Intesa San Paolo vol. 40

  • ANNUNCIO: È da oggi disponibile il nuovo numero di “Le opportunità in Borsa”, la newsletter settimanale dedicata a consulenti finanziari ed esperti di Borsa.

    È da oggi disponibile il nuovo numero di “Le opportunità in Borsa”, la newsletter settimanale dedicata a consulenti finanziari ed esperti di Borsa. Azionario volatile nelle ultime sedute, in cui l’attenzione degli investitori è tornata a focalizzarsi sull’andamento dell’economia, in vista delle riunioni di politica monetaria di metà giugno. Sono emerse indicazioni in chiaroscuro dalla fitta serie di dati macro della scorsa settimana. I prezzi al consumo dell’eurozona, secondo la stima preliminare di maggio, hanno rallentato oltre le attese passando dal 7,0 al 6,1%, con il Cpi core in discesa dal 5,6% al 5,3%. Si moltiplicano, invece, i segnali a favore di una pausa della Fed nella riunione del prossimo 14 giugno.
    Per continuare a leggere visita il link

  • ANNUNCIO: LIVE STREAMING CON SMART BANK E IL SUO CEO, ANTONIO DE NEGRI, 9 GIUGNO ORE 11

    Nuovo appuntamento con i Live Streaming di FinanzaOnline: venerdì 9 giugno alle ore 11 tornano protagonisti Smart Bank e il suo CEO, Antonio De Negri. Dopo il successo del conto deposito callable a 5 anni Smart Bank 5x5, è attiva ora la fase di raccolta per due nuovi conti deposito strutturati vincolati a 5 e 10 anni a tasso misto, che prevedono rispettivamente per i primi 2 anni e per i primi 4 anni rendimenti fissi al 5%. Per saperne di più e conoscere tutte le altre novità di Smart Bank in arrivo.
    Invia le tue domande oggi stesso e segui la diretta da questa pagina!

BORSA: commento di chiusura
21 Marzo 2023 - 06:02PM
MF Dow Jones (Italiano)

Share On Facebook
Seconda chiusura di fila in rialzo per il Ftse Mib (+2,53%) dopo le turbolenze legate al caso Credit Suisse.
Sul fronte dei dati macro, oggi è stato il turno dell'indicatore Zew, relativo alle attese economiche in Germania. L'indice si è attestato a 13 punti a marzo, registrando un forte calo rispetto ai 28,1 di febbraio e al consenso degli economisti a 20 punti. Lo ha reso noto lo stesso istituto di ricerca sottolineando che "tuttavia, le aspettative sono ancora in territorio positivo". L'indicatore corrispondente alle attuali condizioni economiche in Germania, infatti, si è attestato a -46,5 punti dai -45,1 di febbraio.
Per quanto riguarda gli Stati Uniti, le vendite di unitá abitative esistenti sono aumentate del 14,5% a livello mensile a febbraio, raggiungendo un tasso annuale destagionalizzato di 4,58 milioni di unitá, battendo il consenso degli economisti a 4,17 mln.
A Milano, ancora in recupero i bancari: Unicredit +6,96%, B.Mps +2,75%, Banco Bpm +2,51%, Bper +4,89%, Intesa Sanpaolo +3,52%, Mediobanca +3,51%. In territorio positivo anche il risparmio gestito: Finecobank +5,41%, B.Medionalum +3,53% e Azimut H. +2,66%.
Da segnalare poi il rialzo di Saipem, che ha guadagnato il 7,57%. L'azienda si è giovata dell'upgrade da parte di Exane, con gli analisti della banca d'affari francese che hanno alzato il prezzo obiettivo da 1,45 a 1,9 euro. Gli esperti, che hanno aumentato anche le stime di Ebitda del 16% sul 2023 e del 7% per il 2024, hanno evidenziato inoltre che dopo la forte performance dei mesi scorsi, il recente ritracciamento delle azioni fornire un attraente punto di ingresso.
Bene anche Hera (+0,81%), dopo la presentazione dei risultati 2022. L'azienda ha registrato ricavi per 20,082 mld di euro (+90,3%) e un utile netto di esercizio di 372,2 mln (+0,8% a/a). Sotto la parità anche Terna (-0,22%).
Denaro poi su Rcs (+1,14%) che ha registrato un utile netto a 50,1 mln e proposto un dividendo di 0,06 euro per azione. Sugli scudi Tamburi I.P (+5,06%), in scia dell'aumento di target price da 11,7 a 12,2 euro da parte di Equita Sim. In spolvero, infine, Risanamento +14,42%.
rbo


