Juventus: Collocamento Ronaldo bond 2024 3,375% XS1915596222

  • 21-03-2023 ANNUNCIO: È da oggi disponibile il nuovo numero di “Le opportunità in Borsa”, la newsletter settimanale dedicata a consulenti finanziari ed esperti di Borsa.

    Altra settimana complicata per le borse mondiali, appesantite dalle turbolenze nel settore bancario. Dopo i fallimenti delle americane SVB e Signature, le vendite hanno investito Credit Suisse, il cui principale azionista ha annunciato l’intenzione di non iniettare ulteriore capitale nell’istituto. Dapprima, la banca centrale svizzera ha fornito un prestito da 50 miliardi di franchi e poi il governo ha orchestrato una cessione alla connazionale UBS per 3 miliardi di franchi. Inoltre, le principali banche centrali hanno annunciato un’azione coordinata per aumentare la liquidità in dollari, alimentando i dubbi sullo stato di salute dell’intero sistema bancario.
    Per continuare a leggere visita il link

smoking gun

Nuovo Utente
Registrato
26/2/09
Messaggi
4.367
Punti reazioni
500
La propensione al rischio è personale,per me un bond Juventus(Agnelli EXOR) è sicuro al 99,99% .Gli Agnelli sono la famiglia più potente in italia,non potrebbero MAI far fallire la Juventus FC

"Mai" e' una parola che non userei, ma sono d'accordo, la Juve non e' fallita neanche quando e' andata in B. Quando c'e' stato bisogno, Exor e' sempre intervenuta => vedi aumento di 400 minlioni appena concluso. Sopra il 4% a 2y e' un rendimento MOLTO alto per un rischio a 2y
 

mikkola

Nuovo Utente
Registrato
26/11/21
Messaggi
36
Punti reazioni
1
Provato ad acquistare 1 lotto a 97...ma bisogna essere utente professionale 😡😠🤬
NO E' APERTA ANCHE AI RETAIL ( EX PROFESSIONAL ) . DEVI SOLO TRAOVARE LA BANCA CHE LI NEGOZI. NON TUTTE LO PERMETTONO .
 

KlausC

Hic sunt Leones
Registrato
2/10/09
Messaggi
6.795
Punti reazioni
340
Io su Sella lo potrei acquistare ma c'è uno spread bid-ask di quasi 2 figure sul Book che di fatto lo rende inacquistabile.
 

dierre

Nuovo Utente
Registrato
11/3/08
Messaggi
2.584
Punti reazioni
121
Io su Sella lo potrei acquistare ma c'è uno spread bid-ask di quasi 2 figure sul Book che di fatto lo rende inacquistabile.

Oltretutto è anche abbastanza illiquido, a giorni scambia Zero...
 

BuyorSell

Nuovo Utente
Registrato
18/10/12
Messaggi
5.009
Punti reazioni
354
Juventus: Consob; scatta voto maggiorato, Exor sale al 77,874%

MILANO (MF-DJ)--Il voto maggiorato diventa effettivo e il controllo di Exor sulla Juventus sale al 77,874% dal precedente 63,766%. E' quanto emerge dalle comunicazioni di Consob sulle partecipazioni rilevanti. A sua volta - si legge nell'informativa obbligatoria dell'authority - il fondo Lindsell Train scende dal 10,01% al 6,954%.

cce

MF-DJ NEWS

1810:52 gen 2022

(END) Dow Jones Newswires

January 18, 2022 04:53 ET (09:53 GMT)
 

tallcandle

MemberOne
Registrato
16/1/03
Messaggi
26.911
Punti reazioni
1.060
E con la risalita a 100, saluto la compagnia e il bond :cool: :D
 

jackbond

Quisque faber fortunae suae
Registrato
26/11/15
Messaggi
1.229
Punti reazioni
142
97/97,5 due anni alla scadenza, società ricapitalizzata e qualificazione in Champions probabile, buona per chi deve recuperare minus…che ne dite?
 
Ultima modifica:

iolicchio

federicusmereparavit
Registrato
27/2/05
Messaggi
10.612
Punti reazioni
452
97/97,5 due anni alla scadenza, società ricapitalizzata e qualificazione in Chanpions probabile, buona per chi deve recuperare minus…che ne dite?

Qualificazione in Champions probabile?
A che anno sei fermo?
Al 2022 avanti Cristo?
 

jackbond

Quisque faber fortunae suae
Registrato
26/11/15
Messaggi
1.229
Punti reazioni
142
Juventus bilancio 31 dicembre 2021, primo semestre in rosso di 119 mln

Il CdA della Juventus ha approvato il bilancio del primo semestre della stagione 2021/22 chiuso al 30 dicembre 2021.

