intesa san paolo vol. 38

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

valdomenico

Nuovo Utente
Registrato
1/4/08
Messaggi
3.521
Punti reazioni
65
Buon giorno ragazzi......buon gain..... in questa settimana ci sara la svolta........? vedremo.....
 

rumba

Nuovo Utente
Registrato
15/6/07
Messaggi
6.479
Punti reazioni
234
Si prospetta una giornata piatta , speriamo salga da open almeno di 1 cent
 

astro1893

Nuovo Utente
Registrato
9/7/08
Messaggi
6.666
Punti reazioni
144
banche tutte in negativo.
Il rally di dicembre comincia bene...
 

valdomenico

Nuovo Utente
Registrato
1/4/08
Messaggi
3.521
Punti reazioni
65
Vendi e pentiti
Ho preso un cippino 0925.........di solito il mercato tende in queso mese leggermente a salire ....vedremo------Wall.St....
 

Empatico

ANTINCOOL8 & Co.
Registrato
24/2/11
Messaggi
4.319
Punti reazioni
251
Non opere di bene. Sono aziende private con scopo di lucro... Prima devono soddisfare i propri azionisti... Punto anzi due punti.... Con i soldi nostri non opere pubbliche già ne paghiamo tanti per tasse... Dvd straordinari posso essere d accordo....
Questa è bella...Quindi intitolare ad es gli Uffizi 2.0 mai aperti ad isp o ucg, o un ponte nuovo o da rifare in zona di interesse nazionale (tranne magari quello sullo stretto, in zona a maggior rischio sismico di tutta Europa...), sarebbe come buttare soldi intascati direttamente da deputati o senatori. Quindi vincolare in modo SERIO quei 4.5 miliardi stracciati ad opere di interesse nazionale, non locale...Ad esempio investendo in creare aeroporti degni del XXI secolo...A Firenze scalo periferico, gli stranieri volano tutti su Milano, Roma, Venezia e Bologna...E al Marconi di Bologna mancano da sempre i finger, con assurdità che per prendere un aereo in evidente salita/decollo...PRIMA bisogna fare con trolley e passeggini...SCALE IN DISCESA. Ma infatti se ne fregano TUTTI: sono l'unico che ogni volta che volo...Aiuto giovani mamme stranite col passeggino e figlio piccolo, quando vedono che devono fare scale ripide dal gate al pullman...Tutti gli altri, italianissimi...Scappano via, corrono giù per le scale...Confondendo il pullman italiota dal gate all'aereo con la metropolitana che se non corri gli ultimi metri, non t'aspetta.
 

Empatico

ANTINCOOL8 & Co.
Registrato
24/2/11
Messaggi
4.319
Punti reazioni
251
Per queste operazioni credo ci sia già Banca Etica.
E quanti 50 euro avrebbe investito per strade decenti ad es per valle dei templi zona Agrigento ? Fatto lungo giro nel 2004...Totalmente GRATIS. Assurdo. Non nel 1954 o 64 che non ero ancora nato...Nel 2004. E perso aereo di ritorno muovendomi 6 ore prima a 15km di distanza da Punta Raisi, per restringimento di carraggiata da 3 corsie ad una...E zero canalizzazione del traffico progressiva, e naturalmente tutti che si accalcavano incastrati a pochi metri dall'imbuto...Come bagarozzi quando beccati si accalcano nell'unico buco da dove sono usciti...Scene da ex studente fuorisede 25 anni fa in case fitte rigorosamente a nero altrimenti eri sotto ad un ponte.
 

astro1893

Nuovo Utente
Registrato
9/7/08
Messaggi
6.666
Punti reazioni
144
A leggere qualcuno tra unpo' intesa dovrebbe farsi carico del ponte sullo stretto...
Le opere pubbliche sono di pertinenza dello stato, se mancano i quattrini (ma non sempre!..) non si fanno.
Senza responsabilizzare le banche che non c'entrano nulla.
 

valdomenico

Nuovo Utente
Registrato
1/4/08
Messaggi
3.521
Punti reazioni
65
Che cosa ci vuole per essere come loro......

Da Steve Jobs a Changpeng Zao e Sam Bankman-Fried, una lunga serie di giovani imprenditori del tech che, grazie alle loro idee, si sono arricchiti in pochi anni, in alcuni casi deragliando dai binari dell’etica e delle regole .......... un vostro giudizio..........

05 Dicembre 2022 alle 08:02
 

global world

Nuovo Utente
Registrato
26/1/14
Messaggi
22.975
Punti reazioni
292
Intesa Sanpaolo: Gianetti, investiti altri 13,5 mln in CreditAccess India
05 Dicembre 2022 - 12:32PM
MF Dow Jones (Italiano)


"Intesa Sanpaolo ha investito altri 13,5 mln in CreditAccess India per passare da una quota dell'0,7% al 2% nella società sempre nella logica di ritorno economico coniugata al concreto sostegno alle comunità".
Lo ha affermato Flavio Gianetti, Executive Director M&A and Group Shareholdings di Intesa Sanpaolo nel corso di una conferenza stampa per presentare l'investimento e la partnership. "Siamo entusiasti di aver incrementato la nostra partecipazione in CreditAccess India, società leader mondiale nel settore e realtà in cui crediamo fortemente capace di coniugare un forte set di valori con una redditività sostenibile nel tempo, caratteristiche ampiamente riconosciute dal mercato. Tale iniziativa si inserisce nel solco delle molteplici attività che il nostro gruppo porta avanti da anni in ambito nazionale nel campo della solidarietà sociale, della lotta alle diseguaglianze e a favore di uno sviluppo economico inclusivo. Crediamo fermamente che tale impegno possa e debba essere esteso a livello internazionale in contesti come quello dell'India, garantendo lavoro e autonomia economica a tante donne e alle loro famiglie, supportando una crescita sostenibile e inclusiva del tessuto imprenditoriale locale".
Gianetti ha spiegato che CreditAccess India è leader nel mercato del microcredito indiano e opera all'interno del gruppo CreditAcess, attivo con 2.300 filiali in India, Indonesia e Filippine, 4,6 mln di clienti e 2 mld di crediti.
Credit Access India è il socio di controllo di CreditAccess Grameen, società quotata sul mercato indiano con una capitalizzazione di 1,8 mld di euro.
Il top manager ha quindi messo l'accento sul costo del credito contenuto (1,4% a settemre 2022), sugli elevati livelli di efficienza (cost/income del 38,9% a settembre 2022) e sulla elevata redditività con un Roe del 14,8% a settembre 2022.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.