La Grande Riscossa....del Tronky ........

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

kirikù

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
8/12/05
Messaggi
5.516
Punti reazioni
222
E' VENUTO IL MOMENTO DI RICOMPRARLO... OK! OK! OK!
..................................................................................
partiamo dai dati del bilancio annuale
Camfin: migliora rapporto debt/equity da 0.85 a 0.55

Finanzaonline.com - 11/11/2005 17:11 - Il Consiglio di Amministrazione di Camfin S.p.A., riunitosi oggi, ha esaminato e approvato la relazione trimestrale al 30 settembre 2005.
I proventi netti da partecipazioni al 30 settembre ammontano a 61,7 milioni di euro, in miglioramento (+10,5%) rispetto ai 55,8 milioni di euro dell’analogo periodo 2004. L’incremento è sostanzialmente riconducibile al risultato della partecipata Pirelli & C. S.p.A., il cui contributo passa infatti da 53,2 milioni di euro del terzo trimestre 2004 a 66 milioni di euro.
Come già evidenziato in occasione della prima trimestrale, il contributo della negoziazione titoli, che evidenzia un saldo negativo per 1,9 milioni di euro a fronte di un dato positivo per 3,7 milioni di euro d i dodici mesi prima, è stato condizionato dalla prima applicazione dei nuovi principi IAS/IFRS che non hanno consentito di recepire a livello consolidato le plusvalenze emerse nel bilancio civilistico in occasione della cessione di azioni Pirelli & C. realizzata nel corso del primo trimestre.
Il risultato ante imposte si attesta a 38,5 milioni di euro, in leggero progresso sul dato del 2004 (pari a 38,1 milioni di Euro), così come l’utile netto consolidato che si porta da 38,2 a 38,9 milioni di Euro.
Il patrimonio netto di pertinenza del Gruppo ammonta a 920,3 milioni di euro, con un incremento di 363 milioni di euro rispetto al patrimonio netto di fine 2004 ante applicazione IAS 32 e 39. La variazione è sostanzialmente ascrivibile al positivo risultato conseguito nel periodo, agli effetti dell’aumento di capitale – pari al netto dei costi relativi a 221,7 milioni di Euro - e all’incremento della quota di pertinenza Camfin nelle riserve di Pirelli & C. (79,3 milioni di Euro) recepito tramite la valutazione a patrimonio netto della collegata.
La variazione include anche l’incremento delle riserve generato dall’applicazione dello IAS 32 e 39, pari a 33,4 milioni di euro e il decremento dovuto alla distribuzione dei dividendi in capo a Camfin S.p.A. per 10,3 milioni.
Con riferimento alla struttura patrimoniale, il dato relativo alle immobilizzazioni finanziarie evidenzia un incremento da 1.0 24 milioni di euro a fine 2004 a 1.411 milioni di euro, principalmente per la sottoscrizione dell’aumento di capitale in Pirelli & C.. Alla data del 30 settembre 2005 la partecipazione detenuta dal gruppo stesso risultava pari a n. 1.316.716.673 azioni, circa il 25,42% del capitale ordinario , cui si aggiunge una struttura di opzioni Put & Call che possono consentire al gruppo l’acquisto di un ulteriore 0,8% del capitale ordinario di Pirelli & C. attualmente in circolazione.
L’indebitamento finanziario netto è pari a 503 milioni di euro rispetto ai 474,2 milioni di euro a fine dicembre 2004 calcolato su base omogenea, con un rapporto debt/equity che – per effetto della ricapitalizzazione del primo trimestre –si riduce da 0,85 a 0,55 (in allegato si presenta il prospetto di raccordo della posizione finanziaria del sistema Holding e quella del consolidato redatto in forma integrale ).
..e...teniamo conto della partecipazione del 25,6% in pirelli &c..e della leva.. OK! OK!
 
OK! l'america non ha aiutato ..per ora..la chiusura a 2,085 con pirelli a0,794 e telecom a 2,4115 euros...a domani...osservatela e poi fate le vostre considerazioni...saluti :D OK!
 
asterischi ...alla grande oggi
 
Indietro