La disfatta ucraina a Bakhmut.Report di ieri di Parabellum

Einsamer Hirte

Nuovo Utente
Registrato
30/12/17
Messaggi
5.838
Punti reazioni
314
Era la sintesi anche di Campochiari “ brutta giornata per l’Ucraina sul fronte sud….. se non ricevono rinforzi entro 2 settimane Bakhmut l’hanno persa”

Estrema sintesi dei primi 48 minuti: ci sono buone probabilità che sia una Lysyčans'k 2.


Meno sinteticamente: se gli Ucraini non ricevono rinforzi, è probabile che Bakhmut cada nel giro di pochissime settimane, tuttavia il prezzo che i Russi stanno pagando per questa città è tale che una volta conquistata difficilmente avranno le risorse per andare oltre (perlomeno nel breve, questo lo aggiungo io, non mi pare che Campochiari lo dica in modo esplicito.. probabilmente lo sottintende).
 

Sir Wildman

The White Knight
Registrato
21/6/03
Messaggi
86.292
Punti reazioni
2.867
Ma sai ... alla fine perchè sprecare munizioni preziose per distruggere qualcosa che è "indurito" ovvero è oramai ben protetto, e per un lembo di terra che molto probabilmente finirà comunque in mani russe? Più simbolico colpire elementi militari nei centri nevralgici russi ovvero Mosca, San Pietroburgo etcetc ... Militari, non civili... non si devono abbassare al livello di quegli animali al comando in Russia.
63JLmxU.png
 

lorenzov1963

RdC?! A Lavorare!
Sospeso dallo Staff
Registrato
30/7/08
Messaggi
29.307
Punti reazioni
1.028
Milosevic è stato incriminato dalla Carla del Ponte per GENOCIDIO ....Amico mio hai un bel pò di confusione: Milosevic aggredi Croazia, Bosnia ed Erzegovina e Kosovo ergo è quello che spetterebbe al vosto leader maximo putin se non avesse lo scudo di 6500 bombe nucleari ... Lo stesso scudo che inspiegabilmente invece (secondo VOI) non funziona e che quindi ne ha reso necessaria l'invasione dell'Ucraina.
Per la cronaca: Croazia sta bene economicamente e gli altri si stanno risollevando dopo il macellaio Milosevic -
Per la cronaca: la Serbia nel 2009 ha chiesto di entrare in UE (chissà come mai...) ... il 1° novembre di quest'anno gli è stato chiesto di decidersi ... Ovviamente tutte le aziende europee che hanno impiantato stabilimenti se ne andranno e torneranno all'età della pietra.


Ergo la NATO ha bombardato un GENOCIDA... Quindi c'è da supporre mutatis mutandis che eri favore del massacro di Srebreniza???

Perchè la NATO bombardò anche per quello e giacchè non è la prima volta che citi queste cose ...

Confusione:

Ti risulta che sia l'Ucraina che ha invaso la russia ed ha perpeprato un genocidio contro i russi? Perchè nel tuo parallelo NATO Belgrado ed il bonbardamento dei civili Ucraini da parte dei russi parrebbe proprio di si...
Invece come ben sai sono i russi ad avere inflitto un GENOCIDIO IMPUNITO di 7 milioni di vittime agli Ucraini ...
 

texasranger

Nuovo Utente
Registrato
12/2/14
Messaggi
4.820
Punti reazioni
112
Milosevic è stato incriminato dalla Carla del Ponte per GENOCIDIO ....Amico mio hai un bel pò di confusione: Milosevic aggredi Croazia, Bosnia ed Erzegovina e Kosovo ergo è quello che spetterebbe al vosto leader maximo putin se non avesse lo scudo di 6500 bombe nucleari ... Lo stesso scudo che inspiegabilmente invece (secondo VOI) non funziona e che quindi ne ha reso necessaria l'invasione dell'Ucraina.
Per la cronaca: Croazia sta bene economicamente e gli altri si stanno risollevando dopo il macellaio Milosevic -
Per la cronaca: la Serbia nel 2009 ha chiesto di entrare in UE (chissà come mai...) ... il 1° novembre di quest'anno gli è stato chiesto di decidersi ... Ovviamente tutte le aziende europee che hanno impiantato stabilimenti se ne andranno e torneranno all'età della pietra.


Ergo la NATO ha bombardato un GENOCIDA... Quindi c'è da supporre mutatis mutandis che eri favore del massacro di Srebreniza???

Perchè la NATO bombardò anche per quello e giacchè non è la prima volta che citi queste cose ...

