investire liquidità fino a fine anno

alexs2007

Utente Registrato
Registrato
16/7/08
Messaggi
222
Punti reazioni
6
salve, sono nuovo e vorrei chiedervi un parere su come investire una liquidità di circa 500k e da qui a fine anno, visto che poi intendo cercarmi una casa per il 2009.

In BPN mi propongono (non denaro fresco perchè li ho già li) i soliti PCT con sottostante NON QUOTATO, l'ultimo è un 004333590 BPV-SGSP/15 192A TV che è di una banca del gruppo, applicando la formula inversa mi da circa un 3,98 al netto delle commissioni.

BOT 3 mesi, ma qui in giro leggo di default e downgr vari dello stato italiano...:confused:

Tra l'altro sono praticamente tutti i miei risparmi, cosa mi consigliate?

Grazie
 
vai con pct è l'unica cosa sicura in questo momento.
anke io finchè non si stabilizza un po il mercato continuerò a mettere gran parte del mio portafoglio in pct.
 
salve, sono nuovo e vorrei chiedervi un parere su come investire una liquidità di circa 500k e da qui a fine anno, visto che poi intendo cercarmi una casa per il 2009.

In BPN mi propongono (non denaro fresco perchè li ho già li) i soliti PCT con sottostante NON QUOTATO, l'ultimo è un 004333590 BPV-SGSP/15 192A TV che è di una banca del gruppo, applicando la formula inversa mi da circa un 3,98 al netto delle commissioni.

BOT 3 mesi, ma qui in giro leggo di default e downgr vari dello stato italiano...:confused:

Tra l'altro sono praticamente tutti i miei risparmi, cosa mi consigliate?

Grazie

Francamente se dovesse fallire davvero lo stato italiano, banche come BPV-SGSP fallirebbero prima, mica dopo.

E quindi anche nello scenario peggiore i titoli di stato restano sempre i più sicuri.

Al posto tuo prenderei un BTP, un BOT o un CCT con scadenza precedente alla data di presunto impiego del capitale, ovviamente scegliendo in base alle quotazioni del giorno quello che rende di più e contrattando con la banca le commissioni di acquisto (max 0,10-15%).

Se non riesci a fartele abbassare minacciali di spostare il conto a Fineco o IWBank. Se non cedono attua la minaccia.
 
btp 3%.....febbario 2009,sotto la pari.Scadenza breve!
 
Lascia perdere quelli che predicono un default dell'Italia domani. Prima che questo succeda, per lo meno ripeteranno la "cura Amato" del '92 (finanziaria da 90.000 mld delle vecchie lirette, con annesso prelievo forzoso dai c/c), oltretutto dall'Europa si muoverebbe prima qualcuno ;)
Credo che un BOT a 3 mesi renda meno del PCT che ti propone la tua banca (che comunque non dovrebbe avere particolari problemi di insolvenza), dovremmo essere intorno al 3,2-3,3% netto. Comunque, se vuoi tranquillità assoluta i titoli di stato sono senz'altro la scelta migliore. In questi giorni, ci sono dei thread che analizzano obbligazioni con scadenza entro l'anno, dacci un'occhiata! Io per esempio qualche giorno fa ho preso IT0003536825, che quando l'ho acquistata rendeva oltre il 5% netto, ora che il FOL è passato a fare la spesa purtroppo rende molto di meno :D
 
ok, ma per il discorso del sottostante non quotato che ha il PCT ? mi riferisco a quelli di BPN...

BPN PCT a 3 mesi 3.80% - 10 eu su aquisto-10 su vendita, scad 3/11, sottostante: TV 2011 PPV San Giminiano San Prospero ISIN IT0004333651 cod int 004333650...grado di sicurezza detto PCT? per altro gli ho chiesto il 4%.

Commissini di acquisto tit Stato Ita 0,5...:no:
 
Ultima modifica:
Sul sottostante non sono in grado di esprimermi, passo la mano...
Sulle commissioni tratta, tratta, tratta, che a me per meno di un decimo della cifra avevano fatto lo 0,25% :D
 
Io direi che 100k (quelli che presumibilmente ti servono per l'anticipo della casa) li poi mettere in BOT a 3 o 6 mesi.

I restanti 400k li puoi mettere nel CCT che scade ad aprile 2009 che quota circa alla pari. Per una cifra del genere se ti chiedono più dello 0,20% di commissioni sputagli in un occhio e cerca un'altra banca. Oltretutto se gli dici che poi vorresti fare il mutuo con loro vedi come corrono. In questo modo paghi le commissioni solo in acquisto.
 
salve, sono nuovo e vorrei chiedervi un parere su come investire una liquidità di circa 500k e da qui a fine anno, visto che poi intendo cercarmi una casa per il 2009.

In BPN mi propongono (non denaro fresco perchè li ho già li) i soliti PCT con sottostante NON QUOTATO, l'ultimo è un 004333590 BPV-SGSP/15 192A TV che è di una banca del gruppo, applicando la formula inversa mi da circa un 3,98 al netto delle commissioni.

BOT 3 mesi, ma qui in giro leggo di default e downgr vari dello stato italiano...:confused:

Tra l'altro sono praticamente tutti i miei risparmi, cosa mi consigliate?

Grazie

Bot a 6 mesi ... il default dello Stato italiano può attendere...

Ne abbiamo viste di situazioni realmente pesanti con la liretta... abbiamo dato in pegno parte delle riserve auree alla Germania a garanzia di un prestito, abbiamo avuto governi che hanno pescato nei nostri conti correnti ...