(END) Dow Jones Newswires
 
Io l'ho scritto il giorno della trimestrale, la strategia aggressiva di Messina sugli accantonamenti della Russia ripagherà rispetto a Orcel che è stato molto conservativo, e alla luce di quanto successo in questi giorni ho il presentimento che sull'approvazione del bb di Unicredit la Bce porrà sicuramente qualche paletto.
Cosa significa ripagherà? Il prezzo si guarda una tappa alla volta, se il prezzo di UNI si è mosso di più è un fatto compiuto.
 
Con un futures a +3 (dovuto a cosa?) ovvio che i financials volano.
Vediamo fin quando dura
 
Cosa significa ripagherà? Il prezzo si guarda una tappa alla volta, se il prezzo di UNI si è mosso di più è un fatto compiuto.
forse non mi segui. non sono un tifoso e mi posiziono dove vedo valore. posseggo 10.000 az Unicredit. le prime 5.000 a prezzo 10.0862, le seconde 5.000 acquistate l'altro ieri a 15.882 sull'ultimo gradito ribasso. posseggo anche 16.000 az ISP a prezzo 2,1534.
peraltro non dichiaro a parole, posto i print screen delle contabili.

"il prezzo di UNI si è mosso di più è un fatto compiuto" non contraddice quanto ho scritto. inoltre e' una banalita'. lo sanno anche le pietre e lo sa anche il mio conto titoli.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reazioni: cod
forse non mi segui. non sono un tifoso. e posseggo 10.000 az Unicredit. le prime 5.000 a prezzo 10.0862, le seconde 5.000 comprate l'altro ieri a 15.882. peraltro non dichiaro a parole, posto i print screen delle contabili.

"il prezzo di UNI si è mosso di più è un fatto compiuto" non contraddice quanto ho scritto. inoltre e' una banalita'. lo sanno anche le pietre e lo sa anche il mio conto titoli.
Vuole dire che in futuro Intesa farà piu' 40% e Unicredit - 10%...... 🧑‍✈️
🥷👩‍🔧🧑‍🎨
 
forse non mi segui. non sono un tifoso e mi posiziono dove vedo valore. posseggo 10.000 az Unicredit. le prime 5.000 a prezzo 10.0862, le seconde 5.000 acquistate l'altro ieri a 15.882 sull'ultimo gradito ribasso. posseggo anche 16.000 az ISP a prezzo 2,1534.
peraltro non dichiaro a parole, posto i print screen delle contabili.

"il prezzo di UNI si è mosso di più è un fatto compiuto" non contraddice quanto ho scritto. inoltre e' una banalita'. lo sanno anche le pietre e lo sa anche il mio conto titoli.
Avevo frainteso, probabilmente sono condizionato dalle tante previsioni a tempo indeterminato che leggo da tempo.
 
Avevo frainteso, probabilmente sono condizionato dalle tante previsioni a tempo indeterminato che leggo da tempo.
non faccio previsioni. non conosco l'AT e trovo poco sensato fare previsioni secondo il rapporto aureo oppure le onde di elliott. trovo ridicolo che queste previsioni si avverino sempre con analisi a posteriori,
prima si avvera e poi si trovano i rimbalzi sulla trendline o si trova il moltiplicatore di fibonacci o l'onda b, c, k :-)


tento di stabilire se un titolo e' sottostimato o meno a partire dal CE/SP verso il prezzo corrente. se sottostimato mi posiziono sul titolo quando per cause esogene ritraccia. ed attendo. sia per ISP che per UNI avevo analizzato i bilanci 2022 ed avevo postato il mio punto di vista.