Confusione:

Ti risulta che sia l'Ucraina che ha invaso la russia ed ha perpeprato un genocidio contro i russi? Perchè nel tuo parallelo NATO Belgrado ed il bonbardamento dei civili Ucraini da parte dei russi parrebbe proprio di si...
Invece come ben sai sono i russi ad avere inflitto un GENOCIDIO IMPUNITO di 7 milioni di vittime agli Ucraini ...


La guerra in Jugoslavia non era iniziato tra Croati e musulmani bosniaci...?????
 

lorenzov1963

RdC?! A Lavorare!
Sospeso dallo Staff
Registrato
30/7/08
Messaggi
29.307
Punti reazioni
1.028
La guerra in Jugoslavia non era iniziato tra Croati e musulmani bosniaci...?????
Che c'entra? io sto parlando di Milosevic/Serbia/Belgrado -sulle indicazioni del Sir - e del perchè CARLA DEL PONTE incriminò Milosevic (GENOCIDIO).. E tu mi parli di chi è passato con il rosso??!?!
 

texasranger

Nuovo Utente
Registrato
12/2/14
Messaggi
4.820
Punti reazioni
112
Che c'entra? io sto parlando di Milosevic/Serbia/Belgrado -sulle indicazioni del Sir - e del perchè CARLA DEL PONTE incriminò Milosevic (GENOCIDIO).. E tu mi parli di chi è passato con il rosso??!?!
Che c'entra? io sto parlando di Milosevic/Serbia/Belgrado -sulle indicazioni del Sir - e del perchè CARLA DEL PONTE incriminò Milosevic (GENOCIDIO).. E tu mi parli di chi è passato con il rosso??!?!


Le guerre jugoslave durarono molti anni e furono molto,complesse,Anche i croati furono incriminati , secondo me a.torto......
 

Sir Wildman

The White Knight
Registrato
21/6/03
Messaggi
86.292
Punti reazioni
2.867
Milosevic è stato incriminato dalla Carla del Ponte per GENOCIDIO ....Amico mio hai un bel pò di confusione: Milosevic aggredi Croazia, Bosnia ed Erzegovina e Kosovo ergo è quello che spetterebbe al vosto leader maximo putin se non avesse lo scudo di 6500 bombe nucleari ... Lo stesso scudo che inspiegabilmente invece (secondo VOI) non funziona e che quindi ne ha reso necessaria l'invasione dell'Ucraina.
Per la cronaca: Croazia sta bene economicamente e gli altri si stanno risollevando dopo il macellaio Milosevic -
Per la cronaca: la Serbia nel 2009 ha chiesto di entrare in UE (chissà come mai...) ... il 1° novembre di quest'anno gli è stato chiesto di decidersi ... Ovviamente tutte le aziende europee che hanno impiantato stabilimenti se ne andranno e torneranno all'età della pietra.


Ergo la NATO ha bombardato un GENOCIDA... Quindi c'è da supporre mutatis mutandis che eri favore del massacro di Srebreniza???

Perchè la NATO bombardò anche per quello e giacchè non è la prima volta che citi queste cose ...

Confusione:

Ti risulta che sia l'Ucraina che ha invaso la russia ed ha perpeprato un genocidio contro i russi? Perchè nel tuo parallelo NATO Belgrado ed il bonbardamento dei civili Ucraini da parte dei russi parrebbe proprio di si...
Invece come ben sai sono i russi ad avere inflitto un GENOCIDIO IMPUNITO di 7 milioni di vittime agli Ucraini ...
I fatti a cui si riferiscono quella conferenza stampa sono del 1999. La strage di Srebenica e' del 1995.
Qui si sta parlando del bombardamento di infrastrutture civili. E' lecito o no? Nel 1999 era lecito, oggi
invece sembra che lo fanno i russi perche' sono degli orchi mai visti. La realta' e' che in guerra s'e' visto di molto
peggio.

Quanto alla corte penale internazionale ... beh, gli americani neanche la riconoscono. Assieme a Israele, Cina e Russia.
 

texasranger

Nuovo Utente
Registrato
12/2/14
Messaggi
4.820
Punti reazioni
112
I fatti a cui si riferiscono quella conferenza stampa sono del 1999. La strage di Srebenica e' del 1995.
Qui si sta parlando del bombardamento di infrastrutture civili. E' lecito o no? Nel 1999 era lecito, oggi
invece sembra che lo fanno i russi perche' sono degli orchi mai visti. La realta' e' che in guerra s'e' visto di molto
peggio.

Quanto alla corte penale internazionale ... beh, gli americani neanche la riconoscono. Assieme a Israele, Cina e Russia.