“Il primo semestre dell’esercizio 2021/2022 chiude con una perdita consolidata di € 119 milioni, in moderato incremento rispetto alla perdita di € 113,7 milioni del primo semestre dell’esercizio precedente. Nel dettaglio, l’incremento della perdita è imputabile a minori ricavi per € 35,2 milioni, correlati soprattutto a minori proventi per diritti radiotelevisivi (€ 38,8 milioni); tale voce beneficiava nel primo semestre dell’esercizio precedente anche del maggior numero di partite del Campionato di Serie A e di UEFA Champions League disputate nel periodo. L’effetto negativo sopra citato è stato in parte compensato da maggiori ricavi da gare, in incremento di € 8 milioni grazie alla parziale riapertura dello stadio, e da minori costi operativi per € 21 milioni”, scrive il club bianconero.

“Nel corso del primo semestre dell’esercizio 2021/2022 il protrarsi della pandemia ha comportato il mantenimento da parte delle Autorità di varie misure di contenimento, tra cui le limitazioni all’utilizzo delle capacità ricettive degli stadi con capienza ridotta al 50%-75%. L’insieme delle misure ha comportato un impatto negativo diretto sui ricavi (principalmente da gare e da prodotti), rispetto ad un contesto pre-pandemico, di circa € 40 milioni, oltre che un impatto indiretto sui proventi da gestione diritti calciatori”.

Juventus bilancio 31 dicembre 2021, i ricavi
Ricavi da gara: 13,2 milioni;
Ricavi da diritti tv: 106,3 milioni;
Ricavi da sponsor e pubblicità: 71,7 milioni;
Ricavi da vendite di prodotti e licenze: 13,5 milioni;
Proventi da gestione calciatori: 5,4 milioni;
Altri ricavi: 12,9 milioni;
TOTALE: 223,0 milioni.


Juventus bilancio 31 dicembre 2021, i costi
Costi per servizi esterni: 34,1 milioni;
Costi per personale tesserato: 168 milioni;
Costi per altro personale: 12,6 milioni;
Oneri da gestione calciatori: 13,3 milioni;
Ammortamenti e svalutazioni calciatori: 84 milioni;
Altri ammortamenti e svalutazioni: 7,8 milioni;
Altri costi: 13,6 milioni;
TOTALE: 334,2 milioni.

“Allo stato attuale l’esercizio 2021/2022 – ancora penalizzato in misura rilevante dagli effetti diretti ed indiretti della pandemia – è previsto in significativa perdita. Si segnala altresì che, nel presupposto di sostanziale normalizzazione del contesto economico generale a partire dal secondo semestre 2022, e per effetto delle azioni di razionalizzazione costi e di recupero ricavi impostate nell’esercizio chiuso al 30 giugno 2021 e aventi efficacia nel medio periodo, l’andamento economico del Gruppo è atteso in sensibile miglioramento dall’esercizio 2022/2023. Nella valutazione dell’evoluzione prevedibile della gestione permangono le incertezze tipiche dell’attività calcistica, derivanti, in particolare, dalle performance sportive della Prima Squadra nelle competizioni cui partecipa.”.

“Il patrimonio netto del Gruppo al 31 dicembre 2021 è pari a € 303,4 milioni, in significativo incremento rispetto al saldo di € 28,4 milioni del 30 giugno 2021, a seguito del completamento dell’operazione di aumento di capitale; tale operazione, descritta in sezione successiva, ha generato un incremento del patrimonio netto di € 394 milioni (al netto dei relativi costi), in parte compensato dal risultato del semestre (€ -119 milioni)”.


“L’Indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2021 ammonta a € 78,6 milioni, in riduzione di € 310,6 milioni rispetto al dato al 30 giugno 2021 (€ 389,2 milioni) a seguito dell’aumento di capitale, i cui effetti sono stati in parte compensati dai flussi negativi della gestione operativa (€ -27,6 milioni), dai pagamenti legati alle Campagne Trasferimenti (€ -47,9 milioni netti), dagli investimenti in altre immobilizzazioni (€ -1,3 milioni netti) e dai flussi da attività finanziaria (€ -6,6 milioni)”.

“Al 31 dicembre 2021 il Gruppo dispone di linee di credito bancarie (con esclusione del prestito obbligazionario e del mutuo immobiliare) per € 559,9 milioni, non utilizzate per complessivi € 496,3 milioni. Le linee utilizzate – pari a € 63,6 milioni – si riferiscono per (i) € 40,3 milioni a fideiussioni rilasciate a favore di terzi, per (ii) € 22,9 milioni a finanziamenti e per (iii) € 0,4 milioni a anticipazioni su contratti e crediti commerciali”.
 

jackbond

Quisque faber fortunae suae
Registrato
26/11/15
Messaggi
1.229
Punti reazioni
142
Preso un lotto