Intesa San Paolo vol. 39
 
Ultima modifica:
ovviamente Unicredit sale di più perchè è sceso molto di più .
Basta guardare che vale solo 16 .
Ora lasciamo stare il passato che è stato deleterio per gli azionisti storici (ante 2010)
Attualmente se ( SE) unicredit si comportasse bene come intesa avrebbe maggiore margine di salita.
solo che il lupo perde il pelo ma non il vizio omettendo di inserire le perdite alla comunicazione della trimestrale .
Quindi meglio investire su Intesa e dormire di sonni tranquilli .
 
Settimanale isp aggiornato MERCOLEDÌ

--------2,050 / 2,400-----

Buongiorno
 
Isp
 

Allegati

  • Screenshot_20230322-070222_Chrome.jpg
    Screenshot_20230322-070222_Chrome.jpg
    67,7 KB · Visite: 10
  • Screenshot_20230322-070245_Chrome.jpg
    Screenshot_20230322-070245_Chrome.jpg
    58,6 KB · Visite: 10
io credo che il titolo guarda con interesse alla mm 200 che passa a 2,02, il pratica il mercato e sempre alla ricerca di polli ruspanti . o no
 
Aspettando powell....ore 19 a stasera ragazzi... Oggi immobili non si opera... Ieri sono entrato su Citigroup... Il prezzo mi sembra oggi allettante...vedremo se il tempo mi darà ragione... Un caro saluto a tutti e buon gain
 
L'ideale sarebbe un aumento di 0,5 ma con dichiarazione chiara che sia l'ultimo.
Ma più probabile 0,25 con "valuteremo per il futuro"...vediamo.
 
forse non mi segui. non sono un tifoso e mi posiziono dove vedo valore. posseggo 10.000 az Unicredit. le prime 5.000 a prezzo 10.0862, le seconde 5.000 acquistate l'altro ieri a 15.882 sull'ultimo gradito ribasso. posseggo anche 16.000 az ISP a prezzo 2,1534.
peraltro non dichiaro a parole, posto i print screen delle contabili.

"il prezzo di UNI si è mosso di più è un fatto compiuto" non contraddice quanto ho scritto. inoltre e' una banalita'. lo sanno anche le pietre e lo sa anche il mio conto titoli.
In effetti ucg ha perso molto ed i suoi azionisti sono stati praticamente polverizzati da adc a catena negli anni scorsi. Per me hai fatto bene a buttargli sopra un cippino, io la seguo ma non ho potuto posizionarmi correttamente come fatto su isp.
Su questa resto in attesa del prossimo scrollone.
 
L'ideale sarebbe un aumento di 0,5 ma con dichiarazione chiara che sia l'ultimo.
Ma più probabile 0,25 con "valuteremo per il futuro"...vediamo.
quella e' racchia e pure francese: non si impegna per niente...questi sono burocrati interessati solo al loro 10k netto mese poi di come vanno le cose non gliene frega nulla come peraltro i politici nostrani
 
In effetti ucg ha perso molto ed i suoi azionisti sono stati praticamente polverizzati da adc a catena negli anni scorsi. Per me hai fatto bene a buttargli sopra un cippino, io la seguo ma non ho potuto posizionarmi correttamente come fatto su isp.
Su questa resto in attesa del prossimo scrollone.
si si, se glielo ricordi a chi e' a -30% o piu' ci rimane male...fortunatamente per loro e per chi e' entrato dentro recentemente, qualcuno a caso :-) , il titolo ha guadagnato valore con l'ultimo bilancio (utili) => il mercato si e' accorto dall'aumento di valore e che comunque era sottopesato.
 
si si, se glielo ricordi a chi e' a -30% o piu' ci rimane male...fortunatamente per loro e per chi e' entrato dentro recentemente, qualcuno a caso :-) , il titolo ha guadagnato valore con l'ultimo bilancio (utili) => il mercato si e' accorto dall'aumento di valore e che comunque era sottopesato.
Ma. Perché credevo nella caduta? Hajjajajajja tutto giochino degli ienchi che speculano sulla. Distruzione del sistema finanziario della UE... Il loro. Sistema. É marcio e vorrebbero fregare anche le. Nostre banche sane.... Ci voleva comunque lo. SCrollone... Si. Sono accorti nel mondo che abbiamo il sistema. Bancario migliore al mondo... E gli. Jencki ora rosicano...
 
Indietro