Giuridicamente nessun intervento che colpisce uno stato sovrano è mai lecito......a meno di avere un mandato dell'ONU.......

ad iniziare, ricordiamolo, da quello russo in Ucraina .....
 

lorenzov1963

RdC?! A Lavorare!
Sospeso dallo Staff
Registrato
30/7/08
Messaggi
29.307
Punti reazioni
1.028
I fatti a cui si riferiscono quella conferenza stampa sono del 1999. La strage di Srebenica e' del 1995.
Qui si sta parlando del bombardamento di infrastrutture civili. E' lecito o no? Nel 1999 era lecito, oggi
invece sembra che lo fanno i russi perche' sono degli orchi mai visti. La realta' e' che in guerra s'e' visto di molto
peggio.

Quanto alla corte penale internazionale ... beh, gli americani neanche la riconoscono. Assieme a Israele, Cina e Russia.
In effetti rafforzi la mia tesi, ovvero: Che dovevano fare? bombardare prima dei genocidi o stermini di massa? No: lo hanno fatto DOPO. Hanno bombardato per fare pressione massima affinchè cessasse la cosa. E' lecito? no. Ma arrivavamo dalla pulizia etnica.. non ce lo ricordiamo più??? Le migliaia di donne richiuse e stuprate per "interrompere i legami di sangue" ... nn ce le ricordiamo?? La citata Srebrenica... etcetc.
Anche per la corte penale: DATO che è una certezza che non è riconosciuta da USA/RUSSIA/CINA, Carla dal Ponte era certamente sopra le parti, ergo era vero del GENOCIDIO, ergo hanno fatto bene a fermarlo.

i russi che -DI NUOVO- bombardano- distruggono e mettono a fame sete e freddo milioni di civili, è una riedizione di quanto hanno GIA' fatto: lo hanno GIA' FATTO -nel 32/33 E' come se i tedeschi di nuovo sterminassero gli Ebrei: rammeno il "trasferimento coatto di 2,5/5 mio di civili in russia di cui si sono perse le tracce, le decine di migliaia di vittiame oramai anche tra i civili...
... e quindi certo sono degli ORCHI -oppure se ne deve dedurre che HOLODOMOR sia una barzelletta per chi è vicino alle posizioni putiniste?
Del fatto che stragrande parte della ex Jugoslavia ovvero quella ora Occidentale stia molto meglio degli altri .. nulla?
Che da la spiega perchè vogliono passare di "qua".

Si deve essere giusti ed attendere alla volontà autodeterminata - Non quello che vorrebbe fare un tizio perchè è solo un criminale che già in conferenza dice " Noi non siamo impazziti..."
Eh insomma: se lo dice da solo.
 

cammello

ROB's something
Registrato
17/1/05
Messaggi
6.659
Punti reazioni
679
da come citi è abbastanza chiaro che l'inglese non ti è familiare e prudenza vorrebbe in questi casi che ci astenesse di ripete a pappardella le imbeccate.
Se fossi familiare con l'inglese ti saresti accorto che le due ultime frasi che citi chiariscono le motivazioni e l'ultima da pure la struttura etica agli attacchi fatti.

Ci sarebbe pure la distinzione, che non vuoi cogliere per evidenti motivi, tra la tipologia di attacchi NATO alla serbia genocida (disabilitazione piu o meno temporanea delle infrastrutture elettriche) e quelli russi (distruzione assoluta delle infrastrutture), e qui di nuovo si applica a pieno titolo l'ultima frase che citi.

Ultimo punto:
devi essere estremamente giovane per non ricordare la guerra balcanica, le nefandezze compiute dai serbi, la passività dell'Europa dopo il "US: state fuori che ci pensiamo noi" con i risultati che si dovrebbero conoscere a menadito visto che è successo "nella casa accanto"...

C
 

flori2

Nuovo Utente
Registrato
22/7/11
Messaggi
13.853
Punti reazioni
549
Ultimo punto:
devi essere estremamente giovane per non ricordare la guerra balcanica, le nefandezze compiute dai serbi, la passività dell'Europa dopo il "US: state fuori che ci pensiamo noi" con i risultati che si dovrebbero conoscere a menadito visto che è successo "nella casa accanto"...

C
Ma noi ci facciamo gli affari nostri, è questa l'essenza
 

texasranger

Nuovo Utente
Registrato
12/2/14
Messaggi
4.820
Punti reazioni
112
da come citi è abbastanza chiaro che l'inglese non ti è familiare e prudenza vorrebbe in questi casi che ci astenesse di ripete a pappardella le imbeccate.
Se fossi familiare con l'inglese ti saresti accorto che le due ultime frasi che citi chiariscono le motivazioni e l'ultima da pure la struttura etica agli attacchi fatti.

