare ore davanti allo schermo)
Nel caso specifico il rapporto di cui sopra mi dà un primo valore a 15-16$ del 13% che io poi viene corretto al 20% con la mia analisi personale.
Per me tutti i valori sopra al 10% sono buoni e sopra al 20% molto buoni soprattutto per un titolo di enormi dimensioni come questo quando molti altri titoli simili sono molto più sopravalutati, ad esempio AMD, YHOO, GOOG AAPL e quindi hanno rapporti molto più bassi.
yahoo a questi prezzi non mi pare soprav.
 
Lo è secondo me

adolar ha scritto:
yahoo a questi prezzi non mi pare soprav.

Premetto che mi appoggio ai dati di Yahoo Finance e, come giustamente già rilevato, i dati che appaiono sulla sezione di "KeyStatistics" molte volte non sono in linea con i dati bilancistici che appaiono sulla sezione "Balance Sheet".

Se si tiene conto dell 'Enterprise Value si ha una forte incidenza del peso del debito. Così ha forte influenza il peso del cash che va sottratto e pertanto aumenta il valore dell'EBITDA.

E' chiaro che la mia analisi previlegia la valenza dell'Equity e appunto tenendo conto del rapporto tra Capitalizzazione ed Equity corretto dalla somma algebrica di Net Profit, Debito e Cash che ricavo il fattore correttivo.

Il mio obiettivo è quello, con un unico parametro, di posizionare subito il titolo rispetto ad una media generale e Yahoo, con i valori di cui sopra è già corretamente nella media e in più il rapporto dell'EBITDA/EV è solo del 3,84% che è al dis sotto del mio valore limite di "attenzione" che è del 10%.

Così come appare alla prima valutazione YHOO è sicuramente molto considerato dal mercato che già l'aveva valutata a suo tempo, per me giustamente, a meno della metà del valore attuale.

Non ho visto il sentiment ma mi aspetto una valutazione molto ottimistica. Magari più tardi vado a verificare.
 
valuetrader ha scritto:
Per l'analisi fondamentale io tengo conto del rapporto EBITDA/EV (Enterprise Value) che correggo con una mia personale DD che ho già più volte indicato in miei interventi.
Questa mia valutazione mi fornisce una prima indicazione di possibilità di sottovalutazione che poi cerco di completare con l'analisi del sentiment e l'analisi tecnica di lungo ( a quella di breve non sono interessato non perché la ritenga errata ma perché personalmente, come molti altri credo, non ho la capacità psicofisica di stare ore davanti allo schermo)
Nel caso specifico il rapporto di cui sopra mi dà un primo valore a 15-16$ del 13% che io poi viene corretto al 20% con la mia analisi personale.
Per me tutti i valori sopra al 10% sono buoni e sopra al 20% molto buoni soprattutto per un titolo di enormi dimensioni come questo quando molti altri titoli simili sono molto più sopravalutati, ad esempio AMD, YHOO, GOOG AAPL e quindi hanno rapporti molto più bassi.


.....................................mah.........................mah............tutto molto incomprensibile hehehehhehehehheh :D :D , il fol è incredibile
 
Grecale ha scritto:
.....................................mah.........................mah............tutto molto incomprensibile hehehehhehehehheh :D :D , il fol è incredibile

se vuoi te lo spiego senza annoiare più di tanto
 
Premessa :
Opinione personale su INTC da uno che di borsa non capisce un casso :o

ci sono i primi benchmark di confronto tra il top di gamma AMD e il prossimo Intel core Conroe che sarà disponibile dalla seconda metà dell' anno:
da premettere che, nonostante il cambio di socket e di tipo di ram, per AMD non si prevede un aumento di prestazioni rilevante a breve termine.

http://www.tomshardware.it/news.php?newsid=6249

gli appassionati del settore sono in fibrillazione come non si vedeva da tempo ,
e per la prima volta da molti anni molti non vedono l' ora di metter mano sulle nuove cpu Intel .

a spanne direi che INTC recupererà il favore degli "enthusiasts" e parte della percentuale di vendite perse a favore di AMD.

direi che a parte le "grane" giudiziarie con AMD o qualche eventuale scivolone sul breve termine, le previsioni di vendita sul medio/lungo sono, secondo me, eccellenti.

Ho delle INTC con cui sono attualmente in perdita, ma mi aspetto di incrementare in occasione degli eventuali "scivoloni" : ho idea che i primi risultati concretamente interessanti si potranno vedere a partire dalla prima o dalla seconda trimestrale 2007 ( dipende da quando i Conroe saranno resi effettivamente disponibili )
bisogna vedere se "i grossi calibri" "giocheranno d' anticipo ,ma in questo settore le banche d' affari arrivano piuttosto "in ritardo, " secondo me.

se ho detto un mare di boiate non scudisciatemi, pòr favòr. :censored:
 
pippero ha scritto:
Premessa :
Opinione personale su INTC da uno che di borsa non capisce un casso :o

ci sono i primi benchmark di confronto tra il top di gamma AMD e il prossimo Intel core Conroe che sarà disponibile dalla seconda metà dell' anno:
da premettere che, nonostante il cambio di socket e di tipo di ram, per AMD non si prevede un aumento di prestazioni rilevante a breve termine.

http://www.tomshardware.it/news.php?newsid=6249

gli appassionati del settore sono in fibrillazione come non si vedeva da tempo ,
e per la prima volta da molti anni molti non vedono l' ora di metter mano sulle nuove cpu Intel .

a spanne direi che INTC recupererà il favore degli "enthusiasts" e parte della percentuale di vendite perse a favore di AMD.

Quoto in pieno. Anch'io sono dentro a 19,35. In più aggiungerei il fattore Apple che non è da trascurare dopo l'annuncio di BootCamp. Non porterà ad un esagerato numero di vendite di processori in più ma ricordiamoci che Apple ha sempre il 3,5% (in crescita) del mercato. E poi con BootCamp c'è chi si avvicinerà ad Apple usando Windows ( :angry:
 
suisselover ha scritto:
Quoto in pieno. Anch'io sono dentro a 19,35. In più aggiungerei il fattore Apple che non è da trascurare dopo l'annuncio di BootCamp. Non porterà ad un esagerato numero di vendite di processori in più ma ricordiamoci che Apple ha sempre il 3,5% (in crescita) del mercato. E poi con BootCamp c'è chi si avvicinerà ad Apple usando Windows ( :angry:
resiste stoicamente allo scrollone tutto sommato.
 
mah......aspetto ancora prima di entrare non mi fido
 
Tecnicamente domani dovrebbe rimbalzare e se dovesse chiudere a 19.50 sarebbe un ottimo segnale
 
sox or (0.97%)
e noi alla ricerca e trovati di nuovi minimi giornalieri settimanali ecc..

era 19.12 minimo degli ultimi 3 mesi
 

Allegati

  • chart.gif
    chart.gif
    13,5 KB · Visite: 120
Marcolino ha scritto:
sox or (0.97%)
e noi alla ricerca e trovati di nuovi minimi giornalieri settimanali ecc..

era 19.12 minimo degli ultimi 3 mesi
forse abbiamo trovato un fondo per eventuale rimbalzo
 
Indietro