Di qui a dicembre non defaultiamo, mi sento di dirlo... :)
 
ok, ma per il discorso del sottostante non quotato che ha il PCT ? mi riferisco a quelli di BPN...

BPN PCT a 3 mesi 3.80% - 10 eu su aquisto-10 su vendita, scad 3/11, sottostante: TV 2011 PPV San Giminiano San Prospero ISIN IT0004333651 cod int 004333650...grado di sicurezza detto PCT? per altro gli ho chiesto il 4%.

Commissini di acquisto tit Stato Ita 0,5...:no:

Che non sia quotata non è così grave, è un'eurobbligazione.

Più grave secondo me è che col P/T hai i soldi vincolati di periodo in periodo.

Seguirei piuttosto i consigli di Zhelgadis e volpotten.

Minacciali di aprire il conto a Fineco dove pagheresti 19 € di commissioni (lo 0,50% sarebbero 2.500 € :eek:) per ottenere almeno lo 0,15% (ma su scadenze così corte puoi anche ottenere lo 0,10% se tieni duro) prospettandogli la possibilità di fare il mutuo con loro.

Poi ovviamente lo farai con Mutuo Arancio (ma se apri davvero il conto con Fineco è ancora meglio).
 
Sul sottostante non sono in grado di esprimermi, passo la mano...
Sulle commissioni tratta, tratta, tratta, che a me per meno di un decimo della cifra avevano fatto lo 0,25% :D

La storia dei sottostanti non è chiara a molti qui, ho seguito un pò di 3rd vari ma a tasso maggiore equivalgono sempre sottostanti del gruppo NON QUOTATI...maggior guadagno = maggior rischio per quel che ci capisco io.

Per le commissioni di acquisto tit sul mercato gli ho chiesto massimo lo 0,15, che sennò li saluto.
 
Che non sia quotata non è così grave, è un'eurobbligazione.

Più grave secondo me è che col P/T hai i soldi vincolati di periodo in periodo.

Seguirei piuttosto i consigli di Zhelgadis e volpotten.

Minacciali di aprire il conto a Fineco dove pagheresti 19 € di commissioni (lo 0,50% sarebbero 2.500 € :eek:) per ottenere almeno lo 0,15% (ma su scadenze così corte puoi anche ottenere lo 0,10% se tieni duro) prospettandogli la possibilità di fare il mutuo con loro.

Poi ovviamente lo farai con Mutuo Arancio (ma se apri davvero il conto con Fineco è ancora meglio).

Ma Fineco ti fa comprare i tit stato in asta? o è come xelion che li potevi comprare solo sul mercato?

Lo 0,50 in BPN è x tit sul mercato, per i Bot 3 mesi 0,10, forse mi ero spiegato male.
 
Ma Fineco ti fa comprare i tit stato in asta? o è come xelion che li potevi comprare solo sul mercato?

Lo 0,50 in BPN è x tit sul mercato, per i Bot 3 mesi 0,10, forse mi ero spiegato male.
forse su richiesta telefonica
un consiglio
io ero nelle stesse tue condizioni 5-6 mesi fa
avevo il conto alla popolare anzi l'ho ancora ma ho spostato tutto su fineco
mi proponevono come minimo di commissione 0,30 ovvero gli regalavo li 600€
per una cosa che con fineco si fa con 20
penso che si arrivi a capire facilmente che non vale neanche la pena stare a trattare
si apre un'altro conto e il conto sulla banca tradizionale lo si tiene per le bollette e altre cavolate.
ciao
 
Concordo... io al momento ho un conto presso BCC (che tutto sommato dà dei servizi e alcune possibilità che altrove non si trovano, al di là dello sportello), ma per quel che riguarda i bond, ho spostato tutto su Fineco, sto poi valutando se muovermi ulteriormente verso IW :D
Io comunque, per 500k€ pretenderei lo 0,10%, e se possibile pure un massimo commissionale... ;)
 
Ma Fineco ti fa comprare i tit stato in asta? o è come xelion che li potevi comprare solo sul mercato?

Lo 0,50 in BPN è x tit sul mercato, per i Bot 3 mesi 0,10, forse mi ero spiegato male.

Attualmente solo sul mercato...

:yes::yes::yes:
 
Concordo... io al momento ho un conto presso BCC (che tutto sommato dà dei servizi e alcune possibilità che altrove non si trovano, al di là dello sportello), ma per quel che riguarda i bond, ho spostato tutto su Fineco, sto poi valutando se muovermi ulteriormente verso IW :D
Io comunque, per 500k€ pretenderei lo 0,10%, e se possibile pure un massimo commissionale... ;)

BCC = Cred Coop ? scusa ma sono newbie qui...

tra l'altro il max commissionale l'ho chiesto eccome a BPN
 
forse su richiesta telefonica
un consiglio
io ero nelle stesse tue condizioni 5-6 mesi fa
avevo il conto alla popolare anzi l'ho ancora ma ho spostato tutto su fineco
mi proponevono come minimo di commissione 0,30 ovvero gli regalavo li 600€
per una cosa che con fineco si fa con 20
penso che si arrivi a capire facilmente che non vale neanche la pena stare a trattare
si apre un'altro conto e il conto sulla banca tradizionale lo si tiene per le bollette e altre cavolate.
ciao

ovvio che se non mollano lo chiuso quel conto, che di regalar soldi alle banche qua siam tutti della stessa opinione, ma per almeno un annetto me lo devo ancora tenere BPN, quindi cerco il male minore...
 
Indietro