Ci sarebbe pure la distinzione, che non vuoi cogliere per evidenti motivi, tra la tipologia di attacchi NATO alla serbia genocida (disabilitazione piu o meno temporanea delle infrastrutture elettriche) e quelli russi (distruzione assoluta delle infrastrutture), e qui di nuovo si applica a pieno titolo l'ultima frase che citi.

Ultimo punto:
devi essere estremamente giovane per non ricordare la guerra balcanica, le nefandezze compiute dai serbi, la passività dell'Europa dopo il "US: state fuori che ci pensiamo noi" con i risultati che si dovrebbero conoscere a menadito visto che è successo "nella casa accanto"...

C

La guerra in Jugoslavia è stata molto complessa......non è ancora finita e i problemi per noi occidentali sono appena all'inizio
 

texasranger

Nuovo Utente
Registrato
12/2/14
Messaggi
4.820
Punti reazioni
112
In effetti rafforzi la mia tesi, ovvero: Che dovevano fare? bombardare prima dei genocidi o stermini di massa? No: lo hanno fatto DOPO. Hanno bombardato per fare pressione massima affinchè cessasse la cosa. E' lecito? no. Ma arrivavamo dalla pulizia etnica.. non ce lo ricordiamo più??? Le migliaia di donne richiuse e stuprate per "interrompere i legami di sangue" ... nn ce le ricordiamo?? La citata Srebrenica... etcetc.
Anche per la corte penale: DATO che è una certezza che non è riconosciuta da USA/RUSSIA/CINA, Carla dal Ponte era certamente sopra le parti, ergo era vero del GENOCIDIO, ergo hanno fatto bene a fermarlo.

i russi che -DI NUOVO- bombardano- distruggono e mettono a fame sete e freddo milioni di civili, è una riedizione di quanto hanno GIA' fatto: lo hanno GIA' FATTO -nel 32/33 E' come se i tedeschi di nuovo sterminassero gli Ebrei: rammeno il "trasferimento coatto di 2,5/5 mio di civili in russia di cui si sono perse le tracce, le decine di migliaia di vittiame oramai anche tra i civili...
... e quindi certo sono degli ORCHI -oppure se ne deve dedurre che HOLODOMOR sia una barzelletta per chi è vicino alle posizioni putiniste?
Del fatto che stragrande parte della ex Jugoslavia ovvero quella ora Occidentale stia molto meglio degli altri .. nulla?
Che da la spiega perchè vogliono passare di "qua".

Si deve essere giusti ed attendere alla volontà autodeterminata - Non quello che vorrebbe fare un tizio perchè è solo un criminale che già in conferenza dice " Noi non siamo impazziti..."
Eh insomma: se lo dice da solo.


Stringi stringi....in Jugoslavia la Nato è intervenuta per fermare il genocidio, ed io ero favorevole,

In Ucraina no ........la Nato non ha fatto nulla per fermare l'invasione russa.......e questo dopo nove mesi rimane inspiegabile.....
 

BlackM

Rock and Roll
Registrato
30/3/00
Messaggi
170.585
Punti reazioni
3.274
Milosevic è stato incriminato dalla Carla del Ponte per GENOCIDIO ....Amico mio hai un bel pò di confusione: Milosevic aggredi Croazia, Bosnia ed Erzegovina e Kosovo ergo è quello che spetterebbe al vosto leader maximo putin se non avesse lo scudo di 6500 bombe nucleari ... Lo stesso scudo che inspiegabilmente invece (secondo VOI) non funziona e che quindi ne ha reso necessaria l'invasione dell'Ucraina.
Per la cronaca: Croazia sta bene economicamente e gli altri si stanno risollevando dopo il macellaio Milosevic -
Per la cronaca: la Serbia nel 2009 ha chiesto di entrare in UE (chissà come mai...) ... il 1° novembre di quest'anno gli è stato chiesto di decidersi ... Ovviamente tutte le aziende europee che hanno impiantato stabilimenti se ne andranno e torneranno all'età della pietra.


Ergo la NATO ha bombardato un GENOCIDA... Quindi c'è da supporre mutatis mutandis che eri favore del massacro di Srebreniza???

Perchè la NATO bombardò anche per quello e giacchè non è la prima volta che citi queste cose ...

