Intervista a Deep

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

Scardanelli

MEMber
Registrato
1/5/00
Messaggi
1.391
Punti reazioni
30
Iniziamo con una domanda di carattere generale: quali sono le motivazioni che ti spingono a passare parte del tempo libero su questo forum?
 
Re: Re: Intervista a Deep

Scritto da Anita
Scusate l'intromissione, ma l'intervistato è in anticipo a conoscenza delle domande?
Assolutamente no, nè io me le preparo.
 
Forse non è collegato...ma se risponde, lascia a lui la parola.
:)
 
Certo che è proprio un belinone, prima ti chiama e poi non viene...:rolleyes:
 
Forse sta scrivendo la risposta. Attenderò ancora fino alle 22,30.
 
Scritto da Scardanelli
Iniziamo con una domanda di carattere generale: quali sono le motivazioni che ti spingono a passare parte del tempo libero su questo forum?

Non ho un motivo particolare, non è nemmeno tempo libero quello che impiego in questo forum.

In effetti si tratta o di un attimo di pausa nel lavoro o durante la giornata "borsistica" o la sera come adessso quando aggiorno il mio.

Mi capita di fare più cose contemporaneamente e questa è una. C'è anche un fattore "affettivo", ormai sono due anni che lo frequento.
 
Il tuo terreno di azione prediletto, qui su offlineo, è la politica. Nonostante ti sia trovato al centro di polemiche a tratti asprissime, mai - che io ricordi - sei stato bannato. Questo aplomb di fondo, lievemente augiesco, fa parte del tuo carattere oppure è un registro che utilizzi solo in rete?
 
Scritto da Scardanelli
Il tuo terreno di azione prediletto, qui su offlineo, è la politica. Nonostante ti sia trovato al centro di polemiche a tratti asprissime, mai - che io ricordi - sei stato bannato. Questo aplomb di fondo, lievemente augiesco, fa parte del tuo carattere oppure è un registro che utilizzi solo in rete?

Offese personali e comunque "gratuite", come si dice, mai (poi ognuno ha il suo metro), anche nella realtà, quando si tratta di discussioni. Magari mi scappa qualche parolaccia.
 
La sensazione, ricordando alcuni tuoi thread, è che in te covi una certa passione per il giornalismo o almeno che tu provi una dose alta di piacere nel comunicare agli altri le tue riflessioni. Da dove nasce tutto ciò?
 
Scritto da Scardanelli
La sensazione, ricordando alcuni tuoi thread, è che in te covi una certa passione per il giornalismo o almeno che tu provi una dose alta di piacere nel comunicare agli altri le tue riflessioni. Da dove nasce tutto ciò?

Non mi dispiacerebbe come lavoro in effetti. Non saprei da dove nasce, se intendi questa passione.

Mentre il comunicare agli altri viene da una mia utopia, cioè voglio che tutti sappiano tutto. In effetti è da ricovero al manicomio questo ma se insinuo negli altri il dubbio sulle cose, per me rimane una gran cosa.

I dubbi creano insicurezza, lo vedo da come reagiscono alcuni ma non posso farci niente. Non importa se quello che dico è vero.

Magari è una fesseria ma intanto ho buttato giù i birilli.
 
Supponiamo che Silvio Berlusconi sia un lettore di questo forum e che, incuriosito da un certo deep che gli ha dedicato innumerevoli thread, ti inviti a cena per conoscerti meglio. Come reagiresti? Ti sentiresti in qualche misura lusingato da questa attenzione? E se poi lo trovassi simpatico?
 
Scritto da Scardanelli
Supponiamo che Silvio Berlusconi sia un lettore di questo forum e che, incuriosito da un certo deep che gli ha dedicato innumerevoli thread, ti inviti a cena per conoscerti meglio. Come reagiresti? Ti sentiresti in qualche misura lusingato da questa attenzione? E se poi lo trovassi simpatico?


non lusingato ma conoscendo il tipo, so che vorrebbe accalappiare uno suo oppositori, per nulla tenero con lui, con il sorrisone a 50 denti.

Non c'è bisogno che lo scopro simpatico, già so che è di buona compagnia.

Cosa ci racconteremo ? Parecchie cose ...
 
Mi pare di ricordare che coltivi una sana passionme per l'escursionismo, fors'anche per l'alpinismo seppur non estremo. Durante queste gite, mentre inali l'aria pura dei monti, ti capita mai di pensare alle vicende politiche nostrane?
Paucis verbis, quanto la politica entra nella tua vita quotidiana?
 
Scritto da Scardanelli
Mi pare di ricordare che coltivi una sana passionme per l'escursionismo, fors'anche per l'alpinismo seppur non estremo. Durante queste gite, mentre inali l'aria pura dei monti, ti capita mai di pensare alle vicende politiche nostrane?
Paucis verbis, quanto la politica entra nella tua vita quotidiana?

Anche estremo, anche se ora di meno ahimè.

No, non ho la fissa della politica, ritengo solo che ora accadono cose che non mi piacciono e allora le denuncio con forza. La democrazia può essere alterata facilmente, senza bisogno di regimi feroci. Qualcuno pensa che sia solo andare a votare.

Anche sotto Saddam si votava.
 
Se non erro un tempo eri uso frequentare molto la chat: che rapporto hai con questo mezzo di comunicazione?
 
Scritto da Scardanelli
Se non erro un tempo eri uso frequentare molto la chat: che rapporto hai con questo mezzo di comunicazione?

l'ho considerata un'esperienza come tante. Ora nemmeno ci penso nemmeno più.

In genere il virtuale per me è stata un occasione per conoscere altre persone, non per viverci, tanto per capirci.

Può essere anche un mezzo utile, per parlare, come faccio ora, con uno dei miei collaboratori al sito che si trova a Bankok (come si scrive ?) ad esempio o con mia moglie che sta in ufficio se serve qualcosa (MSN).
 
Come mai la scelta di un avatar, nella sua nuda entità, così essenziale? Non hai mai avuto voglia di rompere certi schemi proponendoti improvvisamente in veste ludico-goliardica?
 
Scritto da Scardanelli
Come mai la scelta di un avatar, nella sua nuda entità, così essenziale? Non hai mai avuto voglia di rompere certi schemi proponendoti improvvisamente in veste ludico-goliardica?

non avrei idea cos'altro mettere.

Sono una personalità complessa, un buco nero è l'unica cosa che mi è venuta in mente.

Le goliardate le faccio lo stesso, anzi quando ero a scuola mi chiamavano "il matto".
 
Non ritieni che la sinistra italiana, su imitazione di quella francese, abbia un certo atteggiamento snobistico - se non elitario - per il quale qualsiasi fenomeno di massa viene di fatto guardato con sufficienza, se non con disprezzo?
Non è una contraddizione che una forza politica nata popolare rifugga in parte dalle sue origini?
 
Indietro