La AUTOQUOTAZIONE. Borsa Italiana s.p.a. si sottopone al regime delle società quotate

Verm & Solitair

Legal Opinionist
Registrato
22/5/00
Messaggi
1.624
Punti reazioni
21
Secondo quanto già esposto in passato, è doveroso che una società di gestione diffonda le proprie azioni fra il pubblico tanto da consentirne la negoziazione in un mercato.

Ora la quotazione si farà, ma la cosa - consentitemelo - per come l'operazione mi è stato riferita, sembra un po' una pagliacciata (per la quantità di flottante).

Potete darmi notizie precise?

Grazie.
 
Verrà collocato tra il 30 e 40 % del capitale sociale opportunamente frazionato rispetto al valore nominale attuale ... non mi sembra tanto male :D:D:D

soprattutto perchè il 7 % del capitale sociale di Borsa Italiana S.p.A. è in mano a Banca Finnat Euroamerica S.p.A. (ovvero 980000 azioni in carico a 3,35 euro cadauna :D:D:D)
 
Per vedere Visron nelle Officine ci voleva la quotazione di Borsa Italiana S.p.A., ovviamente.....

:D
 
Voltaire ha scritto:
Per vedere Visron nelle Officine ci voleva la quotazione di Borsa Italiana S.p.A., ovviamente.....

:D

:D:D:D
 
Indietro