Confusione:

Ti risulta che sia l'Ucraina che ha invaso la russia ed ha perpeprato un genocidio contro i russi? Perchè nel tuo parallelo NATO Belgrado ed il bonbardamento dei civili Ucraini da parte dei russi parrebbe proprio di si...
Invece come ben sai sono i russi ad avere inflitto un GENOCIDIO IMPUNITO di 7 milioni di vittime agli Ucraini ...
No, lui dice semplicemente che sei un ipocrita. :o
Il risultato è che il mondo multipolare che lui auspica sarà dominato dalla Cina Comunista, ma a lui stanno sulle balle i Cinesi e li ha sempre combattutti. Pensa se non l'avesse fatto :D
 

texasranger

Nuovo Utente
Registrato
12/2/14
Messaggi
4.820
Punti reazioni
112
No, lui dice semplicemente che sei un ipocrita. :o
Il risultato è che il mondo multipolare che lui auspica sarà dominato dalla Cina Comunista, ma a lui stanno sulle balle i Cinesi e li ha sempre combattutti. Pensa se non l'avesse fatto :D

Niente mondo multipolare.......si tornerà ai blocchi e alla guerra fredda.......
 

lorenzov1963

RdC?! A Lavorare!
Sospeso dallo Staff
Registrato
30/7/08
Messaggi
29.307
Punti reazioni
1.028
No, lui dice semplicemente che sei un ipocrita. :o
Il risultato è che il mondo multipolare che lui auspica sarà dominato dalla Cina Comunista, ma a lui stanno sulle balle i Cinesi e li ha sempre combattutti. Pensa se non l'avesse fatto :D
Si mi era chiaro... Come è chiaro anche a te che c'è un po' di confusione nelle menti pro putiniane, perché non si può essere contro il comunismo coatto (democrature...) MA essere a favore di Putin ... E Purtroppo nelle alleanze chi ha più peso conta di più...aggiungo che come detto tante volte il mio grande alleato pro usa è proprio Putin
 

Sir Wildman

The White Knight
Registrato
21/6/03
Messaggi
86.292
Punti reazioni
2.867
da come citi è abbastanza chiaro che l'inglese non ti è familiare e prudenza vorrebbe in questi casi che ci astenesse di ripete a pappardella le imbeccate.
Se fossi familiare con l'inglese ti saresti accorto che le due ultime frasi che citi chiariscono le motivazioni e l'ultima da pure la struttura etica agli attacchi fatti.

Ci sarebbe pure la distinzione, che non vuoi cogliere per evidenti motivi, tra la tipologia di attacchi NATO alla serbia genocida (disabilitazione piu o meno temporanea delle infrastrutture elettriche) e quelli russi (distruzione assoluta delle infrastrutture), e qui di nuovo si applica a pieno titolo l'ultima frase che citi.

Ultimo punto:
devi essere estremamente giovane per non ricordare la guerra balcanica, le nefandezze compiute dai serbi, la passività dell'Europa dopo il "US: state fuori che ci pensiamo noi" con i risultati che si dovrebbero conoscere a menadito visto che è successo "nella casa accanto"...

C

Primo, la mia citazione e' sui fatti. Francamente delle giustificazioni me ne frego, ognuno c'ha le sue.
Quali sono questi fatti: la nato ha volutamente attaccato l'infrastruttura civile della serbia.
Perche' ho riportato questo fatto (e sottolineo ancora fatto)? Perche' oggi ci sono un sacco di personaggi ridicoli
che dicono che l'attacco alle infrastrutture civili e' un crimine barbaro, come fossero cose mai viste.
Questa citazione e' semplicemente complementare con la pluricitata dottrina americana "shock and awe"
che detta chiaramente la linea dell'intervento delle loro forze armate.

Faccio notare, anche se ripeto, di come si giustifica non me ne frega niente, che a parlare
e' la portavoce dell'alleanza.

Quanto alla giovane eta' ... non mi manca molto ai 50 anni, abito all'estremo nord-est, di balcani
e delle loro guerre probabilmente ne so piu' di te. Tipo di chi ha aiutato ad accendere la miccia con dei mercenari
pagati per commettere crimini da una parte e dall'altra sotto falsa bandiera.

PS: Davvero pensi di potermi dare lezioni di inglese? :ROFLMAO:
 

Infinity76

Nuovo Utente
Registrato
17/2/21
Messaggi
1.785
Punti reazioni
290
Stringi stringi....in Jugoslavia la Nato è intervenuta per fermare il genocidio, ed io ero favorevole,

In Ucraina no ........la Nato non ha fatto nulla per fermare l'invasione russa.......e questo dopo nove mesi rimane inspiegabile.....
Certo che sta intervenendo: fornendo armi, addestramento e informazioni di intelligence all'Ucraina. Senza l'intervento della Nato la guerra sarebbe finita da un pezzo!